Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Bici da corsa

Lavarone - Serrada - Passo Borcola - Arsiero - Pedescala - Rotzo - Luserna - Gionghi

Bici da corsa · Alpe Cimbra - Folgaria, Lavarone, Luserna
Responsabile del contenuto
Azienda per il Turismo Alpe Cimbra Partner verificato  Explorers Choice 
  • L'altopiano di Lavarone
    / L'altopiano di Lavarone
    Foto: Apt Alpe Cimbra
  • / Folgaria dal Belvedere di Serrada
    Foto: Apt Alpe Cimbra
  • / Val di Terragnòlo e Passo della Borcola
    Foto: Apt Alpe Cimbra
  • / Mezzaselva - Altopiano di Asiago
    Foto: asiago.it
  • / Camporovere - Altopiano di Asiago
    Foto: asiago.it
m 1800 1600 1400 1200 1000 800 600 400 200 100 80 60 40 20 km
Un passaggio per Serrada, il paese che con i suoi pannelli murali rende omaggio a Fortunato Depero, pittore futurista. Poi una bella discesa per la Val di Terragnolo e il superamento del valico della Borcola per scendere sempre più giù, nella profonda vallata dell'Astico. E poi la risalita, sull'Altopiano di Asiago, per rientrare infine sull'Alpe percorrendo la bella e selvaggia Val d'Assa.
media
Lunghezza 116,3 km
6:00 h.
2.873 m
2.860 m
Percorso vario, con dislivelli importanti, che richiede dunque un discreto impegno. E' un itinerario posto a cavallo tra il confine trentino e quello veneto, che ci porta a conoscere ambienti molto diversi tra di loro, tra ampi panorami e siuggestivi scorci sulle vallate veneto-vicentine.
Immagine del profilo di Fernando Larcher
Autore
Fernando Larcher
Ultimo aggiornamento: 29.01.2018
Difficoltà
media
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.550 m
Punto più basso
304 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Gionghi (1.170 m)
Coordinate:
DD
45.941029, 11.271033
DMS
45°56'27.7"N 11°16'15.7"E
UTM
32T 676036 5090003
w3w 
///avvisi.gomito.cuciti

Arrivo

Gionghi

Direzioni da seguire

Da Gionghi ci immettiamo sulla SS350 viaggiando in direzione di Folgaria. Raggiunto l'abitato di Carbonare lo attravrsiamo e in buona salita raggiungiamo il passo del Sommo. Scendiamo dunque a Costa e, giunti alla grande rotatoria di Folgaria est, seguiamo le indicaziooni per Serrada. Superato il minuscolo abitato di Mezzaselva, usciti dal manto forestale, si apre sulla destra il punto panoramico del Belvedere: da qui si ha un vasto e bel panorama su Folgaria, sulla sottostante valle del Rio Cavallo, sul colle di Castel Beseno e, oltre l'orizzonte, sul Gruppo dolomitico del Brenta. Proseguiamo e in breve giungiamo a Serrada (una sosta ristoro e una visita ai pannelli futuristi?). Attraversato il paedse scendiamo nella Val di Terragnòlo e giunti a Piazza, capoluogo della valle, giriamo decisamente a sinistra e seguiamo la strada che conduce al Passo della Borcola. Superiamo il passo e scendiamo, ormai in provincia di Vicenza, a Posina e ad Arsiero. Siamo in Val d'Astico. Giriamo a sinistra, risaliamo per un tratto la valle, quindi in prossimità del ponte sul torrente Astico svoltiamo a destra seguendo le indicazioni per Pedescala.  A questo punto ci immettiamo e ci inerpichiamo per la lunga strada a tornanti che conduce sull'altopiano di Asiago. Raggiungiamo Rotzo, quindi Roana fino ad immetterci sulla SS349 della Val d'Assa, che percorriamo in direzione del passo Vézzena. Raggiunto il passo, all'incrocio svoltiamo a sinistra e seguiamo la bella strada asfaltata che sale verso il boscoso rilievo di Costalta. Oltrepassiamo il cimitero militare austro-ungarico (che ci appare a destra) e scendiamo rapidamente a Luserna/Lusérn, la patria dei cimbri Trentini. Val la pena fare una sosta per visitare il luogo e il locale Centro di documentazione (mostra estemporanee e permanenti) o l'Haus von Prukk, la 'casa cimbra'. Ripresa la bici ci dirigiamo in direzione del crocevia di Monterovere. Ripresa la SS349 svoltiamo a destra in direzione di Lavarone. Tagliando un fitto bosco di abeti raggiungiamo il passo del Cost, dal quale scendiamo velocemente a Gionghi, il nostro punto di partenza.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Gionghi è servito dal servizio di trasporto pubblico di Trentino Trasporti. Info uffici APT Tel. 0464 724144

Come arrivare

Gionghi si trova a 12 km da Folgaria e a 28 km da Trento.

Dove parcheggiare

In prossimità del municipio e della scuola

Coordinate

DD
45.941029, 11.271033
DMS
45°56'27.7"N 11°16'15.7"E
UTM
32T 676036 5090003
w3w 
///avvisi.gomito.cuciti
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

Equipaggiamento per bici da strada

  • Casco da ciclismo
  • Guanti da ciclismo
  • Scarpe da ciclismo
  • Pantaloncini e maglia da ciclismo imbottiti
  • Occhiali da sole

roadCyclingTechnical

  • Borraccia e portaborraccia
  • Provviste sufficienti di cibo e acqua
  • Pompa ad aria o pompa a CO2 con cartucce
  • Kit di riparazione per forature
  • Ove applicabile, la bicicletta deve soddisfare i requisiti per l'uso su strada con campanello, luci anteriori, posteriori e riflettori dei raggi
  • Le indicazioni sull'equipaggiamento sono generate a seconda dell'attività selezionata. Servono solo come indicazione generale per aiutarti a individuare quello che dovresti portare con te.
  • For your safety, you should carefully read all instructions on how to properly use and maintain your equipment.
  • Please ensure that the equipment you bring complies with local laws and does not include restricted items.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
media
Lunghezza
116,3 km
Durata
6:00 h.
Dislivello
2.873 m
Discesa
2.860 m
Percorso ad anello Panoramico Rilevanza culturale/storica

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio