Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Mountain bike Top

846 - Folgaria Megabike

· 4 recensioni · Mountain bike · Alpe Cimbra - Folgaria, Lavarone, Luserna
Responsabile del contenuto
Azienda per il Turismo Alpe Cimbra Partner verificato  Explorers Choice 
  • Nel bosco
    / Nel bosco
    Foto: Matteo Cappè, Azienda per il Turismo Alpe Cimbra
  • /
    Foto: Matteo Cappè, Azienda per il Turismo Alpe Cimbra
  • /
    Foto: Matteo Cappè, Azienda per il Turismo Alpe Cimbra
  • / Nel forte
    Foto: Matteo Cappè, Azienda per il Turismo Alpe Cimbra
  • / Lago Coe
    Foto: Marco Gober, Azienda per il Turismo Alpe Cimbra
  • / Forte
    Foto: Marco Gober, Azienda per il Turismo Alpe Cimbra
  • /
    Foto: Paolo Codeluppi, Azienda per il Turismo Alpe Cimbra
m 2000 1800 1600 1400 1200 1000 40 35 30 25 20 15 10 5 km Santuario della Madonna delle Grazie Forte Sommo alto Lago Coe Forte Dosso delle Somme Rifugio Stella d'Italia
Percorso agonistico, di alto impegno tecnico e ad alta variabilità (arrampicate e discese), alterna emozionanti panorami ad ambienti alpestri di grande bellezza, a importanti testimonianze della Grande Guerra. E' un percorso per gambe allenate!
difficile
40,7 km
3:20 h.
1.176m
1.177m
Su questo ex circuito di gara mtb che è tra i più belli del Trentino, la «Folgaria Megabike» per l’appunto, possiamo metterci alla prova. Qui vedremo se siamo dei veri biker! Ci sono da superare dislivelli importanti, c’è da scalare versanti e da raggiungere alture. Ci sono poi da governare discese veloci, inattese, dobbiamo saper governare bene la nostra mtb. Ma questo non ci distoglierà dalla bellezza dei luoghi e dei panorami che incontreremo. Il rifugio Stella d’Italia, l’agritur Malga Vallorsara e il rifugio Baita Tonda saranno i nostri punti di riferimento, per rinfrescarci e concederci qualche meritata… trasgressione gastronomica!
Immagine del profilo di Marco Gober
Autore
Marco Gober
Ultimo aggiornamento: 25.06.2020
Difficoltà
S2 difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.779 m
Punto più basso
1.169 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Possibilitá di ristoro

VITTORIA
ALPEN HOTEL EGHEL
MARTINELLA
HOTEL SAYONARA
CLUB HOTEL ALPINO
FOLGARIA POST HOTEL
GARDEN
Rifugio Stella d'Italia
BIANCANEVE
VILLA CRISTINA
Rifugio Valbona
HOTEL LARES

Indicazioni sulla sicurezza

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Folgaria (1.169 m)
Coordinate:
DD
45.913970, 11.177060
DMS
45°54'50.3"N 11°10'37.4"E
UTM
32T 668834 5086793
w3w 
///caduti.scontri.incroci

Arrivo

Folgaria

Direzioni da seguire

Dal centro di Folgaria per Via Gen. Cadorna saliamo  al sobborgo di Costa e raggiungiamo il soprastante passo del Sommo. Dal passo seguiamo la bella strada sterrata che in graduale salita ci porta al Rifugio Stella d'Italia e quindi al soprastante Forte Sommo alto. Dal forte, per strada panoramica e per fitto bosco ci portiamo in Val Orsara, passiamo accanto all'Agritur Vallorsara (punto di ristoro) e, per ripida strada forestale raggiungiamo malga Pioverna Alta. Il luogo merita una sosta, per la bellezza dei pascoli e per l'ampio panorama. Dalla malga proseguiamo verso dosso Costa d'agra (Veneto), quindi scendiamo a Rifugio Malga Valbona. Qui infiliamo la Strada provinciale e in buona discesa rientriamo in Trentino. In prossimità del lago Coe infiliamo sulla sinistra la bella strada sterrata che sale al monte Maggio. La percorriamo in media salita fino all'ultimo tornante dopo di che (segnaletiche) svoltiamo a destra e, scollinando, ci portiamo sull'altro lato del versante. Sotto di noi si apre la Val di Terragnolo e oltre la valle si staglia il massiccio del Pasubio. Svoltiamo a destra e per comodo sentiero (attenzione agli escursionisti) raggiungiamo il crocicchio dei Camini, nei pressi di Passo Coe. Da qui seguiamo la strada sterrata che ci porta a sella Cargaore e che poi ci fa salire i ripidi crinali dei dossi. Dopo la breve scalata e il passaggio sul crinale raggiungiamo Forte Dosso delle Somme. Il punto panoramico è spettacolare. Inizia qui l'ultimo tratto del percorso, tutto in discesa, su strada sterrata, con ultimo tratto in saliscendi, prima di giungere nuovamente a Folgaria.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Folgaria è servita dal servizio pubblico di Trentino Trasporti. Info APT Tel. 0464 724100

Come arrivare

Folgaria dista 18 km da Rovereto (uscita Rovereto Nord A22) e 28 km da Trento (uscita Rovereto Sud A22)

Dove parcheggiare

Nei pressi del punto di partenza

Coordinate

DD
45.913970, 11.177060
DMS
45°54'50.3"N 11°10'37.4"E
UTM
32T 668834 5086793
w3w 
///caduti.scontri.incroci
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

3,2
(4)
Giorgio Zandonai
22.09.2018 · Community
Facile non sbagliare traccia, infatti basta seguire gli innumerevoli cartelli con dicitura "gibo megabike classic" Tutto il tracciato é su strada forestale... Sarebbe stato bello anche qualche single track o nei boschi
Visualizza di più
sabato 22 settembre 2018 20:15:09
Foto: Giorgio Zandonai, Community
sabato 22 settembre 2018 20:15:50
Foto: Giorgio Zandonai, Community
Mostra tutte le recensioni

Foto di altri utenti

mercoledì 19 agosto 2020, 14:58
sabato 22 settembre 2018 20:15:09
sabato 22 settembre 2018 20:15:50
Discesa finale

Recensione
Difficoltà
S2 difficile
Lunghezza
40,7 km
Durata
3:20h.
Dislivello
1.176m
Discesa
1.177m
Percorso ad anello Rilevanza culturale/storica

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio