Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui
Plugin
Fitness
Sentiero tematico

Dal Castello alla Montagna - Ritorno

Sentiero tematico · Rovereto, Vallagarina, Altopiano di Brentonico
Responsabile del contenuto
Azienda per il Turismo Alpe Cimbra Partner verificato 
  • Castel Beseno visto da est
    / Castel Beseno visto da est
    Foto: Apt Alpe Cimbra
  • La valle del Rio Cavallo - Rosspach
    / La valle del Rio Cavallo - Rosspach
    Foto: Apt Alpe Cimbra
  • Guardia, dal Dos del Stock
    / Guardia, dal Dos del Stock
    Foto: Apt Alpe Cimbra
  • Guardia, il paese dipinto
    / Guardia, il paese dipinto
    Foto: Apt Alpe Cimbra
  • Murale di Guardia (Cirillo Grott)
    / Murale di Guardia (Cirillo Grott)
    Foto: Apt Alpe Cimbra
  • Murale di Guardia
    / Murale di Guardia
    Foto: Apt Alpe Cimbra
  • La cascata dell'Ofentol
    / La cascata dell'Ofentol
    Foto: Apt Alpe Cimbra
Cartina / Dal Castello alla Montagna - Ritorno
600 900 1200 1500 m km 2 4 6 8 10

Il percorso collega il castello di Beseno a Folgaria salendo il versante orografico sinistro della valle del Rio Cavallo - Rosspach. E' dunque la via di rientro del percorso Dal Castello alla Montagna che collega il capoluogo folgaretano al castello lagarino.
difficile
10,9 km
4:25 h.
962 m
213 m
E' senza dubbio un percorso impegnativo (quasi 1000 m di dislivello), adatto a buoni camminatori e a coloro che non temono i dislivelli. Per contro porta l'escursionista a toccare vari punti di interesse: punti panoramici sulla media e alta valle del Rio Cavallo, i resti della stazione di transito della teleferica militare Calliano - Folgaria (guerra 1914-1918), l'antico maso cimbro di Ondertol posto sotto la Val Fonda del monte Finonchio; il villaggio di Guardia (antica postazione di vedetta del castello), noto come il 'paese dipinto' per via dei numerosi murales che si affacciano dalle pareti delle case; la suggestiva cascata dell'Ofentol, l'ombrosa e ampia foresta della Gon e il torrente Rosspach - Rio Cavallo.

Consiglio dell'autore

Pur trovando delle fontane a Ondertol e a Guardia, si consiglia di portarsi una scorta d'acqua. Attenzione al dislivello.
outdooractive.com User
Autore
Fernando Larcher
Ultimo aggiornamento: 29.01.2018

Difficoltà
difficile
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1160 m
Punto più basso
304 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Consigli di sicurezza

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Start

Castel Beseno (421 m)
Coordinate:
Geografico
45.931298, 11.109719
UTM
32T 663561 5088578

Arrivo

Folgaria

Percorso

Dal castello di Beseno (350 m) scendiamo all'abitato di Dietrobeseno. Seguiamo dunque il sentiero che scende fino al torrente Rio Cavallo - Rosspach (200 m) passando accanto al maso che in antico fu il mulino del castello. Superiamo il torrente e seguiamo il sentiero che prende a inerpicarsi per il versante fino a raggiungere il maso di Ondertol (600 m - fontana). Dal maso proseguiamo verso monte seguendo, in prossimità di un antico capitello rurale, il sentiero che ancora in buona salita ci porta fino al villaggio di Guardia (990 m). Fatta una sosta di ristoro (fontana), seguiamo le indicazioni che ci immettono sul bel sentiero che porta alla cascata dell'Ofentol, superiamo la cascata e saliamo al punto panoramico del Dos del Stock. Procediamo oltre inoltrandoci per l'ampia e boscosa foresta della Gon oltrepassando il torrente Rio Maus e in saliscendi, in un fresco ambiente forestale, raggiungiamo nuovamente il torrente Rio Cavallo nel suo tratto iniziale e, superato il ponte, ci immettiamo sul versante orografico destro e, in buona salita, raggiungiamo la strada statale in prossimità dell'abitato di Carpeneda. Svoltiamo a destra e affrontiamo l'ultima salita, che ci porta a finalmente a Folgaria (1170 m).

Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.


Domanda e risposta

Fai la prima domanda

Hai dei dubbi? Scrivi la tua domanda e fatti aiutare dalla community!


Recensioni

Sei il primo

Condividi la tua esperienza!


Foto aggiuntive


Difficoltà
difficile
Lunghezza
10,9 km
Durata
4:25 h.
Salita
962 m
Discesa
213 m
Panoramico Rilevanza culturale / storico Interesse botanico Interesse faunistico

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.