Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Mountain bike

862 - Santuario della Madonna di Piné-Riserva Naturalistica del Laghestel

Mountain bike · Piné, Cembra
Responsabile del contenuto
Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra Partner verificato 
  • La Comparsa-Trentino-Altopiano di Piné-Montagnaga
    / La Comparsa-Trentino-Altopiano di Piné-Montagnaga
    Foto: Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra
  • / Biotopo del Laghestel
    Foto: Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra
m 1000 900 800 700 16 14 12 10 8 6 4 2 km
Percorso abbastanza facile che passa in prossimità del Santuario della Madonna di Piné, del luogo della Comparsa e attraverso il Biotopo del Laghestel.
facile
16,1 km
2:25 h.
300m
298m
Partendo da Miola conduce, attraverso piacevoli strade asfaltate immerse nei boschi, alla frazione di Faida; da qui con una leggera salita si raggiunge Montagnaga, passando per il Santuario della Madonna di Pinè. Al ritorno si attraversa il biotopo del Laghestel e da qui ci si ricongiunge con la strada per Miola.  

Consiglio dell'autore

Queste zone, colpite dalla tempesta Vaia nell'ottobre del 2018, hanno radicalmente cambiato il loro aspetto in alcuni punti: dove sorgevano distese boschive, ora vi sono impressionanti distese di terreno nudo, senza albero alcuno, che permettono tuttavia di godere di viste panoramiche e spazi aperti mai visti prima.
Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.007 m
Punto più basso
773 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Possibilitá di ristoro

Biotopo Laghestel
Santuario della Madonna di Piné

Indicazioni sulla sicurezza

  • Le strade, i sentieri e le piste indicati sono spesso percorsi anche in senso opposto, quindi fare sempre attenzione a pedoni, bici ed auto che sopraggiungono
  • Sui sentieri e nei punti stretti fare sempre attenzione agli escursionisti ed usare il buon senso , rallentare e all'occorrenza fermarsi
  • Indossare sempre il casco e non sottovalutare il grado di difficoltà del percorso
  • Portare via con te gli eventuali rifiuti
  • Rispettare i limiti di velocità e guidare in modo da avere sempre il controllo della bicicletta

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Ulteriori informazioni e link

Biotopo del Laghestel

Santuario Madonna di Piné

ApT Piné Cembra

Partenza

Miola (997 m)
Coordinate:
DD
46.125155, 11.251800
DMS
46°07'30.6"N 11°15'06.5"E
UTM
32T 673966 5110418
w3w 
///sconto.lumaca.temiamo

Arrivo

Miola

Direzioni da seguire

Da Miola di Piné raggiungere l’abitato di Faida. Dopo la chiesa, proseguire in discesa in direzione sud su strada asfaltata secondaria e procedere attraverso un bosco fino a raggiungere un ponte in pietra. Cento metri dopo, svoltare a destra (Ippovia - Laghestel). Continuare in discesa fino ad un gruppo di masi (Maso sassi grandi). Da qui si consiglia una deviazione, seguendo il sentiero a destra, per ammirare le cascate del Rio Negro. Seguire poi la strada in dolce salita fino alla frazione di Erla per poi raggiungere Montagnaga. Passando sotto la strada provinciale si arriva direttamente al Santuario della Madonna di Piné; proseguire verso la conca della Comparsa, svoltare a destra in direzione Puell e deviare a destra, in prossimità di un deposito di inerti, su strada sterrata. Raggiungere la frazione Bernardi e subito dopo la chiesetta svoltare a sinistra. Superato l’abitato continuare su strada asfaltata e poi lungo un sentiero tra i muri a secco (tra le località Tess e Palustel). Percorrere la strada sterrata attorno alla riserva naturalistica, uscire dal biotopo e seguire la strada comunale che e dopo 100 m in direzione est attraversa la strada provinciale. Percorrendo stradine asfaltate segnate come percorso ciclabile, attraverso campagne, si raggiunge il punto di partenza.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Miola di Piné è raggiungile con i bus di linea di Trentino Trasporti.

www.ttesercizio.it/Extraurbano/

Come arrivare

Dall’autostrada A22 del Brennero (da sud uscita Trento sud – da nord uscita Trento nord) e dalla Statale 12 del Brennero, prosegui per la S.S. 47 della Valsugana per Pergine Valsugana – Padova fino al bivio della Mochena per Altopiano di Piné, per poi transitare sulla S.P. 83 di Piné. Arrivatri a Baselga di Piné, girare a destra in direzione Miola /Stadio del Ghiaccio

Dove parcheggiare

Parcheggi liberi e gratuiti presso lo Stadio del Ghiaccio di Miola

Coordinate

DD
46.125155, 11.251800
DMS
46°07'30.6"N 11°15'06.5"E
UTM
32T 673966 5110418
w3w 
///sconto.lumaca.temiamo
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Titoli consigliati

4LAND ALPINE CARTOGRAPHY - Carta topografica escursionistica Altopiano di Piné 1:15.000, sezione n. 135

Attrezzatura

  • Mtb con gomme da sterrato
  • Casco
  • Occhiali
  • Kit di riparazione
  • Kit di pronto soccorso
  • Acqua
  • Snack
  • Cartina
  • Giacchetta antivento per la discesa

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community

Karl-Heinz Kreutzer
25.05.2018 · Community
Dies ist keine richtige Mtbtour. Alles auch mit Crossbikes und Citybikes leicht fahrbar. Keine Trails.
Visualizza di più

Foto di altri utenti


Difficoltà
facile
Lunghezza
16,1 km
Durata
2:25h.
Dislivello
300m
Discesa
298m
Percorso ad anello Rilevanza culturale/storica Interesse geologico Interesse botanico Interesse faunistico

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio