Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Embedding
Fitness
Mountain bike

875 - Monte Corno

Mountain bike · Piné, Cembra · Chiuso
Responsabile del contenuto
Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra Partner verificato 
  • /
    Foto: Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra
  • /
    Foto: Azienda per il Turismo Altopiano di Piné e Valle di Cembra
m 2000 1800 1600 1400 1200 1000 800 20 15 10 5 km

Itinerario prevalentemente su sterrato che porta alla scoperta del parco naturale del Monte Corno.
Chiuso
media
24,1 km
4:30 h.
1289 m
1289 m

Le pendenze mai esagerate, la buona manutenzione di strade e sentieri, la possibilità di ristoro a malga monte Corno e i due specchi lacustri del lago Bianco e lago Nero che si incontrano nel percorso ne fanno un itinerario completo sia dal punto turistico che da quello atletico.

Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1743 m
Punto più basso
919 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

  • Le strade, i sentieri e le piste indicati sono spesso percorsi anche in senso opposto, quindi fare sempre attenzione a pedoni, bici ed auto che sopraggiungono
  • Sui sentieri e nei punti stretti fare sempre attenzione agli escursionisti ed usare il buon senso, rallentare e all'occorrenza fermarsi.
  • Indossare sempre il casco e non sottovalutare il grado di difficoltà del percorso
  • Portare via con te gli eventuali rifiuti
  • Rispettare i limiti di velocità e guidare in modo da avere sempre il controllo della bicicletta

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Grauno (944 m)
Coordinate:
DD
46.230665, 11.301054
DMS
46°13'50.4"N 11°18'03.8"E
UTM
32T 677432 5122250
w3w 
///canali.dunque.pascoli

Arrivo

Grauno

Direzioni da seguire

Itinerario prevalentemente su sterrato che porta alla scoperta del parco naturale del Monte Corno. Le pendenze mai esagerate, la buona manutenzione di strade e sentieri, la possibilità di ristoro a malga monte Corno e i due specchi lacustri del lago Bianco e Lago nero che si incontrano nel percorso ne fanno un itinerario completo sia dal punto turistico che da quello atletico. Dal paese di Grauno, in prossimità della chiesa, si sale per circa 200 m su selciato in direzione Fontana d’Ao per poi prendere uno sterrato pianeggiante che dalla loc. Preda da l’Ao, seguendo la vecchia strada della val di Cembra, porta verso Capriana. La strada diventa poi un bel sentiero pedalabile fino a ritornare più ampia in loc. Pian dal Mas da dove in leggera salita si prosegue fino all’abitato di Capriana. Dal paese superato un breve tratto di asfalto, in direzione Anterivo, si ricomincia a salire passando nei pressi di una cava su bella strada forestale che non è mai troppo ripida. L’itinerario prosegue fino a scorgere l’abitato di Anterivo dove, nei pressi di una fontana ricavata da un tronco d’albero, si prende la strada a sinistra in direzione passo della Cisa (tabelle segnaletiche) attraversando per breve tratto la val Gausa. Giunti al passo della Cisa seguendo le indicazione per malga monte Corno, sulla sinistra si continua su bella forestale fino a giungere nei pressi della malga che nel periodo estivo offre possibilità di ristoro. Da qui, dopo aver superato uno steccato, si sale per circa 200 m e quando la strada spiana si seguono le indicazioni per il lago Nero che risulta visibile dalla strada in prossimità di un totem del parco naturale. Si prosegue ora in direzione lago Bianco, ormai con caratteristiche di palude, fino a giungervi. Dal lago Bianco, si prosegue lungo la forestale dove, circa 700 metri dopo un largo tornante si imbocca il sentiero in direzione Cauria arrivando in corrispondenza di un incrocio dove partono diverse strade. Seguendo le indicazioni per Grauno si imbocca un sentiero in direzione Pradi Larghi da dove ha inizio la discesa attraverso la val San Martin che alternando tratti di sterrato a tratti di selciato riporta all’abitato di Grauno.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Da Trento è possibile raggiungere Grauno con i bus di linea di Trentino Trasporti.

www.ttesercizio.it/Extraurbano/

Come arrivare

Provenendo dall´autostrada A22 del Brennero, sia da sud che da nord, esci al casello di Trento nord (distanza dal casello km 22,5), percorri la S.S. 12 del Brennero in direzione nord fino al bivio di Lavis, per transitare poi sulla S.S. 612 Lavis - Castello di Fiemme che conduce fino a Grauno.

Dove parcheggiare

Parcheggi pubblici nel paese di Grauno.

Coordinate

DD
46.230665, 11.301054
DMS
46°13'50.4"N 11°18'03.8"E
UTM
32T 677432 5122250
w3w 
///canali.dunque.pascoli
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

  • Mtb con gomme da sterrato
  • Casco
  • Occhiali
  • Kit di riparazione
  • Kit di pronto soccorso
  • Acqua
  • Snack
  • Cartina
  • Giacchetta antivento per la discesa

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Stato
Chiuso
Difficoltà
media
Lunghezza
24,1 km
Durata
4:30h.
Dislivello
1289 m
Discesa
1289 m
Percorso ad anello Ristori lungo il percorso Interesse botanico Interesse geologico Interesse faunistico

Statistiche

  • Contenuti
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio