Community
Seleziona una lingua
Crea percorso fino qui Copia il percorso
Passeggiata Percorso consigliato

Alpeggi alle pendici del Lagorai

· 1 review · Passeggiata · Altopiano di Pinè, Valle di Cembra
Responsabile del contenuto
Rete di Riserve Val di Cembra Avisio Partner verificato 
  • Foto: Rete di Riserve Val di Cembra Avisio
m 2000 1800 1600 1400 10 8 6 4 2 km

 Un percorso tra boschi di alta quota, pascoli alpini e piccole malghe abbracciate dal Lagorai

media
Lunghezza 11 km
4:30 h.
700 m
700 m
2.144 m
1.493 m

Il percorso che vi proponiamo è adatto alle calde giornate estive o, in inverno, alle ciaspolate, in quanto si svolge ad una quota che parte da poco meno di 1500 metri della Baita Monte Pat fino a raggiungere gli oltre 2000 metri del Monte Cogne.

Si parte dalla Baita Monte Pat, raggiungibile da Montesover in auto (oppure a piedi, su sentiero SAT 468). Da qui si percorre il sentiero SAT 468 che sale alla Malga Vernera, l'unica malga rimasta ancora attiva in tutto il territorio della Val di Cembra. Qui possiamo rilassarci tra i verdi pascoli fioriti dove risuonano i campanacci delle vacche al pascolo o ammirare il maestoso panorama standocene seduti alla malga e degustando il formaggio qui prodotto, dagli aromi indimenticabili.

Il nostro sentiero prosegue su strada pressoché pianeggiante (sentiero SAT 469A) e arriva in breve tempo alla chiesetta degli alpini. Da qui, si sale attraverso i pascoli alla Malga Vernera Alta, si attraversa il bosco di abeti e pino cembro per sbucare nella radura dei Cimati e si può salire fino alla croce del Monte Cogne. Dalla cima del Cogne la vista spazia a 360 gradi, verso l’altopiano di Piné, il gruppo del Brenta, le Dolomiti di Fassa, il Lagorai.

Il percorso prosegue in direzione di Passo Mirafiori e da lì imbocca nuovamente il sentiero SAT 468 in direzione Malga Vasoni Alta. Giunti alla località Camorè, il sentiero lascia il passo a una comoda strada sterrata che ci riporta alla Malga Vernera Bassa e quindi, ripercorrendo il primo tratto dell'andata, alla Baita Monte Pat.

Immagine del profilo di Paolo Piffer
Autore
Paolo Piffer
Ultimo aggiornamento: 12.09.2022
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2.144 m
Punto più basso
1.493 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Asfalto 2,97%Sentiero naturalistico 16,21%Sentiero 80,81%
Asfalto
0,3 km
Sentiero naturalistico
1,8 km
Sentiero
8,9 km
Mostra il profilo altimetrico

Indicazioni sulla sicurezza

Sebbene il percorso non presenti particolari difficoltà di tipo tecnico né tratti pericolosi, consigliamo sempre e in ogni caso di rispettare le generali norme di sicurezza per le escursioni in montagna.

Le informazioni contenute in questa scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha quindi valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. In questo senso decliniamo ogni responsabilità per eventuali cambiamenti subiti dall’utente. Si consiglia, comunque, di accertarsi, prima di effettuare un’escursione, sullo stato dei luoghi e sulle condizioni ambientali o meteorologiche. 

  • Preparate il vostro itinerario
  • Scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione
  • Scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei
  • Consultate i bollettini meteorologici
  • Partire da soli è più rischioso
  • Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  • Non esitate ad affidarvi ad un professionista
  • Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  • Non esitate a tornare sui vostri passi
  • In caso di incidente date l’allarme chiamando il numero 112

Partenza

Baita Monte Pat (Sover) (1.502 m)
Coordinate:
DD
46.220818, 11.344846
DMS
46°13'14.9"N 11°20'41.4"E
UTM
32T 680841 5121254
w3w 
///vidi.risulta.ridare
Mostra sulla mappa

Arrivo

Baita Monte Pat (Sover)

Direzioni da seguire

Dalla Baita Monte PAT si segue il sentiero SAT 468 - 469 fino alla Malga Vernera Bassa. Si prosegue per il sentiero 469 fino a raggiungere i Cimati e la Cima del Monte Cogne. Scesi dalla cima si segue il sentiero 470 fino alla Malga Vasoni Alta. Si riprende quindi il sentiero 468 per rientrare alla Malga Vernera Bassa e quindi al punto di partenza del nostro itinerario.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Da Montesover seguire le indicazioni per la Baita Monte Pat - Malga Vernera per raggiungere il punto di partenza dell'itinerario.

Dove parcheggiare

Baita Monte Pat (Sover)

Coordinate

DD
46.220818, 11.344846
DMS
46°13'14.9"N 11°20'41.4"E
UTM
32T 680841 5121254
w3w 
///vidi.risulta.ridare
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

  • Scarpe da trekking o scarponcini da montagna
  • Bastoncini da trekking

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

5,0
(1)
Riccardo Spadini
24.08.2022 · Community
Escursione che offre panorami davvero fantastici: si vedono tutte le montagne intorno, fino alle Dolomiti! I sentieri sono bene indicati e sono adatti a persone con poca esperienza nell'escursionismo come noi. Piacevole anche il cambio di tipologia di sentiero: a volte più ripido, altre più lineare in mezzo a dei boschi, altre ancora più semplice su una strada forestale. Consigliato assolutamente se vi trovate in Val di Cembra.
Visualizza di più
Foto: Riccardo Spadini, Community
Foto: Riccardo Spadini, Community

Foto di altri utenti


Recensione
Difficoltà
media
Lunghezza
11 km
Durata
4:30 h.
Salita
700 m
Discesa
700 m
Punto più alto
2.144 m
Punto più basso
1.493 m
Panoramico Passaggio in vetta Percorso ad anello

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio