Community
Seleziona una lingua
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Trekking

La forra sull’Avisio e la Centrale di Pozzolago

Trekking · Altopiano di Pinè, Valle di Cembra
Responsabile del contenuto
Rete di Riserve Val di Cembra Avisio Partner verificato 
  • La chiesetta di San Giobbe a Piazzole
    / La chiesetta di San Giobbe a Piazzole
    Foto: Elisa Travaglia
  • /
    Foto: Elisa Travaglia
  • /
    Foto: Paolo Piffer, Rete di Riserve Val di Cembra Avisio
  • /
    Foto: Paolo Piffer, Rete di Riserve Val di Cembra Avisio
  • /
    Foto: Paolo Piffer, Rete di Riserve Val di Cembra Avisio
m 700 600 500 400 300 5 4 3 2 1 km
La meraviglia naturale del torrente e la Centrale di Pozzolago, un bell’esempio di architettura industriale.
Lunghezza 5,7 km
3:00 h.
300 m
300 m
Il percorso ci porta dall’abitato di Lona verso la frazione di Piazzole, un borgo molto ben curato, adornato di piante e fiori. Nel paese c’è una caratteristica chiesetta del ‘700 intitolata a san Giobbe, il santo della pazienza, protettore dei campi e dei bachi da seta. Un tempo la bachicoltura era una risorsa importante per la sussistenza economica anche nelle più piccole valli trentine. Il percorso prosegue quindi fino a condurci alla centrale di Pozzolago, un bell’esempio di architettura industriale che risale agli anni ‘20. La centrale è ancora in esercizio e sfrutta l’acqua della Catena del Lagorai proveniente dall’Altopiano di Piné grazie a una condotta che parte dal lago delle Piazze lunga circa 3,5 chilometri e con un salto di 604 metri di dislivello. Dalla centrale, una passerella sul fiume, il “Pont dele Formìghe”, permette di passare sull’altra sponda verso Cembra. Circa 50 metri a monte della centrale si consiglia una breve deviazione per vedere una forra spettacolare sul fiume seguendo verso nord una strada agricola che scende a una bellissima spiaggia sabbiosa, tra grandi macigni trasportati nel corso dei millenni dal movimento dei ghiacciai. Per tornare a Lona si risale brevemente per lo stesso percorso dell’andata fino a una casa isolata, sopra la quale si imbocca sulla destra una strada agricola che riporta al punto di partenza.
Immagine del profilo di Paolo Piffer
Autore
Paolo Piffer
Ultimo aggiornamento: 26.07.2021
Punto più alto
737 m
Punto più basso
418 m

Indicazioni sulla sicurezza

Sebbene il percorso non presenti particolari difficoltà di tipo tecnico né tratti pericolosi, consigliamo sempre e in ogni caso di rispettare le generali norme di sicurezza per le escursioni in montagna.

Le informazioni contenute in questa scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha quindi valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. In questo senso decliniamo ogni responsabilità per eventuali cambiamenti subiti dall’utente. Si consiglia, comunque, di accertarsi, prima di effettuare un’escursione, sullo stato dei luoghi e sulle condizioni ambientali o meteorologiche.

  • Preparate il vostro itinerario
  • Scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione
  • Scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei
  • Consultate i bollettini meteorologici
  • Partire da soli è più rischioso
  • Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  • Non esitate ad affidarvi ad un professionista
  • Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  • Non esitate a tornare sui vostri passi
  • In caso di incidente date l’allarme chiamando il numero 112

Partenza

Lona (Comune di Lona Lases) - Parcheggio in prossimità del Bar Ezzo (691 m)
Coordinate:
DD
46.159001, 11.232655
DMS
46°09'32.4"N 11°13'57.6"E
UTM
32T 672382 5114136
w3w 
///baffi.sedendo.lauree

Arrivo

Lona (Comune di Lona Lases) - Parcheggio in prossimità del Bar Ezzo

Direzioni da seguire

Dall’abitato di Lona si percorre una strada secondaria poco sopra la provinciale in direzione Sevignano fino alla frazione di Casara, intercettando quindi il sentiero E463 che scende in pochi minuti alla frazione di Piazzole. Da Piazzole si prosegue seguendo le indicazioni fino alla centrale di Pozzolago. Per tornare a Lona si risale brevemente per lo stesso percorso dell’andata fino a una casa isolata, sopra la quale si imbocca sulla destra una strada agricola che riporta al punto di partenza.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Dove parcheggiare

Parcheggio pubblico in prossimità del Bar Ezzo a Lona (Comune di Lona Lases)

Coordinate

DD
46.159001, 11.232655
DMS
46°09'32.4"N 11°13'57.6"E
UTM
32T 672382 5114136
w3w 
///baffi.sedendo.lauree
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

  •  Scarpe da trekking o scarponcini da montagna.
  • Bastoncini da trekking

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Lunghezza
5,7 km
Durata
3:00 h.
Dislivello
300 m
Discesa
300 m
Percorso ad anello

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio