La zona del Plan de Corones risponde così alle diverse esigenze di tutti. Posticini tranquilli per ritemprarsi nell'aria salubre e nel paesaggio innevato - innumerevoli possibilità per chi voglia riportare a casa impressioni nuove, come per chi cerca soltanto tranquillità - per gli sportivi, che amano vacanze attive e l'avventura - per gli amanti dell'arte, che vogliono indagare nella multiforme storia di questa terra di castelli, chiese, dimore e masi -per gli amanti della natura, che possono scoprire zone incontaminate.

Graziose valli tra le aspre cime delle Dolomiti o i tremila delle Alpi: la varietà paesaggistica rende le escursioni nell’Area Vacanze Plan de Corones un’avventura. Varie quanto il paesaggio sono le proposte escursionistiche che spaziano dalle camminate adatte alla famiglia alle escursioni in alta quota.

Un aspetto importante è la varietà botanica che conta oltre 2.400 specie di piante, protette in particolar modo nei vasti parchi naturali e nazionali. Nell’Area Vacanze Plan de Corones si trovano tre dei sette parchi naturali altoatesini: Fanes-Senes-Braies, Puez-Odle nelle Dolomiti e Vedrette die Ries-Aurina nell’area delle Alpi Centrali. I centri visite dei parchi naturali forniscono ai visitatori informazioni su un comportamento rispettoso nei confronti della natura e sulle particolarità di ogni area.