Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui
Plugin
Fitness
Trekking

Dal Pian del Keserle al Rifugio Lancia per Malga Zocchi

· 3 recensioni · Trekking · Rovereto, Vallagarina, Altopiano di Brentonico
Responsabile del contenuto
APT Rovereto e Vallagarina Partner verificato 
  • DAL KESERLE AL LANCIA - VISITROVERETO
    / DAL KESERLE AL LANCIA - VISITROVERETO
    Foto: Apt Rovereto Vallagarina, APT Rovereto e Vallagarina
  • DAL KESERLE AL LANCIA - VISITROVERETO
    / DAL KESERLE AL LANCIA - VISITROVERETO
    Foto: Apt Rovereto Vallagarina, APT Rovereto e Vallagarina
  • DAL KESERLE AL LANCIA - VISITROVERETO
    / DAL KESERLE AL LANCIA - VISITROVERETO
    Foto: Apt Rovereto Vallagarina, APT Rovereto e Vallagarina
  • DAL KESERLE AL LANCIA - VISITROVERETO
    / DAL KESERLE AL LANCIA - VISITROVERETO
    Foto: Apt Rovereto Vallagarina, APT Rovereto e Vallagarina
  • DAL KESERLE AL LANCIA - VISITROVERETO
    / DAL KESERLE AL LANCIA - VISITROVERETO
    Foto: Apt Rovereto Vallagarina, APT Rovereto e Vallagarina
  • DAL KESERLE AL LANCIA - VISITROVERETO
    / DAL KESERLE AL LANCIA - VISITROVERETO
    Foto: Apt Rovereto Vallagarina, APT Rovereto e Vallagarina
  • / DAL KESERLE AL LANCIA - VISITROVERETO
    Foto: Apt Rovereto Vallagarina, APT Rovereto e Vallagarina
1600 1800 2000 2200 m km 1 2 3 4 5 6 7 8

Trincee, gallerie, panorami sulla Vallarsa e le Piccole Dolomiti

media
8,1 km
4:30 h.
531 m
531 m

Il percorso attraversa una suggestiva faggeta e poi un prato dominato dalla caratteristici edifici di Malga Zocchi. Dalla cima del Monte Testo, il rilievo posto proprio alle spalle della malga, nelle giornate di bel tempo lo sguardo spazia sull'ampio panorama che da est ad ovest comprende i rilievi più alti del Monte Pasubio: i Denti Italiano ed Austroungarico, Cima Palon, le Piccole Dolomiti, la catena che sovrasta la Vallarsa comprendente Cima Levante e il Monte Zugna, fino ad ammirare in lontananza il Monte Altissimo e la catena del Monte Telegrafo, posti tra il Lago di Garda e la Valle dell'Adige. Proprio sotto la cima del Monte Testo, l'esercito austroungarico ha scavato un complesso di gallerie e ricoveri di notevole interesse che ora, liberati dai detriti che ne ostruivano parzialmente il passaggio, grazie al lavoro dei Soci della S.A.T. di Rovereto, risulta di notevole interesse.

Consiglio dell'autore

Nei pressi della Bocchetta Foxi è facile incontrare dei camosci, se si rispetta il silenzio naturale del luogo. 

outdooractive.com User
Autore
Apt Rovereto Vallagarina
Ultimo aggiornamento: 03.07.2018

Difficoltà
media
Impegno fisico
Punto più alto
1964 m
Punto più basso
1433 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Consigli per la sicurezza

I sentieri sono ben battuti e di facile individuazione. Si consiglia di non abbandonare i tracciati segnalati, poiché in caso di nebbia può essere difficoltoso seguire il tracciato corretto.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Attrezzatura

Normale abbigliamento per escursioni in montagna (scarponcini da trekking e giacca a vento pesante in primavera e autunno).

Start

Parcheggio in località Pian del Keserle (1434 m)
Coordinate:
Geografico
45.830250, 11.118969
UTM
32T 664576 5077370

Arrivo

Rifugio Vincenzo Lancia

Percorso

Alla località Pian del Keserle (q. 1433) si perviene dopo aver oltrepassato Giazzera, ultima frazione del Comune di Trambileno. Qui, a lato del parcheggio situato più a monte lungo la valle del Rio Orco, accolti dalla scritta che campeggia sull'enorme ''Che tu sia benvenuto nel Regno della Pozza'', si diparte il Sentiero nr. 122 verso Malga Zocchi (q. 1655 punto di ristoro). Proseguendo la salita, dopo la malga si giunge nei pressi della Bocchetta dei Foxi (q. 1722), crocevia dal quale partono diversi itinerari. Quello da seguire è contrassegnato dal numero 102A, che conduce sulla cima del Monte Testo (q. 1999), posto proprio alle spalle della malga. Gli accessi alle gallerie e ricoveri austroungarici sono facilmente rintracciabili scendendo pochi metri dalla cima in direzione del Rifugio Lancia. Per la visita è opportuno essere dotati di pile frontali. Dalla cima del Monte Testo si può procedere scendendo lungo la trincea che dopo ca 200 m. si ricongiunge al sentiero 102A oppure direttamente per lo stesso. Da qui in breve si arriva al Rifugio Vincenzo Lancia (q. 1802). Il rientro al parcheggio può essere effettuato scendendo per la comoda strada sterrata in poco meno di un'ora.

 

Come arrivare

Da Rovereto (Piazza del Podestà) salire lungo la SP 50. Oltrepassato il ponte di San Colombano svoltare a sinistra seguendo le indicazioni per il rifugio Lancia. Parcheggiare in località Pian del Keserle.

Dove parcheggiare

Parcheggio a Pian del Keserle, in Località Giazzera
Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Mappe e cartine consigliate

Cartina 4Land: 118 - Pasubio-Piccole Dolomiti


Domanda e risposta

Fai la prima domanda

Hai dei dubbi? Scrivi la tua domanda e fatti aiutare dalla community!


Recensioni

4,3
(3)
Alessandro Trentini
18.08.2019 · Community
Percorso fantastico! Già la sola parte fino alla malga zocchi e alla bocchetta del foxi valgono l'intera salita. Ma la parte più intensa e mozzafiato è raggiungere la cima del monte Testo, da cui la vista degli altri monti e sulla vallata è da capogiro! Semplicemente fantastica! La discesa attraverso la trincea austroungarica è bella, anche se poco segnalata. Un piccolo appunto per la discesa: nella traccia gpx il sentiero 102A non è segnato bene, e nella cartina la traccia giusta è il tracciato tratteggiato (comunque, unico sentiero in discesa fino ad un bivio in cui la corretta direzione è segnalata). La discesa dopo il rifugio è bella anche se per la sterrata del Pasubio, un pochino monotona. Per questo è bene fare il tracciato consigliato dal gpx che taglia alcuni punti con sentieri, anche se corti, in mezzo ai boschi.
Visualizza di più
Fatto il 17.08.2019
Foto: Alessandro Trentini, Community
Angela Corradini
24.02.2019 · Community
Da fare tutto l anno!!
Visualizza di più
Luciano Fregni
22.10.2018 · Community
Bel percorso da fare in questo periodo autunnuale, con i boschi colorati di giallo e rosso; tantissimi i percorsi che partono dal rifugio Lancia, di varie difficoltà, dal semplice all'impegnativo; consigliatissimo!
Visualizza di più
Fatto il 13.10.2018

Foto aggiuntive


Recensione
Difficoltà
media
Lunghezza
8,1 km
Durata
4:30 h.
Salita
531 m
Discesa
531 m
Itinerario circolare Panoramico Ristori lungo il percorso Rilevanza culturale / storico Interesse geologico Interesse botanico Interesse faunistico Passaggio in vetta

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.