Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Trekking Top

Il Giro della Forra del Lupo - Wolfsschlucht

· 3 recensioni · Trekking · Rovereto, Vallagarina, Altopiano di Brentonico · Aperto
Responsabile del contenuto
APT Rovereto e Vallagarina Partner verificato  Explorers Choice 
  • La Forra del Lupo_visitrovereto
    / La Forra del Lupo_visitrovereto
    Foto: Apt Rovereto Vallagarina, APT Rovereto e Vallagarina
  • / La Forra del Lupo_visitrovereto
    Foto: Apt Rovereto Vallagarina, APT Rovereto e Vallagarina
  • / La Forra del Lupo_visitrovereto
    Foto: Apt Rovereto Vallagarina, APT Rovereto e Vallagarina
  • / La Forra del Lupo_visitrovereto
    Foto: Apt Rovereto Vallagarina, APT Rovereto e Vallagarina
  • / La Forra del Lupo_visitrovereto
    Foto: Apt Rovereto Vallagarina, APT Rovereto e Vallagarina
  • / La Forra del Lupo_visitrovereto
    Foto: Apt Rovereto Vallagarina, APT Rovereto e Vallagarina
  • / La Forra del Lupo_visitrovereto
    Foto: Apt Rovereto Vallagarina, APT Rovereto e Vallagarina
m 1600 1400 1200 1000 800 5 4 3 2 1 km
Una lunga trincea di crinale austroungarica della Prima Guerra Mondiale
Aperto
difficile
5,4 km
2:54 h.
535m
528m

La Forra del Lupo è una lunga trincea di crinale austroungarica della Prima Guerra Mondiale, posta sul confine tra Terragnolo e Folgaria. Qui le emozioni del tempo si sposano con la quiete della natura e con la bellezza di incredibili panorami. Questa trincea fu portata alla luce soltanto nel 2014 grazie ai dipinti di Albin Egger e alle foto di guerra dell’ufficiale austriaco Ludwig Fasser.  Oggi il percorso della Forra del Lupo, ‘Wolfsschlucht’, come lo chiamavano gli austroungarici, è percorribile in sicurezza, ed è scavato tra alte pareti di roccia, è fatto di feritoie, osservatori e caverne che si affacciano su strapiombi e ripidi pendii in faccia al Pasubio, sull'alto versante orografico detro della valle di Terragnolo.

 L’attrazione principale del percorso è lo stretto passaggio attraverso la ‘Forra del Lupo’ che dà il nome al tracciato. La Forra del Lupo fu una trincea di prima linea, presidiata nel 1915, allo scoppio del primo conflitto mondiale, dagli Standschützen folgaretani. A valle, a Terragnolo, si stanziarono le truppe italiane. 

Consiglio dell'autore

Si consiglia la visita all'antico castello, specialmente per i bambini.
Immagine del profilo di Apt Rovereto Vallagarina
Autore
Apt Rovereto Vallagarina
Ultimo aggiornamento: 08.02.2021
Difficoltà
difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Livello di rischio
Punto più alto
1.493 m
Punto più basso
957 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Terragnolo, frazione Zencheri (957 m)
Coordinate:
DD
45.882355, 11.157029
DMS
45°52'56.5"N 11°09'25.3"E
UTM
32T 667376 5083238
w3w 
///cubi.aringa.mucche

Arrivo

Terragnolo, frazione Zencheri

Direzioni da seguire

Partendo da Terragnolo, da frazione Zencheri, seguendo la vecchia strada dei Trógari, si raggiunge località Le Teze/Caserme, per poi proseguire a sinistra e percorrere tutta la trincea della Forra del Lupo fino alla località Cogola. Il ritorno avviene lungo la strada che dalla palestra di roccia raggiunge l'abitato di Zencheri. Lungo il percorso sono presenti indicazioni dei toponimi, bacheche informative e foto storiche. Il giro si può percorrere in entrambi i sensi.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Consultare il portale Trentino Trasporti. 

Come arrivare

Dall'uscita autostradale Rovereto Nord, entrare in centro a Rovereto, fino ad arrivare a Piazza Rosmini. Da qui prendere indicazioni per Noriglio/Terragnolo e salire lungo Via dei Colli (SP 2).  Prendere SP 138/SP138 che indica Terragnolo.  Seguire le indicazioni per la Frazione Zencheri.

Dove parcheggiare

Ampia possibilità di parcheggio a Zencheri.

Coordinate

DD
45.882355, 11.157029
DMS
45°52'56.5"N 11°09'25.3"E
UTM
32T 667376 5083238
w3w 
///cubi.aringa.mucche
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

Scarponi o scarpe da trekking, abbigliamento adatto alla stagione.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

4,7
(3)
Fabrizio Dipino
01.11.2020 · Community
Un giro davvero bello . Di discreta difficoltà. Molto bello se si prosegue verso Forte Sommo. Panorami mozzafiato e suggestivi. Assolutamente da ripetere.
Visualizza di più
Gino Emer
11.07.2017 · Community
Non è difficile... direi media difficoltà
Visualizza di più
Mostra tutte le recensioni

Foto di altri utenti

martedì 28 febbraio 2017 15:18:23
martedì 28 febbraio 2017 15:18:46
martedì 28 febbraio 2017 15:19:21
martedì 28 febbraio 2017 15:19:43

Stato
Aperto
Recensione
Difficoltà
difficile
Lunghezza
5,4 km
Durata
2:54 h.
Dislivello
535m
Discesa
528m
Panoramico Rilevanza culturale/storica Interesse geologico Interesse botanico

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio