Stampa/PDF
GPX
Aggiungi alla lista
 Condividi
Trekking

Riserva Botanica Bes – Corna Piana

(1) Trekking • Rovereto, Vallagarina, Altopiano di Brentonico
  • Riserva Naturale Bes - Corna Piana
    / Riserva Naturale Bes - Corna Piana
    Foto: APT Rovereto, APT Rovereto e Vallagarina
  • Riserva Naturale Bes - Corna Piana
    / Riserva Naturale Bes - Corna Piana
    Foto: APT Rovereto, APT Rovereto e Vallagarina
  • vista su San Giacomo
    / vista su San Giacomo
    Foto: APT Rovereto, APT Rovereto e Vallagarina
  • Riserva Naturale Bes - Corna Piana
    / Riserva Naturale Bes - Corna Piana
    Foto: APT Rovereto, APT Rovereto e Vallagarina
  • Riserva Naturale Bes - Corna Piana
    / Riserva Naturale Bes - Corna Piana
    Foto: APT Rovereto, APT Rovereto e Vallagarina
  • Vista sul Villaggio Pianetti
    / Vista sul Villaggio Pianetti
    Foto: APT Rovereto, APT Rovereto e Vallagarina
  • CORNA PIANA - AUTUNNO
    / CORNA PIANA - AUTUNNO
    Foto: APT Rovereto, APT Rovereto e Vallagarina
  • CORNA PIANA
    / CORNA PIANA
    Foto: APT Rovereto, APT Rovereto e Vallagarina
  • Brentonico, il Fiore del Baldo - estate
    / Brentonico, il Fiore del Baldo - estate
    Video: APT Rovereto Vallagarina
Cartina / Riserva Botanica Bes – Corna Piana
1200 1350 1500 1650 1800 m km 1 2 3 4 5

Fioriture uniche al mondo nel Parco del Monte Baldo
difficile
5,5 km
2:57 h.
409 m
207 m
La passeggiata nel Parco del Monte Baldo parte dal Passo di San Valentino per poi salire nella faggeta fino ad inerpicarsi sulla corona rocciosa di Bes. Di qui puoi ammirare il vertiginoso panorama sul Villaggio Pianeti e sulle Terre Verdi, per poi raggiungere i pascoli di Malga Bes. Dai prati prosegui in salita fino al Rifugio Graziani quindi sul sentiero che porta alla cima di Corna Piana, famosa per le sue specie botaniche endemiche. Attraversa le postazioni militari della zona più panoramica di Corna Piana, quindi ridiscendi fino a Bes e completa l’escursione rientrando al passo di San Valentino dal sentiero d’andata. Possibile variante più facile: nel ritorno da Corna Piana raggiungi il Rifugio Fos-ce e poi prosegui su strada fino al Passo di San Valentino.

Itinerario ad anello con un piccolo tratto esposto. L’escursione alla Riserva Botanica di Bes – Corna Piana  richiede un minimo di allenamento fisico e non è adatta a bambini troppo piccoli, né a persone che soffrono di vertigini.

 

outdooractive.com User
Autore
APT Rovereto
Ultimo aggiornamento: 26.08.2016

Percorso circolare Panoramico Interesse botanico
Difficoltà
difficile
Condizione
Altitudine
1691 m
1314 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Consigli per la sicurezza

Il primo tratto del percorso (Sentiero delle Vipere) non è adatto a persone che soffrono di vertigini o a bambini molto piccoli, in quanto a tratti è molto esposto. In alternativa prendere la strada sterrata cha dal Rifugio Fos-ce sale a Malga Bes.

Attrezzatura

Scarpe da trekking o scarponcini

Partenza

Passo di San Valentino (1314 m)
Coordinate:
Geogr. 45.783027 N 10.912153 E
UTM 32T 648639 5071718

Arrivo

Rifugio Graziani

Percorso

Da Passo di San Valentino oltrepassare il villaggio Pianetti e continuare su strada Graziani per 20 minuti circa. Poi imboccare la forestale che sale sulla destra verso Malga Bes. Di qui seguire le indicazioni per il Rifugio Graziani (sentiero 650 – poi 633). Di fronte al rifugio salire i gradoni naturali che conducono alla cima di Corna Piana.

Due opzioni per il rientro:

  1. Dal Rifugio Graziani proseguire su strada asfaltata che conduce a Passo San Valentino.
  2. Da Corna Piana scendere in direzione Malga Bes e riprendere la strada forestale fatta in andata fino a Passo San Valentino.

Mezzi pubblici

Non ci sono autobus di Linea che portano fino al Passo San Valentino. Si può arrivare con l'autobus fino a Brentonico. Consulta gli orari di Trentino Trasporti sul portale.

In estate è attivo un bus-navetta, 2 giorni a settimana che porta da Brentonico al Passo San Valentino. (per info chiamare l'Ufficio Turistico di Brentonico al tel. 0464 395149. 

Come arrivare

Dall’uscita autostradale di Rovereto sud seguire le indicazioni per Mori e poi Altopiano di Brentonico lungo la SP3. 

Oltre passare il paese di Brentonico e al bivio stare sulla destra prendendo indicazioni per San Valentino fino ad arrivare al Passo di San Valentino. 

Dove parcheggiare

A Passo San Valentino si trova ampia possibilità di parcheggio. 

Coordinate

Geogr.:45.783027 N 10.912153 E
UTM:32T 648639 5071718
Arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta

Mappe e cartine consigliate

4Land "117 Monte Baldo"

Community

 Commenti
 Segnalazioni
Pubblicare
  Indietro
Segna un punto sulla mappa
(Clicca sulla mappa)
oppure
suggerimento:
Il punto puó essere spostato direttamente sulla mappa
Cancella X
Modifica
Annulla X
Modifica
modifica il punto sulla mappa
Video
*Campo obbligatorio
Pubblicare
Si prega di inserire un titolo
Prego inserire una descrizione.
nicola campostrini
24.06.2017
Bel percorso panoramico nel primo pezzo superata la faggeta, per appassionati di botanica nel secondo tratto. Il mese migliore per le fioriture è fine maggio e giugno. Panoramica anche la cima di Corna Piana con ampia veduta sulla Vallagarina
Recensione
realizzato il
01.06.2017

Visualizza di più

Non risultano segnalazioni
Recensione
Difficoltà
difficile
Lunghezza
5,5 km
Durata
2:57 h.
Salita
409 m
Discesa
207 m
Percorso circolare Panoramico Interesse botanico

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.