Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Plugin
Fitness
Sentiero invernale

301 - Pian Cales

Sentiero invernale · Grigioni · Aperto
Responsabile del contenuto
Ente Turistico Regionale del Moesano Partner verificato 
  • Pian Cales
    / Pian Cales
    Foto: Christian Vigne, Ente Turistico Regionale del Moesano
Cartina / 301 - Pian Cales
1800 2000 2200 2400 m km 1 2 3 4 5 6

Bella passeggiata con vista sul villaggio di vacanza di San Bernardino e le montagne circostanti. Mentre il sentiero traversa l’idilliaco alpeggio e le piste da sci di Pian Cales, il Pizzo Uccello – emblema di San Bernardino – ci accompagna fedelmente lungo il cammino.

Aperto
media
5 km
1:30 h.
171 m
196 m

II villaggio di San Bernardino è situato ai piedi dell’omonimo Passo. La piccola località montana ha vissuto il suo primo slancio turistico agli inizi del XIX secolo, grazie alla nobiltà italiana che vi si recava per il potere curativo delle sue acque minerali. Malgrado la realtà termale abbia visto la sua fine con le due guerre mondiali, passeggiando per il centro del paese si possono ancora riconoscere, in alcuni dei vecchi palazzi, le tracce dei fasti di un tempo. Oggigiorno la Mesolcina è diventata una mèta soprattutto per coloro che amano assaporare la natura incontaminata in un paesaggio unico.

Dal paese, dopo aver raggiunto la zona Conchetta, si opta per il sentiero parallelo alla pista di fondo. Il comodo sentiero si snoda su un terreno perlopiù pianeggiante e attraversando i boschi si raggiunge l’alpe Pian Doss. Camminando la vista spazia dal villaggio sottostante alle montagne circostanti e, volgendo lo sguardo a nord, al paesaggio del passo: il piramidale Pizzo Uccello, l’impressionante montagna emblema di San Bernardino, ci guida lungo tutto il percorso. In passato il Passo del San Bernardino era chiamato Mons Avium, da cui l’odierno Pizzo Uccello.

Dopo l’alpeggio il sentiero svolta a sinistra e attraverso una vallata laterale si raggiunge il comprensorio sciistico di Pian Cales. Attraversando prudentemente le piste si ridiscende infine in paese. Una volta rientrati nel villaggio sarà un piacere ritrovare le forze assaggiando un’ottima cioccolata calda ed assaporando una fetta di torta, ritemprandosi così anche dalle temperature invernali.

outdooractive.com User
Autore
Christian Vigne
Ultimo aggiornamento: 26.06.2018

Difficoltà
media
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1796 m
Punto più basso
1625 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Libri consigliati

Mostra tutto

Itinerari consigliati nei dintorni

 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.

Domanda e risposta

Fai la prima domanda

Hai dei dubbi? Scrivi la tua domanda e fatti aiutare dalla community!


Recensioni

Sei il primo

Condividi la tua esperienza!


Foto aggiuntive


Stato
Aperto
Difficoltà
media
Lunghezza
5 km
Durata
1:30 h.
Salita
171 m
Discesa
196 m
Itinerario circolare Panoramico Ristori lungo il percorso Adatto a famiglie e bambini

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.