Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Fitness
Escursione

Seven Summits - Rinnenspitze

· 1 recensione · Escursione · Stubaital
Responsabile del contenuto
Tourismusverband Stubai Tirol Partner verificato  Explorers Choice 
  • Rinnenspitze
    / Rinnenspitze
    Foto: Stubai Tirol, Tourismusverband Stubai Tirol
  • / Rinnenspitze
    Foto: Stubai Tirol, Tourismusverband Stubai Tirol
  • / Rinnenspitze mit See
    Foto: Stubai Tirol, Tourismusverband Stubai Tirol
  • / Rinnenspitze mit See
    Foto: Stubai Tirol, Tourismusverband Stubai Tirol
  • /
    Foto: Stubai Tirol, Tourismusverband Stubai Tirol
  • /
    Foto: Stubai Tirol, Tourismusverband Stubai Tirol
  • /
    Foto: Stubai Tirol, Tourismusverband Stubai Tirol
  • / Piktogramme_Rinnenspitze
    Foto: Stubai Tirol, Tourismusverband Stubai Tirol
  • /
    Foto: Stubai Tirol, Tourismusverband Stubai Tirol
  • / Almwirtschaft Oberiss
    Foto: Stubai Tirol, www.almhof.com
m 3000 2500 2000 1500 10 8 6 4 2 km Hüttentaxi Oberissalm Parkplatz Oberiss Alm Franz-Senn-Hütte Franz-Senn-Hütte Almwirtschaft Oberiss Hüttentaxi Oberissalm

media
11 km
8:07 h.
1300 m
1290 m
Una grande ricompensa con il minimo sforzo: così si presenta il Rinnenspitze, che sorge al centro della Oberbergtal. Non sono molti i Tremila che possono fregiarsi di tale titolo. Questa agevole cima apre la strada all’affascinante e multisfaccettato universo del ghiacciaio. La porta di accesso al Rinnenspitze è la Oberbergtal, divenuta celebre in tempi non sospetti come la via più breve che da Innsbruck conduceva tra i ghiacci perenni, dapprima con la meta dell’Alpeiner Ferner. Ora, la vallata ha trovato un punto d’attrazione nel Rinnenspitze, che accende la passione per le vette delle Alpi di Stubai e rappresenta il punto di accesso per la conquista delle Seven Summits.

Una forza immensa
Non si arriva alla Rinnespitze per la forza delle sue acque, ma per la vista. I colossi di ghiaccio circostanti si schiudono improvvisamente allo sguardo ed è il ghiacciaio Lüsener Ferner con la vetta Lüsener Fernerkogel ad attirare l’attenzione. Guardando in basso, si ammira il Rinnensee, un laghetto alpino a buon diritto annoverabile tra i più suggestivi delle Alpi e senza dubbio meritevole di un’escursione.

Acque curative
Secoli addietro, quando orsi e lupi popolavano quest’area inospitale, un cacciatore sparò a un orso, dando origine alla leggenda della fonte di Bärenbad, che sgorga nella Oberbergtal, là dove il rio Oberbergbach confluisce nel Seebach. Quando l’animale ferito rotolò in una pozza nei pressi della fonte, uscendone guarito, la storia delle miracolose acque di Bärenbad prese forma. La fonte venne studiata nel 1500, confermandosi ricca di ferro e minerali, mentre persone da ogni dove ne confermarono le proprietà curative. In modo particolare tra il 17° e 18° secolo, le tre fonti (la prima ricca di zolfo, la seconda di ferro e la terza mista) divennero meta di pellegrinaggio e nel 1958, il Bärenbad venne addirittura chiuso, in seguito all’esaurirsi dell’afflusso.
Profile picture of Stubai Tirol
Autore
Stubai Tirol
Ultimo aggiornamento: 23.05.2019

Difficoltà
media
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2872 m
Punto più basso
1742 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Possibilitá di ristoro

Franz-Senn-Hütte
Almwirtschaft Oberiss

Indicazioni sulla sicurezza

Escursione montana (via nera) e via ferrata, funi di acciaio sulla cresta di vetta, via ferrata di difficoltà A (un passaggio B). Agli escursionisti privi di esperienza nell’arrampicata consigliamo l’apposito equipaggiamento.

Ulteriori informazioni e link

http://www.stubai.at/it/sommer/wandern/seven-summits

Partenza

Oberiss Alm (1741 m)
Coordinate:
DD
47.094512, 11.193355
DMS
47°05'40.2"N 11°11'36.1"E
UTM
32T 666453 5218001
w3w 
///scarsa.collegate.intervenuto

Arrivo

Rinnenspitze

Direzioni da seguire

ASCESA
ILungo svariate serpentine, tra alberi e pini mughi, si sale all’alpeggio Alpeinalm, da cui si può già intravedere il rifugio Franz-Senn-Hütte, dietro il quale, attraversato il rio Alpeiner Bach, si sale verso nord in direzione del laghetto Rinnensee. Da qui, l’ascesa si fa ripida, percorrendo il crinale est che scende dal Rinnenspitze. Con l’aiuto di funi di acciaio e gradini in ferro si sale sull’affilata ma sicura cresta che conduce alla croce di vetta. In tutto sono necessarie 4 – 5 ore.

DISCESA
Si veda l’ascesa.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Dalla stazione centrale di Innsbruck direttamente al centro del paese di Neustift , anteriore dell'edificio del Associazione Turistica Stubai proseguire con la navetta Oberbergtal per la Oberiss Alm.

Come arrivare

Dalla città olimpica di Innsbruck o dal Brennero tramite l'autostrada del Brennero - uscita Schönberg continuare fino Neustift, a Milders, dopo l' hotel Holzknecht svoltare a destra seguire le indicazioni Oberbergtal 9 km sino alla Oberissalm.

La tratta Milders – Oberissalm può essere percorsa con un servizio navetta a pagamento (tel.: +43 (0) 5226 3500).

Dove parcheggiare

Parcheggi presso la Oberiss Alm (ca. 5,00 € /giorno).

Coordinate

DD
47.094512, 11.193355
DMS
47°05'40.2"N 11°11'36.1"E
UTM
32T 666453 5218001
w3w 
///scarsa.collegate.intervenuto
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

5,0
(1)
Foto di profilo
Felix U.
27.06.2018 · Community
Geniale Tour mit schönem Klettersteig am Ende. Klettersteigset ist empfehlenswert. ABER: in 4,5h ist diese Tour für normale Bergsteiger nicht zu schaffen!!! Ich bin bestimmt nicht langsam unterwegs und habe ca. 6h gebraucht.
Visualizza di più

Foto di altri utenti


Recensione
Difficoltà
media
Lunghezza
11 km
Durata
8:07h.
Dislivello
1300 m
Discesa
1290 m
Itinerario a tappe Panoramico Ristori lungo il percorso Passaggio in vetta

Statistiche

  • Contenuti
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio