Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Escursione Percorso consigliato

Stubai laghi di montagna: Alfaier See (2.394 m)

Escursione · Stubaital
Responsabile del contenuto
Tourismusverband Stubai Tirol KöR Partner verificato  Explorers Choice 
  • Alfaier See
    / Alfaier See
    Foto: Tourismusverband Stubai Tirol, Tourismusverband Stubai Tirol KöR
  • /
    Foto: David Wallner, Tourismusverband Stubai Tirol KöR
  • /
    Foto: David Wallner, Tourismusverband Stubai Tirol KöR
  • /
    Foto: David Wallner, Tourismusverband Stubai Tirol KöR
  • /
    Foto: David Wallner, Tourismusverband Stubai Tirol KöR
  • /
    Foto: David Wallner, Tourismusverband Stubai Tirol KöR
  • /
    Foto: David Wallner, Tourismusverband Stubai Tirol KöR
m 2500 2000 1500 1000 500 20 18 16 14 12 10 8 6 4 2 km Innsbrucker Hütte 2.369m Innsbrucker Hütte 2.369m Karalm Pinnisalm Karalm Issenangeralm
Da questo lagol’alba è il momento migliore da godersi.
difficile
Lunghezza 21,3 km
8:00 h.
850 m
1.700 m
Il panorama montano con le cime del Tribulaune a sud e la valle Gschnitztal fino alle Alpi della Zillertal a est è travolgente. In primavera, il lago scavato in un circo glaciale è alimentato dalle acque di fusione dell’imponente montagna Habicht, una delle famose sette cime. A seconda del volume di acqua di scioglimento disponibile, il livello dell’acqua oscilla tra gli otto e i dodici metri di profondità. L’area circostante è caratterizzata da possenti massi di pietra e lastre di roccia levigate. Come il suo letto, queste striature glaciali sono tracce dell’ultima era glaciale, quando oltre 1.000 m di enormi masse di ghiaccio ricoprivano le Alpi. All’epoca, solo le vette più alte, come l’Habicht, svettavano sopra le masse di ghiaccio. I prati di montagna ricchi di erbe, attorno al lago e al rifugio, vengono utilizzati da secoli dai contadini per far pascolare le pecore di montagna tirolesi. Il nome del lago deriva dall’antichissima malga di Alfair, situata più in basso.
Immagine del profilo di David Wallner
Autore
David Wallner
Ultimo aggiornamento: 27.07.2021
Difficoltà
difficile
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2.395 m
Punto più basso
970 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Possibilitá di ristoro

Karalm
Pinnisalm
Issenangeralm
Herzebner Almwirt
Innsbrucker Hütte 2.369m

Partenza

Parcheggio Zegger /Neder (1.792 m)
Coordinate:
DD
47.098525, 11.323527
DMS
47°05'54.7"N 11°19'24.7"E
UTM
32T 676319 5218732
w3w 
///stellina.teiere.assurdi

Arrivo

Talstation Elferbahnen (993 m)

Direzioni da seguire

Il tour ha inizio dal parcheggio a pagamento Zegger (gratuito per gli ospiti in possesso di una Stubai Card valida) nel quartiere Neder della località di Neustift. La fermata dell’autobus "Neustift Neder" si trova proprio accanto al parcheggio.

Dal parcheggio seguire le indicazioni in direzione "Pinnistal" e camminare per ca. 2 ore e mezza passando attraverso le malghe Herzebenalm, Issenangeralm e Pinnisalm fino alla malga Karalm.  In alternativa, per la tratta Neder - Karalm è possibile utilizzare un servizio di navetta a pagamento (tel.: +43 (0)5226 2877). Il comprensorio sciistico Elferbahnen può essere utilizzato anche come punto di salita. Dalla stazione a monte seguire il sentiero che passa davanti alla meridiana e direttamente fino alla malga Pinnisalm. Da lì si segue il sentiero forestale verso valle fino alla malga Karalm. Dalla malga Karalm, un comodo sentiero attraverso numerosi tornanti conduce in circa 1,5 ore al rifugio Innsbrucker Hütte. Da lì si segue l’Alta Via dello Stubai per poi raggiungere il Lago Alfaier dopo circa 30 minuti. Per tornare a valle, si segue lo stesso percorso.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Vom Hauptbahnhof Innsbruck direkt nach Neustift Haltestelle Neustift i. St. Abzw Elferbahn.

Come arrivare

Von der Olympiastadt Innsbruck über Schönberg bis nach Neustift zur Talstation der Elferbahnen.

Dove parcheggiare

Zahlreiche kostenlose Parkplätze bei der Talstation der Elferbahnen.

Coordinate

DD
47.098525, 11.323527
DMS
47°05'54.7"N 11°19'24.7"E
UTM
32T 676319 5218732
w3w 
///stellina.teiere.assurdi
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

Equipaggiamento per l'escursionismo

  • Scarpe da trekking o scarpe da avvicinamento robuste, comode e impermeabili
  • Abbigliamento multistrato traspirante
  • Calze da escursionismo
  • Zaino (telo copri zaino)
  • Protezione da sole, pioggia e vento (cappello, crema solare, giacca e pantaloni impermeabili e antivento)
  • Occhiali da sole
  • Bastoncini da trekking
  • Provviste sufficienti di cibo e acqua
  • Kit di primo soccorso + cerotti per vesciche
  • Blister kit
  • Sacco bivacco
  • Coperta termica
  • Lampada frontale
  • Coltellino tascabile
  • Fischietto
  • Cellulare
  • denaro contante
  • Dispositivi di navigazione /mappa e bussola
  • Informazioni di contatto per emergenza
  • Carta d'identità
  • Le indicazioni sull'equipaggiamento sono generate a seconda dell'attività selezionata. Servono solo come indicazione generale per aiutarti a individuare quello che dovresti portare con te.
  • For your safety, you should carefully read all instructions on how to properly use and maintain your equipment.
  • Please ensure that the equipment you bring complies with local laws and does not include restricted items.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
difficile
Lunghezza
21,3 km
Durata
8:00 h.
Dislivello
850 m
Discesa
1.700 m
Andata e ritorno Panoramico Ristori lungo il percorso Interesse geologico

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio