Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui
Plugin
Fitness
Escursioni

Alta Via Venosta

Escursioni · Meranerland
Responsabile del contenuto
Schlanders-Laas im Nationalpark Stilfserjoch Partner verificato 
  • Alta Via Venosta
    / Alta Via Venosta
    Foto: Tourismusverein Schlanders-Laas, Schlanders-Laas im Nationalpark Stilfserjoch
1000 1500 2000 2500 3000 m km 10 20 30 40 50 60 70 80 90

difficile
93,8 km
8:30 h.
4487 m
3460 m

Esperienza davvero unica per gli amanti dell'escursionismo, l'Alta Via si snoda da Stava, in bassa Val Venosta, fino alla sorgente del fiume Adige al Passo Resia, punto di confine tra Italia, Svizzera e Austria. Il percorso copre una distanza di 108 km e si sviluppa su sentieri esistenti e su sentieri nuovi, lungo i Waalwege (tipici canali di irrigazione) e le strade di collegamento tra i masi contadini. Chi non volesse effettuare l'escursione completa può anche seguirne solo una parte: le singole tappe sono infatti adatte anche per gite in giornata, in quanto l'Alta Via della Val Venosta è raggiungibile facilmente dalle località a valle. La via, perfettamente segnata con il logo rosso che la caratterizza, è un viaggio alla scoperta di una vegetazione varia e di una natura ricca di contrasti: i sentieri lungo il Monte Sole, con la loro rigogliosa vegetazione di erbe e piante aromatiche, offrono agli escursionisti scorci davvero impagabili sulle principali vette altoatesine e sui fertili campi a valle.

Il periodo migliore per effettuare l'escursione va da aprile a ottobre, perché in piena estate le temperature potrebbe essere troppo elevate.

Le tappe sono:
Prima tappa - da Stava a San Martino al Monte/Laces
Seconda tappa - da S. Martino al Monte/Laces a Tanas/Lasa
Terza tappa - da Tanas/Lasa ai masi Glieshöfe a Mazia/Malles
Quarta tappa - dai masi Glieshöfe a Mazia/Malles alla frazione di Monteschino/Tarces
Quinta tappa - dalla frazione di Monteschino/Tarces a Planol/Malles
Sesta tappa - da Planol/Malles al sorgente dell'Adige a Passo Resia

Suggerimento: esistono specifici pacchetti turistici per l'Alta Via della Val Venosta, che comprendono pernottamento con prima colazione, trasporto bagagli, cartina topografica e servizio di navetta per tornare al punto di partenza.

Difficoltà
difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
0 m
Punto più basso
554 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Percorso

Altavia Val Venosta
La seconda tappa dell'Alta Via è molto più impegnativa della precedente e comprende un lungo percorso e un notevole dislivello sia in salita, che in discesa. Il sentiero, che costeggia gli autentici masi degli agricoltori di montagna di Monte Sole e alcuni poderi abbandonati, termina presso l'Albergo Paflur, al di sopra del Piccolo borgo di Tanas. Si consiglia nuovamente di partire la mattina presto, poichè lunghi tratti sono completamente esposti al sole.

Come arrivare

Venendo da Resia o Merano fino a Laces, lì prendete la funivia per San Martino in monte.

Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.


Domanda e risposta

Fai la prima domanda

Hai dei dubbi? Scrivi la tua domanda e fatti aiutare dalla community!


Recensioni

Sei il primo

Condividi la tua esperienza!


Foto aggiuntive


Difficoltà
difficile
Lunghezza
93,8 km
Durata
8:30 h.
Salita
4487 m
Discesa
3460 m

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.