Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui
Plugin
Fitness
Escursioni

Escursione nelle Cascate di Stanghe

· 1 review · Escursioni · Valle Isarco/Alto Adige
Responsabile del contenuto
Ratschings–Jaufen
Cartina / Escursione nelle Cascate di Stanghe
900 1050 1200 1350 1500 km 1 2 3 4

facile
4,7 km
1:30 h.
269 m
269 m

Adagiato nel marmo bianco, che per la sua unicità è apprezzato dagli scalpellini e qui brilla con la sua superficie di tutte le sfumature di verde, l’altrimenti pacifico rio Racines si trasforma in un turbine di acque selvagge. Attraverso ripide scale e ponti stretti si arriva nel cuore della gola, dove si apre uno scenario naturale mozzafiato. L’entrata inferiore della gola si trova presso la località Stanghe, da cui si parte per un sentiero pianeggiante fino all’ingresso vero e proprio: qui il sentiero sale poco a poco attraverso ponti e sentieri sicuri. Schiumando e gorgogliando, le acque del rio Racines si gettano in numerose cascate, si insinuano infuriando attraverso insenature tra alte pareti rocciose, che provvedono affinché i raggi del sole conferiscano una luce crepuscolare agli anfratti più profondi e impressionanti, la “chiesa”! Passando da un ponte all’altro e attraversando alcune scale si raggiunge infine l’uscita della gola. Con un po’ di tempo, calzature adeguate e una buona macchina fotografica l’escursione diventa un’avventura per tutta la famiglia.

Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Livello sul mare
1250 m
982 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Community

 Commenti
 Segnalazioni
Pubblicare
  Indietro
Segna un punto sulla mappa
(Clicca sulla mappa)
oppure
Punto consigliato:
Il punto puó essere spostato direttamente sulla mappa
Cancella X
Modifica
Annulla X
Modifica
modifica il punto sulla mappa
Video
*Campo obbligatorio
Pubblicare
Si prega di inserire un titolo
Prego inserisci una descrizione.

Commenti e recensioni (1)

Alexander Lehmann
31.05.2018
Sehr schöne Rundtour. Die Klamm selbst ist sehr schön und auf jeden Fall sehenswert. Die Wege sind gut gepflegt und auch mit Kindern gut begehbar. Der weitere Weg zur kleinen Burgruine geht zuerst auf geteerter Straße bergauf und bietet dabei schöne Ausblicke auf das Tal und die angrenzenden Berge. Vorallem im Frühsommer sind die blühenden Bergwiesen sehr schön anzuschauen. Zur Ruine selbst geht es recht steil im Wald auf einem guten Pfad bergab. An der Ruine selbst kann man recht gut eine Pause einlegen und bei heißem Wetter gut im Schatten eine Pause machen bevor es dann weiter hinunter ins Tal geht. Anmerkung: Als Parkplatz bietet sich der ausgeschilderte Parkplatz am Sportplatz an, von dort ist man in 15min am Eingang der Klamm.
Recensione
Inserisci una data
23.05.2018
Foto: Alexander Lehmann, Community
Foto: Alexander Lehmann, Community
Foto: Alexander Lehmann, Community
Foto: Alexander Lehmann, Community

Recensione
Difficoltà
facile
Lunghezza
4,7 km
Durata
1:30 h.
Salita
269 m
Discesa
269 m
Adatto a famiglie e bambini

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.