Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui
Plugin
Fitness
Sentiero alpinistico

Escursione lungo il sentiero di Ötzi

Sentiero alpinistico · Val Venosta
Responsabile del contenuto
Schlanders-Laas im Nationalpark Stilfserjoch Partner verificato 
  • Sentiero \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\
    / Sentiero \\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\
    Foto: Tourismusverein Schlanders-Laas, Schlanders-Laas im Nationalpark Stilfserjoch
Cartina / Escursione lungo il sentiero di Ötzi
1000 1500 2000 2500 3000 3500 m km 2 4 6 8 10 12 14 16 18

difficile
20 km
7:50 h.
2137 m
617 m

La passeggiata archeologica Sentiero di Ötzi parte da Corzes. Salendo lungo il brullo Monte Sole si arriva alla rovina della chiesetta di S. Giorgio e, proseguendo per la Val Silandro, al lago di Corces. Questa bellissima ma faticosa escursione in alta montagna è consigliata solo ad esperti escursionisti. Siccome per il ritorno si usa l’autobus di linea, è meglio informarsi prima sugli orari. Descrizione: Da Corzes insù per la strada del Monte Mezzodì passando la chiesetta S. Egidio, a sinistra sul sentiero n. 5A e insù alle rovine di S. Giorgio (chiesetta). Da lì avanti sul sentier archeologico n. 4A per la valle di Silandro, passando i masi Moarhof, Talatsch, Stadl, lungo il canale d'irrigazione "Neuwaal" fino alla vecchia segheria e al maso "Schupferhof". Sul sentiero forestale avanti per le malghe di Silandro e Corzes, più ripido al lago di Corzes e alle rovine del rifugio "Heilbronner Hütte". Da lì prima in salita, poi in discesa fino ad un ruscello e attraverso un ponticello di legno. Sempre avanti la marcatura n. 4A fino a Maso Corto in Val Senales e indietro per Silandro/Corzes con il bus/treno. Escursione solo per escursionisti allenati. Pranzo al sacco, siccome le malghe non sono gestite.

Difficoltà
difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2756 m
Punto più basso
718 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Percorso

Da Corzes insù per la strada del Monte Mezzodì passando la chiesetta S. Egidio, a sinistra sul sentiero n. 5A e insù alle rovine di S. Giorgio (chiesetta). Da lì avanti sul sentier archeologico n. 4A per la valle di Silandro. Sul sentiero forestale avanti al lago di Corzes e alle rovine del rifugio "Heilbronner Hütte". Sempre avanti la marcatura n. 4A fino a Maso Corto in Val Senales e indietro per Silandro/Corzes con il bus/treno.

Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.


Domanda e risposta

Fai la prima domanda

Hai dei dubbi? Scrivi la tua domanda e fatti aiutare dalla community!


Recensioni

Sei il primo

Condividi la tua esperienza!


Foto aggiuntive


Difficoltà
difficile
Lunghezza
20 km
Durata
7:50 h.
Salita
2137 m
Discesa
617 m

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.