LogoAlto Adige... da vivere!
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Sentiero alpinistico

Giro del Sas de Putia

· 1 review · Sentiero alpinistico · Dolomiti Plan de Corones · Chiuso
Responsabile del contenuto
Villnöss
  • Sas de Putia
    / Sas de Putia
    Foto: TV Villnöss, Villnöss
  • Sass Putia
    / Sass Putia
    Foto: IDM, Villnöss
m 2400 2300 2200 2100 2000 1900 12 10 8 6 4 2 km
Chiuso
media
Lunghezza 12,9 km
4:02 h.
640 m
640 m
Una bella escursione intorno al Sas de Putia su cui si possono scoprire camosci e la biodiversità degli alpeggi.
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2.359 m
Punto più basso
1.966 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Partenza

Coordinate:
DD
46.675056, 11.814349
DMS
46°40'30.2"N 11°48'51.7"E
UTM
32T 715251 5172902
w3w 
///mulini.lodata.arnesi

Direzioni da seguire

• Tempo di percorrenza: 4 h 30 min. • Numeri dei sentieri: 8A, 4, 35, 8B, 8A • Il punto di partenza dell’escursione è il parcheggio Passo delle Erbe (2006 m). Si cammina sul sentiero n° 8A che dopo più di 30 minuti diventa più stretto: a sinistra sorgono le pareti rocciosi del Sas de Putia e a destra si trova un ghiaione ripido. Il sentiero n° 8A imbocca il sentiero n° 4 che diventa più ripido e percorre in salita attraverso la Forcella de Putia. Dal punto più alto della Forcella de Putia (2357 m) si cammina sul sentiero n° 35 fino al Passo Göma (2111 m) al versante occidentale del Sas de Putia. Da lì si continua sul sentiero abbastanza pianeggiante n° 8B e poi 8A fino al Passo delle Erbe.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Val d'Isarco fino a Chiusa, poi si prosegue nella Val di Funes fino a S. Pietro. Da lì si imbocca la strada verso il Passo delle Erbe. 

Coordinate

DD
46.675056, 11.814349
DMS
46°40'30.2"N 11°48'51.7"E
UTM
32T 715251 5172902
w3w 
///mulini.lodata.arnesi
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

Attrezzatura per escursionismo

  • Scarpe da trekking o scarpe da avvicinamento robuste, comode e impermeabili
  • Abbigliamento multistrato traspirante
  • Calze da escursionismo
  • Zaino (telo copri zaino)
  • Protezione da sole, pioggia e vento (cappello, crema solare, giacca e pantaloni impermeabili e antivento)
  • Occhiali da sole
  • Bastoncini da trekking
  • Provviste sufficienti di cibo e acqua
  • Kit di primo soccorso + cerotti per vesciche
  • Sacco bivacco
  • Coperta termica
  • Lampada frontale
  • Coltellino tascabile
  • Fischietto
  • Cellulare
  • denaro contante
  • Dispositivi di navigazione /mappa e bussola
  • Informazioni di contatto per emergenza
  • Carta d'identità

Equipaggiamento per escursioni

  • Casco da arrampicata
  • Le indicazioni sull'equipaggiamento sono generate a seconda dell'attività selezionata. Servono solo come indicazione generale per aiutarti a individuare quello che dovresti portare con te.
  • For your safety, you should carefully read all instructions on how to properly use and maintain your equipment.
  • Please ensure that the equipment you bring complies with local laws and does not include restricted items.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

4,0
(1)
Francesco Mina
08.08.2017 · Community
Bell'itinerario che attraversa una varietà di ambienti: prati da fieno, bosco e, sotto la forcella della Putia sul lato nord, una ripida rampa su quello che, in primavera, può diventare lo stretto letto di un torrente. Il panorama di cui si può godere durante il cammino è generoso: Santa Cristina di Valgardena a SW, Plan de Corones a NW, San Cassiano a E.
Visualizza di più
Quando hai fatto questo percorso? 07.08.2017

Foto di altri utenti


Stato
Chiuso
Recensione
Difficoltà
media
Lunghezza
12,9 km
Durata
4:02 h.
Dislivello
640 m
Discesa
640 m

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio