LogoAlto Adige... da vivere!
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Sentiero ciaspole

Ciaspole: Forcella di Ciarnil a S. Maddalena/Valle di Casies

Sentiero ciaspole · Dolomiti Plan de Corones
Responsabile del contenuto
Gsieser Tal–Welsberg–Taisten
  • Ciaspolata
    / Ciaspolata
    Foto: TV Gsieser Tal_Harald Wisthaler, Gsieser Tal–Welsberg–Taisten
Mappa / Ciaspole: Forcella di Ciarnil a S. Maddalena/Valle di Casies
m 2400 2200 2000 1800 1600 1400 1200 1000 10 8 6 4 2 km
facile
Lunghezza 10,6 km
2:30 h.
884 m
112 m

La Forcella di Ciarnil / Kalksteinjöchl, per passare in valle di Villgraten (A) – „una sfida interessante per chi si muove con le racchette da neve o chi fa scialpinismo nel paesaggio alpestre innevato”

Punto di partenza: Fondovalle a S. Maddalena/Val Casies 1465m
Discesa: discesa per l’itinerario di salita
Tempo di percorso: ca. 2 ½ ore
Grado di difficoltà: facile
Dislivello: 884m
Esposizione: nord

Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2.349 m
Punto più basso
1.465 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Partenza

Coordinate:
DD
46.822972, 12.228350
DMS
46°49'22.7"N 12°13'42.1"E
UTM
33T 288593 5189222
w3w 
///gridato.sbadato.sasso

Direzioni da seguire

Da fondovalle a S. Maddalena/Val Casies 1465m si segue il segnavia „n° 47/48“ attraverso il ponte, quindi subito a sinistra e dopo lo Schlosser Hof a destra. Il sentiero segue un antico tratturo in direzione della Valle di Tscharniet. Sulla destra ci accompagna la pista naturale di slittino, sulla sinistra un fantastico paesaggio invernale. Ad un’altitudine di ca. 1627m si arriva ad un bivio con una segnaletica chiara; si prende a destra attraverso un ponte in legno e seguiamo la strada forestale „n° 48“. Prima del prossimo attraversamento del Rio Tscharniet, ad un’altitudine di ca. 1851m, (sulla destra una centralina elettrica), si abbandona definitivamente il sentiero e si sale attraverso un rado e accogliente bosco di larici sulla destra orografica del rio – un vero Eldorado per chi ama lo scialpinismo o le racchette da neve, si passa per le nuove baite alpestri a 1976m, e sulla sinistra in salita per delle ampie dorsali. A ca. 2000m, già al di sopra del limite del bosco, si va ancora per un po’ a sinistra e si vede già di lì, in direzione est, il passaggio della Forcella di Ciarnil 2349m (Kalksteinjöchl), vigilato dalle vette della „Geil” e „Körl Spitze”.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

 Venendo da Bolzano: Autostrada del Brennero (A22) fino all'uscita Bressanone/Val Pusteria, proseguendo per la statale SS49-E66 (58 km dall'uscita dell'autostrada fino a Monguelfo). Per raggiungere Tesido e la Val Casies, consigliamo di prendere l’uscita ovest a Monguelfo. Venendo da Venezia: Treviso (Autostrada 27 Alemagna) fino al suo termine - Statale 51 Alemagna in direzione Tai di Cadore. Da Cortina fino a Dobbiaco SS51, da Dobbiaco fino a Monguelfo SS49-E68. Per raggiungere Tesido e la Val Casies, consigliamo di prendere l’uscita ovest a Monguelfo.

Coordinate

DD
46.822972, 12.228350
DMS
46°49'22.7"N 12°13'42.1"E
UTM
33T 288593 5189222
w3w 
///gridato.sbadato.sasso
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
facile
Lunghezza
10,6 km
Durata
2:30 h.
Dislivello
884 m
Discesa
112 m
1600 m 1800 m
Mattina
1600 m 1800 m
pomeriggio

Bollettino valanghe

·

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio