Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui
Embedding
Fitness
Sentiero ciaspole

Escursione con ciaspole ai piedi del Sas dla Crusc/Santa Croce

Sentiero ciaspole · Dolomiti Alta Badia
Responsabile del contenuto
La Villa–San Cassiano–Badia
  • Santa Croce
    / Santa Croce
    Foto: Karin Frenademetz, La Villa–San Cassiano–Badia
  • Armentara
    / Armentara
    Foto: Karin Frenademetz, La Villa–San Cassiano–Badia
m 2400 2200 2000 1800 1600 1400 1200 10 8 6 4 2 km

facile
10,3 km
3:00 h.
180 m
893 m

La panoramica e tranquilla escursione parte da Badia e si snoda ai piedi delle possenti pareti del Sas dla Crusc/Santa Croce, e attraverso i dolci prati innevati di Armentara, con una breve deviazione alla grotta di ghiaccio.

La grotta, ai piedi della parete nord-ovest della Piza dales Diesc è una grotta scavata nella neve dall‘acqua che durante il disgelo e i temporali estivi, scende dalla Piza dales Diesc e dal Sas dla Crusc/Santa Croce.

Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2129 m
Punto più basso
1336 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni percorso

Partendo dal paese di Badia si può salire al Santa Croce (2043 m), da dove parte l’itinerario vero e proprio, a piedi lungo il sentiero n. 7 (abbastanza ripido), o più comodamente, con le seggiovie La Crusc e Santa Croce. Poco sopra la piccola chiesa di Santa Croce ci si incammina verso nord lungo il sentiero n. 15 che attraversa dolci prati alpini passando accanto ad una Via Crucis.

Al primo bivio si gira sinistra sul sentiero n. 15A fino a raggiungere una strada forestale che porta nuovamente al sentiero n. 15°. All'incrocio successivo si svolta a sinistra e si segue l’indicazione per Badia "Roda de Armentara". Una stradina sterrata sale fino al Ranch da André e Pre Comun.

Sull’ampio pianoro verde di Armentara si potranno ammirare – a seconda della stagione – un tripudio di varietà e di colori: dalle anemoni alla genziana, dalle orchidacee ai larici.

Dai prati di Armentara si seguono le indicazioni “Roda de Armentara” in direzione Valacia e Razuns, fino alla fattoria Valgiarëi. Il sentiero è facile e abbastanza corto. Giunti all'incrocio si svolta a sinistra passando dai masi Cialaruns e Ruac per scendere a Badia, punto di partenza del giro.

Nota


tutte le segnalazioni dell´area protetta

Come arrivare

*In macchina

  • Autostrada del Brennero A22 fino al casello di Bressanone, strada SS49 della Val Pusteria, fino a S.Lorenzo, strada SS244 della Val Badia, Alta Badia
  • Autostrada A27 fino a Ponte nelle Alpi, SS 203 dell'Agordino, Caprile, Arabba, Passo Campolongo, Alta Badia
  • Autostrada A27 fino all'uscita di Belluno, SS51 per Cortina d'Ampezzo, Passo Falzarego, Passo Valparola e Alta Badia

*In treno

  • Brunico - 37 Km
  • Bolzano (via Passo Gardena) - 72 Km (via Brunico) – 100 Km
  • Collegamento stazione ferroviaria – Alta Badia tramite autobus di linea SAD: www.sad.it

*In aereo

  • Venezia Treviso / Venezia Marco Polo – 180 / 200 km
  • Verona – 213 km
  • Milano Bergamo / Milano Malpensa - 310 / 400 km
  • Informazioni transfer aeroporto: www.suedtirolbus.it - www.cortinaexpress.it
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
facile
Lunghezza
10,3 km
Durata
3:00h.
Dislivello
180 m
Discesa
893 m
1600 m 1800 m
Mattina
1600 m 1800 m
pomeriggio

Bollettino valanghe

·
No recent avalanche report available

Statistiche

: ore
 km
 mt
 mt
Punto più alto
 mt
Punto più basso
 mt
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio