Alto Adige... da vivere!
Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Embedding
Fitness
Sentiero tematico

Alla volta della radura Rechter Leger in Val Ciamin

· 5 recensioni · Sentiero tematico · Dolomiti Alpe di Siusi
Responsabile del contenuto
Area vacanze Alpe di Siusi Partner verificato  Explorers Choice 
  • Val Ciamin
    / Val Ciamin
    Foto: SAM / Helmuth Rier, Area vacanze Alpe di Siusi
  • / Radura Rechter Leger
    Foto: SAM/Helmuth Rier, Area vacanze Alpe di Siusi
  • / Val Ciamin
    Foto: SAM / Helmuth Rier, Area vacanze Alpe di Siusi
ft 5500 5000 4500 4000 3500 5 4 3 2 1 mi

media
9,3 km
3:15 h.
516 m
516 m

Idilliaci ruscelli, altissime cime e prati verdeggianti: se la natura dell’Alto Adige offre tutto ciò, la Val Ciamin riunisce queste perle in un’unica area, attraversata dall’omonimo rio che gorgoglia gioioso, mentre il massiccio del Catinaccio crea un paesaggio grandioso e l’oasi dei prati invita a rilassarsi e giocare in un fitto bosco di abeti rossi. Cosa si può desiderare di più?


Quest’escursione è parte del librettino escurisonistico per famiglie „Guida alle escursioni della Strega Nix“ (escursione n° 4)

Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
0 m
Punto più basso
1178 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Direzioni da seguire

Il tour, che ha inizio presso il centro visite del parco naturale Sciliar-Catinaccio all’ingresso della Val Ciamin, costeggia le sorgenti“Schwarzer Lettn” e “Hoher Steg”. Oltrepassando la radura Schaferleger, raggiungerete quella del Rechter Leger, un’area di sosta, nonché un punto panoramico particolarmente incantevole. Prendendo a sinistra poco prima della radura, arrivate a una cascata.

Per fare ritorno, raggiungete la diramazione per Bagni di lavina bianca come sul sentiero dell’andata. Qui, proseguite l’escursione diritto in direzione di S. Cipriano. Attraverso estesi alpeggi affacciati sulla Val di Tires, seguendo il sentiero nº 12, arriverete al centro visite del parco naturale a Bagni di lavina bianca.

Possibilità di sosta e ristoro: vicino il centro visite Sciliar-Catinaccio

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Il punto di partenza è presso il centro visite del parco naturale Sciliar-Catinaccio a Bagni di Lavina Bianca, che si può raggiungere con la linea 176 fino a S. Cipriano, da cui in mezz’ora si arriva a Bagni di Lavina Bianca. In alternativa, è possibile arrivare in auto; parcheggi presso il Centro visite del parco naturale a Tires al Catinaccio.

https://www.seiseralm.it/it/info/mobilita/servizio-autobus.html

Coordinate

DD
46.479814, 11.562605
DMS
46°28'47.3"N 11°33'45.4"E
UTM
32T 696703 5150551
w3w 
///cito.emesso.girarsi
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

4,4
(5)
Hansi Sell
23.07.2020 · Community
Der Weg entlang des Baches ist wegen der Baumrodungen gerade gesperrt. Die Umleitung ist zwar ausgeschildert und auch schön , aber für Kinder vielleicht zu anstrengend.
Visualizza di più
Donnerstag, 23. Juli 2020, 14:30 Uhr
Foto: Hansi Sell, Community
O. S
03.11.2019 · Community
Data: 26.09.2019
Oliver Simonis
30.06.2019 · Community
Wunderschöne Wanderung durch das traumhafte Tachamintal.
Visualizza di più
Schafherde kommt in den rechten Leger
Foto: Oliver Simonis, Community
Mostra tutte le recensioni

Foto di altri utenti

+ 2

Recensione
Difficoltà
media
Lunghezza
9,3 km
Durata
3:15h.
Dislivello
516 m
Discesa
516 m
Adatto a famiglie e bambini

Statistiche

  • Contenuti
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio