LogoAlto Adige... da vivere!
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Sentiero tematico

Il “Sentiero del Vino” a Chiusa

Sentiero tematico · Valle Isarco/Alto Adige
Responsabile del contenuto
Brixen
  • Laitacher
    / Laitacher
    Foto: Spitalerhof, Brixen
Mappa / Il “Sentiero del Vino” a Chiusa
m 800 700 600 500 4 3 2 1 km
facile
Lunghezza 4,5 km
1:27 h.
268 m
268 m
Una piacevole passeggiata a nord di Chiusa attraverso i pendii soleggiati con i suoi scoscesi vitigni nella frazione di Coste (Leitach), l'area viticola più importante del borgo storico. I pannelli illustrativi lungo il percorso informano sulla storia della viticoltura in Alto Adige, sui diversi vitigni e vini intorno a Chiusa.
Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
764 m
Punto più basso
521 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Partenza

Coordinate:
DD
46.646081, 11.577675
DMS
46°38'45.9"N 11°34'39.6"E
UTM
32T 697255 5169063
w3w 
///vostri.gamberi.sognate

Direzioni da seguire

Dall’uscita di Piazza Mercato a nord della cittadina di Chiusa si segue la pista ciclabile lungo l'Isarco fino a raggiungere la piscina pubblica. Qui si attraversa la strada principale (SS 12) e dal “Sylvanerhof” si segue il marciapiede fino allo “Spitalerhof”. Arrivati al bivio della strada che porta a Velturno, per qualche decina di metri si costeggia la strada asfaltata fino all’inizio del “sentiero del vino” (segnavia n. 15), che in direzione nord-est attraversa i vigneti curati. Di territorio in territorio, pannelli informativi svelano i segreti dei vini della Valle Isarco e le loro caratteristiche. Dopo una lieve salita si raggiunge un maso e si cammina per circa 50 metri lungo la strada asfaltata, che porta a Velturno. Presto si raggiunge un segnavia, si attraversa con cautela la strada e si gira a sinistra lungo una stradina di campagna in direzione sud-ovest. Qui il percorso prosegue sul sentiero (non contrassegnato) attraversando il fitto bosco del fosso “Lottergraben”. Il sentiero sterrato sbuca sul quarto tornante (a ca. 730 m di quota) della strada che conduce a Coste/Leitach. Sul sentiero si aprono bellissimi scorci sul monte Sabiona, l’alta rupe che sorveglia il borgo di Chiusa, denominato anche “l’Acropoli del Tirolo”.

Da qui, il “Sentiero del Vino” è contrassegnato con i segnavia n. 3 e conduce, attraversando i pendii, fino al punto di partenza dell’escursione anulare al fondovalle dello storico borgo di Chiusa.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Coordinate

DD
46.646081, 11.577675
DMS
46°38'45.9"N 11°34'39.6"E
UTM
32T 697255 5169063
w3w 
///vostri.gamberi.sognate
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
facile
Lunghezza
4,5 km
Durata
1:27 h.
Dislivello
268 m
Discesa
268 m
Adatto a famiglie e bambini

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio