LogoAlto Adige... da vivere!
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Sentiero turistico

Attraversando i biotopi di Naz-Sciaves

Sentiero turistico · Valle Isarco/Alto Adige
Responsabile del contenuto
Brixen
  • /
    Foto: Brixen Tourismus, Brixen
Mappa / Attraversando i biotopi di Naz-Sciaves
m 900 850 800 8 6 4 2 km Biotop Sommersürs in Viums Biotop Raiermoos in Raas Biotop Laugen in Natz Biotop Raiermoos in Raas
Lunghezza 9,4 km
2:30 h.
79 m
99 m
899 m
820 m
Un'escursione circolare gradevole lungo le cinque aree protette dell'altopiano di Naz-Sciaves, Palù Raier a Rasa, Sommersurs, Zuzzis e Hairer a Fiumes e Laugen a sud di Naz.

Consiglio dell'autore

Il percorso didattico nel biotopo Palù Raier con i suoi cartelli illustrativi propone ai visitatori informazioni e nozioni importanti. 
Immagine del profilo di Brixen Tourismus
Autore
Brixen Tourismus
Ultimo aggiornamento: 02.05.2019
Punto più alto
899 m
Punto più basso
820 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Partenza

Fiumes (891 m)
Coordinate:
DD
46.764826, 11.684324
DMS
46°45'53.4"N 11°41'03.6"E
UTM
32T 704966 5182529
w3w 
///darvi.pagelle.unirci

Arrivo

al punto di partenza

Direzioni da seguire

L'escursione pianeggiante inizia a Fiumes (Viums, 900 m), uno dei paesini nel comune di Naz-Sciaves, che si estende su una superficie di 16 chilometri quadrati sull'altopiano soleggiato alle porte di Bressanone. Il percorso si svolge in un contesto ambientale unico e offre costantemente affascinanti punti panoramici. La stradina campestre, contrassegnata con il n. 1, lungo prati e campi porta al biotopo Sommersurs, detto anche Samesirs (tedesco: Sommersürs), in una depressione tra gli abitati di Fiumes e Naz. Questo biotopo è stato ripristinato attraverso la rinaturazione di una torbiera nella quale per decenni veniva estratta la torba. Oggi l'area, che si estende per circa 2 ettari, ospita numerosi insetti d'acqua, piccoli anfibi, rettili e uccelli acquatici.

Dal biotopo il sentiero contrassegnato con il n. 5 si snoda verso ovest, al confine dell'areale della ex-base NATO, fino al laghetto "Flötscher". In seguito, si prosegue su un comodo sentiero sul versante orientale (est) della collina "Messner Bühel" fino al maso Moser a Rasa (Raas) a 865 m.

Poi si segue il sentiero didattico naturalistico, contrassegnato da un simbolo, su una stradina da campagna in direzione sud fino al vicino biotopo a quota 837 m.

Grazie ai cartelli informativi e alle postazioni d’osservazione si può conoscere l’ambiente di animali e piante di quest’area protetta, che costituisce un habitat per piante acquatiche ed è importante per la prolificazione di anfibi, libellule e altre specie di animali o piante minacciate. Il percorso conduce al bacino idrico e in seguito si cammina su una stradina di campagna (segnavia n. 6) fino al campo sportivo. Dopo aver attraversato la strada, il sentiero conduce verso le caserme e giunge al biotopo Laugen. Dal biotopo si segue il ben visibile sentiero fino al centro del paese di Naz (889 m), il capoluogo dell'altopiano delle mele.

Da qui si segue il segnavia n. 1 e si ritorna al biotopo Sommersurs a Fiumes, dove termina il percorso anulare.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Dove parcheggiare

A Fiumes

Coordinate

DD
46.764826, 11.684324
DMS
46°45'53.4"N 11°41'03.6"E
UTM
32T 704966 5182529
w3w 
///darvi.pagelle.unirci
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Lunghezza
9,4 km
Durata
2:30 h.
Salita
79 m
Discesa
99 m
Punto più alto
899 m
Punto più basso
820 m
Percorso ad anello Punti di ristoro lungo il percorso Adatto a famiglie e bambini Interesse botanico Interesse faunistico

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio