LogoAlto Adige... da vivere!
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Sentiero turistico

Da S. Michele ai laghi di Monticolo

Sentiero turistico · Bolzano e dintorni
Responsabile del contenuto
Eppan an der Weinstraße
Mappa / Da S. Michele ai laghi di Monticolo
m 700 600 500 400 12 10 8 6 4 2 km
media
13,7 km
3:54 h.
312 m
312 m
Escursione dalla località di San Michele| Appiano ai Laghi di Monticolo. Il tour si combina perfettamente a una pausa balneare.
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
579 m
Punto più basso
395 m

Direzioni da seguire

Descrizione del percorso

Da Piazza Municipio e dall’Associazione Turistica, il cartello AVS n. 3 conduce lungo il vecchio sentiero “Peststeig”, noto anche come Patersteig, dal centro del paese attraverso il bosco, sino ai celebri e apprezzati Laghi di Monticolo, incastonati nell’incantevole paesaggio boschivo. Imboccando Via Stazione in direzione est sino a una grande rotonda, si svolta a destra in Via Monticolo e dopo ca. 500 m la via escursionistica devia a destra in una curva a sinistra. Lasciandosi alle spalle le ultime case e i vigneti, lungo il bosco di latifoglie e robusti pini, l’ampio sentiero conduce verso sud. Di tanto in tanto è consigliabile prestare attenzione alla segnaletica, essendoci numerosi sentieri e ramificazioni. Dopo circa un’ora, il percorso sfocia in una nuova pista ciclabile di recente costruzione, che conduce sino ai primi poderi di Monticolo al limitare del bosco. Proseguendo verso sud, fa capolino il campanile del borgo di Monticolo, un grazioso e tranquillo paesino adagiato tra frutteti e vitigni. Niente farebbe supporre la presenza dei vicini laghi balneabili, dove, in particolare in estate, non manca l’avventura. In un quarto d’ora, dalla Chiesa di Monticolo, il sentiero n. 5 conduce direttamente al grande Lago di Monticolo, transitando accanto a un hotel e quindi ai canneti. Un sentiero gira attorno alla stazione balneabile sulla sponda occidentale dello specchio d’acqua sino all’estremità nord. Percorrendo il sentiero n. 16, si raggiunge in breve tempo anche il piccolo Lago di Monticolo, di dimensioni contenute, ma incantevole per la sua natura incontaminata. Ancora una volta, non mancano le possibilità di sostare, assaporare o degustare piccole prelibatezze prima di riprendere la via del ritorno, un pochino più breve. Risalendo su una collina lungo l’ampia via forestale n. 1 e seguendo le indicazioni per Cornaiano (n. 2), che portano l’escursionista a scendere brevemente su una strada in parte ripida, si giunge al parcheggio della zona sportiva Maso Ronco. Attraversando la strada di accesso, si segue la medesima direzione attraverso il bosco, prima che l’Oltradige, con i suoi castelli e manieri, si manifesti in tutta la sua bellezza ai piedi del Gruppo della Mendola. La stradina asfaltata conduce verso Cornaiano: dopo 500 metri, la via n. 6 per San Michele devia attraverso incantevoli vigneti per approdare direttamente alla grande rotatoria, dove Via della Stazione riporta in centro.

 

Consiglio: un tuffo in uno dei laghi, per poi tornare al punto di partenza con il servizio autobus dedicato, che opera da metà giugno a inizio settembre.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Coordinate

DD
46.455615, 11.259132
DMS
46°27'20.2"N 11°15'32.9"E
UTM
32T 673486 5147151
w3w 
///fedelmente.cicli.piovono
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti

Der große See

Difficoltà
media
Lunghezza
13,7 km
Durata
3:54h.
Dislivello
312 m
Discesa
312 m
Adatto a famiglie e bambini

Statistiche

  • Contenuti
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio