LogoAlto Adige... da vivere!
Crea percorso fino qui Copia il percorso
Sentiero turistico

Da Sciaves al Castel Rodengo

Sentiero turistico · Valle Isarco
Responsabile del contenuto
Brixen
  • Rodengo
    Rodengo
    Foto: Gitschberg Jochtal, Brixen
Mappa / Da Sciaves al Castel Rodengo
m 800 700 600 10 8 6 4 2 km
media
Lunghezza 11,6 km
3:38 h.
589 m
589 m
868 m
632 m

Un’escursione suggestiva e piacevole nel fondovalle da Sciaves attraverso la Gola della Rienza (Rienzschlucht) fino a Rio Pusteria con salita al Castel Rodengo, una delle fortificazioni medievali più possenti e più grandi dell'Alto Adige.

Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
868 m
Punto più basso
632 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Mostra il profilo altimetrico

Partenza

Coordinate:
DD
46.769490, 11.665531
DMS
46°46'10.2"N 11°39'55.9"E
UTM
32T 703514 5182999
w3w 
///butta.piombi.ruoli
Mostra sulla mappa

Direzioni da seguire

L’itinerario inizia nel centro di Sciaves (Schabs), nei pressi della chiesa parrocchiale (744 m). Da qui si segue la stradina (segnavia n. 3) fino a raggiungere la croce “Viummer Kreuz” a quota 803 m. Poi si gira a sinistra, camminando sulla stradina (segnavia n. 1A) in leggera discesa fino alla piccola cappella votiva vicino al maso “Rundlhof”. Il percorso continua sul sentiero, contrassegnato con il n. 1, seguendo la stradina di campagna parzialmente selciata che si dirige verso la Gola della Rienza (Rienzschlucht). Nel fondovalle si attraversa un ponte di legno e si segue il sentiero nel bosco che si inerpica fino a raggiungere Castel Rodengo, collocato su uno sperone roccioso.

Da Castel Rodengo si cammina sul “Sentiero del Cacciatore” (Jägersteig – segnavia n. 11), attraversando il bosco fino a raggiungere il maso “Planatscher” e in seguito il ponte che attraversa una diga. Il percorso segue il segnavia n. 7 fino a raggiungere l’abitato di Rio Pusteria (764 m). Dopo aver attraversato il centro storico del paese fino alla chiesa parrocchiale, il percorso procede sul sentiero nominato “Cikilyrweg”, che inizia in prossimità del muro del cimitero e in seguito sottopassa la vecchia strada della Val Pusteria. Oltrepassato il ponte, il sentiero procede verso sud lungo il corso del rio Valles sull’argine orografico destro. Seguendo la riva del fiume Rienza si raggiunge l’inizio del sentiero del “Steger-Bühel”. Da qui si sale fino alla croce “Viummer Kreuz” e in seguito si ritorna sul percorso di andata fino al punto di partenza.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Coordinate

DD
46.769490, 11.665531
DMS
46°46'10.2"N 11°39'55.9"E
UTM
32T 703514 5182999
w3w 
///butta.piombi.ruoli
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
media
Lunghezza
11,6 km
Durata
3:38 h.
Salita
589 m
Discesa
589 m
Punto più alto
868 m
Punto più basso
632 m
Adatto a famiglie e bambini

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio