Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui
Plugin
Fitness
Passeggiata

Al Sass de Santa Cross

Passeggiata · Bleggio Superiore · Aperto
Responsabile del contenuto
APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta Partner verificato  Explorers Choice 
  • Sass de Santa Cross
    / Sass de Santa Cross
    Foto: F. Parisi, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • Croce della Pieve di S. Croce
    / Croce della Pieve di S. Croce
    Foto: Associazione Giovane Judicaria, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • Pieve di S. Croce
    / Pieve di S. Croce
    Foto: Associazione Giovane Judicaria, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
Cartina / Al Sass de Santa Cross
450 600 750 900 1050 m km 1 2 3 4 5 6 7 Castel Restor

Itinerario religioso dedicato alla via crucis e alla Croce Taumaturgica.

Aperto
media
7,2 km
2:40 h.
418 m
421 m

Nell’ampio prato domina la granitica costruzione monumentale “El Sass de Santa Cross” a ricordo della “Croce Taumaturgica”. La storia e la tradizione raccontano che un anonimo pastorello, al tempo delle crociate, aveva scolpito e innalzato in località “La Guarda”, una croce in legno. Questa Croce, sempre secondo la leggenda, venne più volte portata nella chiesa parrocchiale del Bleggio, ma miracolosamente ritornava al suo posto a “La Guarda”. Dal 1629 però rimase definitivamente nella Pieve di Bleggio.

Consiglio dell'autore

Da vedere la Via Crucis e la Croce Taumaturgica.

outdooractive.com User
Autore
APT Terme di Comano Dolomiti di Brenta
Ultimo aggiornamento: 05.07.2019

Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
966 m
Punto più basso
629 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Consigli per la sicurezza

  • preparate il vostro itinerario;
  • scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione;
  • scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei;
  • consultate I bollettini nivometereologici;
  • Partire da soli è più rischioso;
  • lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro;
  • non esitate ad affidarvi ad un professionista;
  • fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso;
  • non esitate a tornare sui vostri passi;
  • in caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 118.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Attrezzatura

  • zaino dell'escursionista;
  • scarpe da trekking.

Start

Santa Croce (638 m)
Coordinate:
Geografico
46.025089, 10.836926
UTM
32T 642172 5098475

Arrivo

Sass de Santa Cross

Percorso

Difficoltà: T (sentiero turistico)

Lasciata la macchina nel piazzale del comune di S. Croce ci si incammina verso la di Bivedo; qui si entra e attraversa il paese tenendo sempre la sinistra. All’ultima casa, il segnale SAT465 ci indica di proseguire ancora a sinistra. Ora la strada, asfaltata, si stringe e percorre, in leggera salita, una costa di ripidi prati con piante di noce ed alcuni rustici casolari. Una strada stretta delimitata, a tratti, da muri a secco da un lato e lastre di granito piantate verticalmente nel terreno, dall’altro. Questo sistema delle lastre di granito verticali, usato per delimitare la proprietà, era in uso parecchi anni fa ed oggi, trovare ancora segni di queste antiche tradizioni, rappresenta qualcosa d’eccezionale che merita una osservazione particolare. Lungo il percorso si vedono: di fronte Cima Sèra ed il Monte S. Martino, sulla sinistra la Val Marcia ed in basso le frazioni del Bleggio e del Lomaso. Si arriva all’inizio del bosco di pino silvestre e la strada asfaltata termina. La segnaletica SAT 465 indica di proseguire sulla salita di destra alla fine della quale ci si trova in località “Tre Vie”. Altra segnaletica SAT indica, a sinistra, il percorso per Monte S. Martino; il percorso da seguire prosegue invece a destra per la strada chiamata dai locali “Via Piana”, perché in realtà procede in falso piano (segnavia SAT 465/B). Camminando in un bosco formato da pino e cespugliame, si arriva in poco tempo in località “La Guarda”. Nell’ampio prato domina la granitica costruzione monumentale “El Sass de Santa Cross” a ricordo della “Croce Taumaturgica”. La storia e la tradizione raccontano che un anonimo pastorello, al tempo delle crociate, aveva scolpito e innalzato in località “La Guarda”, una croce in legno. Questa Croce, sempre secondo la leggenda, venne più volte portata nella chiesa parrocchiale del Bleggio, ma miracolosamente ritornava al suo posto a “La Guarda”. Dal 1629 però rimase definitivamente nella Pieve di Bleggio. Negli anni di calamità, la Croce veniva e viene ancora portata in processione sul Monte S. Martino a “La Guarda”, sua medioevale sede, per ottenere grazie particolari. Visto il monumento, recitata una preghiera, goduto lo splendido panorama sulla valle, si ritorna scendendo per il persorso SAT 465B fino a Vergonzo. Qui si può ammirare Castel Restor. Si continua verso Duvredo e poi si arriva al punto di partenza.

Come arrivare

Dall'abitato di Ponte Arche/Comano Terme proseguire per la SP del Bleggio fino all'abitato di Santa Croce (5 km).

Dove parcheggiare

Parcheggio libero presso il Municipio a S. Croce.

Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.


Domanda e risposta

Fai la prima domanda

Hai dei dubbi? Scrivi la tua domanda e fatti aiutare dalla community!


Recensioni

Sei il primo

Condividi la tua esperienza!


Foto aggiuntive


Stato
Aperto
Difficoltà
media
Lunghezza
7,2 km
Durata
2:40 h.
Salita
418 m
Discesa
421 m
Itinerario circolare Panoramico Rilevanza culturale / storico

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.