Condividi
Preferiti
Crea itinerario fino qui
Fitness
Sentiero alpinistico

L'Arca di Fraporte

· 3 recensioni · Sentiero alpinistico · Stenico
Responsabile del contenuto
APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta Partner verificato 
  • Arca di Frà Porte
    / Arca di Frà Porte
    Foto: APT Terme di Comano Dolomiti di Brenta, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Arca di Frà Porte
    Foto: APT Terme di Comano Dolomiti di Brenta, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Castel Stenico
    Foto: Valentina Novali, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Il Castello di Stenico
    Foto: APT Terme di Comano Dolomiti di Brenta, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Look at this!
    Foto: Stefano Fugazza, CC BY, Community
  • / From the bottom to the top!
    Foto: Stefano Fugazza, CC BY, Community
  • / Camminare che passione
    Foto: Pillow Lab, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
800 1000 1200 1400 1600 m km 1 2 3 4 5 Museo Castel Stenico Arca di Fraporte Cascata del Rio Bianco

Inutile spiegare le emozioni che può far nascere questo fenomeno naturale: dimensione enorme della caverna, fragore impetuoso delle acque che scorrono formando anche cascatelle, oscurità dell’ambiente, bagliore che traspare dalle lunette, gli strani effetti acustici che echeggiano.

media
5,9 km
2:30 h.
684 m
684 m

“…presenta all’occhio uno spettacolo stupefacente. Un’ardita arcata congiunge due elevate pareti che si prolungano per una trentina di metri; nel fondo precipita da due cascate un torrentello. La seconda cascata è alta circa 15 metri e sopra di essa uno spiraglio di luce indica che nel soffitto della grotta vi è in quel punto una fessura di due o tre metri. Strani riflessi di luce illuminano l’acqua che balza fa le rocce”. Scritto del geologo e irredentista Cesare Battisti.

outdooractive.com User
Autore
Apt Terme di Comano Dolomiti di Brenta
Ultimo aggiornamento: 21.11.2019

Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1349 m
Punto più basso
665 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Consigli di sicurezza

  • preparate il vostro itinerario;
  • scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione;
  • scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei ;
  • consultate I bollettini nivometereologici;
  • partire da soli è più rischioso;
  • lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro;
  • non esitate ad affidarvi ad un professionista;
  • fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso;
  • non esitate a tornare sui vostri passi;
  • in caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Attrezzatura

  • zaino dell'escursionista;
  • scarpe da trekking.

Ulteriori informazioni e link

www.visitacomano.it

Inizia

Piazza centrale di Stenico (664 m)
Coordinate:
Geografico
46.052185, 10.854156
UTM
32T 643435 5101516

Arrivo

Arca di Fra Porte

Indicazioni percorso

Difficoltà: T (turistico)

Dalla Piazza di Stenico si sale lungo la strada che costeggia il teatro dove si trovano i cartelli SAT, si continua seguendo il segnavia SAT 346 per una strada stretta e ripida che sale dritta e che diventa una mulattiera con alla destra i campi e alla sinistra il Castello di Sténico. Si penetra ora nel bosco e dopo una decina di metri si raggiunge la località La Croce, uno spiazzo dove ci sono delle case e un capitello con una croce nuova in sasso; si giunge ora ad una carrozzabile, un cartello di legno riporta la scritta “strada forestale Plaz”. Proseguendo su questa rotabile si arriva ad un ponte che attraversa il Rio dei Molini e qui si trova un bivio, dal quale si prosegue a destra seguendo il sentiero SAT 346A per l’Arca di Fraporte. Affrontando un sentiero in salita si passa vicino ad un sasso, con una caratteristica stufa e un tavolo che funge da riparo in caso di pioggia (Coel delle contesse) si prosegue ed arrivati alla quota di 1000 metri circa ci si trova davanti alle pendici della montagna tra la vegetazione rada, e le cime che sembrano sbarrare il passo. Qui si mostra, dove la roccia si stringe sempre di più, l’arca di Fraporte: misura 42 metri di larghezza e 49 di altezza, mentre il suo interno si inoltra nel ventre della montagna per circa metri 66, presentandosi come una cupola con finestra a semiluna. Il rientro per la stessa via dell'andata.

Nota


tutte le segnalazioni dell´area protetta

Come arrivare

Da Ponte Arche/Comano Terme seguire la strada che porta a Stenico (3,5 km).

Dove parcheggiare

Parcheggio libero presso la piazza di Stenico.

Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Hai bisogno di chiedere qualcosa su questo percorso?


Recensioni

4,3
(3)
Markus Schmid 
29.08.2019 · Community
Bogen sehr schön, Weg dorthin extrem langweilig.
Visualizza di più
Fatto il 29.08.2019
Stefano Fugazza
21.10.2018 · Community
The only word that can explain this natural arch is “Oh my god”. I tried 2 times: one in April and the path was closed because of the snow, the second time in June, no one around, super fresh air and, yes when you arrive there is amazing! Just in case you want to go there, the final part is a bit steep!
Visualizza di più
Look at this!
Foto: Stefano Fugazza, CC BY, Community
From the bottom to the top!
Foto: Stefano Fugazza, CC BY, Community

Foto di altri utenti


Recensione
Difficoltà
media
Lunghezza
5,9 km
Durata
2:30 h.
Salita
684 m
Discesa
684 m
Andata e ritorno sullo stesso percorso Interesse geologico Panoramico

Statistiche

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio