Condividi
Preferiti
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Fitness
Sentiero tematico

Trekking urbano Terme di Comano

Sentiero tematico · Comano Terme
Responsabile del contenuto
APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta Partner verificato 
  • Il laghetto del Parco delle Terme di Comano
    / Il laghetto del Parco delle Terme di Comano
    Foto: Silvia Ricca, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Parco Terme di Comano
    Foto: Foto R. Kiaulehn, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Il laghetto del Parco delle Terme di Comano
    Foto: Fototeca Trentino Sviluppo foto di A. Russolo, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Ponte Arche - fiume Sarca
    Foto: C. Boni, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Lungo fiume Sarca
    Foto: fototeca trentino sviluppo foto di A. Soligno, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Nel bosco del parco delle Terme di Comano
    Foto: Fototeca Trentino Sviluppo foto di A. Russolo, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Ponte Arche
    Foto: M. Corradi, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Fiume Duina - Ponte Arche
    Foto: M. Corradi, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Il parco in primavera
    Foto: Silvia Ricca, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Chiesetta delle Terme di Comano
    Foto: fototeca trentino sviluppo foto di D. Lira, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
m 700 600 500 400 4,0 3,5 3,0 2,5 2,0 1,5 1,0 0,5 km Parco delle Terme di Comano Terme di Comano

A spasso per le vie delle Terme di Comano, tra la pace del parco e le vie lungo il fiume seguendo le orme gialle.

facile
4,3 km
1:30 h.
110 m
105 m

Facile passeggiata nei dintorni di Ponte Arche, che costeggia il fiume Sarca e ripercorre le vie del piccolo abitato di Ponte Arche.

Consiglio dell'autore

Le Terme di Comano sono un centro dermatologico d'eccellenza per la cura della pelle.

outdooractive.com User
Autore
APT Terme di Comano Dolomiti di Brenta
Ultimo aggiornamento: 03.12.2019

Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
435 m
Punto più basso
389 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Possibilitá di ristoro

Parco delle Terme di Comano

Consigli di sicurezza

  • preparate il vostro itinerario;
  • scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione;
  • scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei ;
  • consultate I bollettini nivometereologici;
  • partire da soli è più rischioso;
  • lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro;
  • non esitate ad affidarvi ad un professionista;
  • fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso;
  • non esitate a tornare sui vostri passi;
  • in caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Attrezzatura

  •  scarpe da ginnastica

Ulteriori informazioni e link

www.visitacomano.it

Inizia

Giardino al Sarca di Ponte Arche/Comano Terme (391 m)
Coordinate:
Geografico
46.037065, 10.873492
UTM
32T 644971 5099872

Arrivo

Terme di Comano

Direzioni

Difficoltà: T (sentiero turistico)

Lasciata la macchina nel parcheggio nei pressi del ponte del Giardino al Sarca di Ponte Arche, ci si incammina lungo la passeggiata che costeggia il Sarca, costeggiando il parco giochi ed i parcheggi fino a sbucare sulla strada principale. Si prosegue verso sinistra, sul marciapiede prima e quindi sul ponte, fino ad arrivare allo stabilimento termale. Scesi dalla passerella si prende a destra la passeggiata che passa accanto al laghetto, al primo bivio si sale per la strada di destra per imboccare, dopo pochi metri, il sentiero sterrato che si divide sulla sinistra e sale a tagliare il versante boscato. Lungo il percorso finestre aperte fra le chiome degli alberi offrono scorci del parco e del versante di fronte.

Il sentiero scollina in corrispondenza di un incrocio con un altro tracciato che scende da destra, si prosegue a sinistra, fra gli abeti rossi, per uscire dal bosco nel Parco Termale. Raggiunta la passeggiata lungo il Sarca, si esce dal parco per la strada di accesso al Grand Hotel Terme, per dirigersi verso il ponte delle tre arche. Subito dopo il ponte si attraversa Piazza Mercato e si sale dalla strada in salita che da fronte alla vinoteca. Si attraversa salendo a sinistra sulla strada che porta ad incrociare quella che collega Ponte Arche a Cares. Giunti all’incrocio si comincia a scendere, arrivati al crocevia successivo si attraversa la strada e si sale verso destra per prendere via fucine, dalla quale si rientra al punto di partenza seguendo il percorso pedonale che costeggia il torrente Duina.

 

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Arrivati a Ponte Arche/Comano Terme, all'altezza dell'Azienda per il Turismo scendere per la strada che porta verso il parco termale, a 50 m si trova un parcheggio punto di partenza della passeggiata.

Dove parcheggiare

Parcheggio libero presso il Giardino al Sarca di Ponte Arche/Comano Terme.

Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
facile
Lunghezza
4,3 km
Durata
1:30h.
Dislivello
110 m
Discesa
105 m
Percorso ad anello Panoramico Adatto a famiglie e bambini Ristori lungo il percorso Interesse botanico Clima salubre

Statistiche

  • 2D 3D
  • Contenuti
  • Crea nuovo punto
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
Punto più alto
 mt
Punto più basso
 mt
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio