Condividi
Preferiti
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Fitness
Trail Running

Comano Trail - 1° tappa

Trail Running · Terme di Comano - Dolomiti di Brenta
Responsabile del contenuto
APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta Partner verificato  Explorers Choice 
  • Corsa in montangna sul monte Casale
    / Corsa in montangna sul monte Casale
    Foto: Valentina Novali, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Prati del Monte Casale
    Foto: Foto Associazione IMAGE, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Panorama dal Monte Casale
    Foto: Marco Simonini, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Monte Casale
    Foto: Valentina Novali, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Monte Casale
    Foto: Fototeca Trentino Marketing foto di D. Lira, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Monte Casale
    Foto: Foto di F. Parisi, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Tramonto sul Monte Casale
    Foto: Foto di M. Puecheri, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Il monte Casale
    Foto: Foto M. Puecheri, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Rifugio Don Zio Pisoni - Monte Casale
    Foto: Foto M. Puecheri, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Monte Casale
    Foto: Marco Simonini, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Rifugio Don Zio Pisoni - Monte Casale
    Foto: Samuele Guetti, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Panoramica sulle Dolomiti di Brenta
    Foto: Valentina Novali, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Il lago di Garda dal Monte Casale
    Foto: Foto L. Bortolotti, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
  • / Strada verso il Monte Casale
    Foto: Pillow Lab, APT Terme di Comano-Dolomiti di Brenta
m 2000 1500 1000 500 30 25 20 15 10 5 km

difficile
30,8 km
6:46 h.
2663 m
2295 m
Trail dalle Terme di Comano al Passo Ballino.

Consiglio dell'autore

Punti d'appoggio: rifugio Monte Casale Don Zio e rifugio San Pietro (verificare l’apertura soprattutto del rifugio Don Zio in quanto gestito da volontari).

Si consiglia la salita alla cima del monte Misone (Caminacol); in prossimità della malga Tenno seguire le indicazioni.

Profile picture of APT Terme di Comano Dolomiti di Brenta
Autore
APT Terme di Comano Dolomiti di Brenta
Ultimo aggiornamento: 12.08.2020

Difficoltà
difficile
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1629 m
Punto più basso
391 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

  • preparate il vostro itinerario;
  • scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione;
  • scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei;
  • consultate I bollettini nivometereologici;
  • partire da soli è più rischioso;
  • lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro;
  • non esitate ad affidarvi ad un professionista;
  • fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso;
  • non esitate a tornare sui vostri passi;
  • in caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Ulteriori informazioni e link

Per maggiori informazioni contattare Marco Buratti: cell. 348 8203965 - marcogera81@gmail.com

Partenza

Ponte Arche parco vicino al fiume Sarca (391 m)
Coordinate:
DD
46.037000, 10.873395
DMS
46°02'13.2"N 10°52'24.2"E
UTM
32T 644963 5099864
w3w 
///seguimi.cado.ieri

Arrivo

Passo del Ballino

Direzioni da seguire

Costeggiare il fiume Sarca in direzione sud, al bivio prendere la strada che sale verso l’abitato di Poia e una volta raggiunto l’Albergo Fiore proseguire lungo la strada pianeggiante in direzione nord per circa cento metri. Poco prima di un capitello salire a destra e attraversare la strada, lungo la strada in salita mantenere la sinistra e una strada secondaria ma asfaltata porterà al paese di Comano (619 m s.l.m.). 

Comano 4,86 km - Da Comano seguire indicazioni SAT per le “Quadre” sentiero n. 411 fino alla zona attrezzata ”Alpini del Lomaso”, una volta raggiunta lasciarla sulla sinistra e percorrere la strada asfaltata panoramica per circa 50 m e imboccare, in corrispondenza del tornante, il sentiero n. 411. Percorrere il sentiero e la strada cementata fino al parcheggio delle Quadre (1450 m s.l.m.).

Parcheggio Quadre 8,86 km - Dal parcheggio salire circa 100 m e al primo bivio scegliere la prima strada a sinistra che porta alla cima delle Quadre (1632 m s.l.m.). Da qui si può godere di una vista mozzafiato che comprende gli splendidi laghi della valle dei laghi e le incantevoli cime delle montagne trentine (Dolomiti di Brenta, Adamello, Monte Bondone ecc.)

Cima Quadre 10,03 km - Dalla cima scendere al rifugio “Don Zio” e seguire fino al bivio la strada sterrata, poi per circa 20 m percorrere la strada già fatta in salita e prendere il sentiero n. 408 (indicazioni per Malga Valbona). Il sentiero attraversa loc. ”Duson” (1370 m s.l.m.) e i prati de “Granzoline” e scende verso Malga Valbona, attraverso un fitto bosco di pini. Poco prima della malga uscire dal fitto bosco e attraversare in direzione sud/est un grande prato puntando ad una spaccatura nel bosco lì prendere una strada forestale/sentiero per arrivare al “Pra dei Muci” (1450 m s.l.m.) e raggiungere poi la cima del monte Brento (1545 m s.l.m.).

Monte Brento 16,76 km - Sulla Cima percorrere il sentiero lungo le stupende creste del Brento e scendere verso Baita Cargoni (1184 m s.l.m.). Attenzione Discesa tecnica!

Baita Cargoni 18,79 km - Da Baita Cargoni scendere ancora su strada forestale per poi risalire la strada asfaltata che ci porta a località “Marcarie” (1104 m s.l.m.).

Loc Marcarie 19,41 km - Raggiungere poi Loc. Gorghi (1125 m s.l.m.) 21,47 passando per “Prai da Gom” e “Pra della Zima” e seguire il sentiero n. 421 (Rifugi M. Clino – S. Pietro). Raggiungere quindi il rifugio S. Pietro (974 m s.l.m.). passando per Croce di Bondiga e loc. Treni.

Rifugio S.Pietro 27,13 km - Dal rifugio proseguire verso Monte Misone e raggiungere Sella di Calino (966 m s.l.m.); proseguire poi per la Sella di Castiol (1350 m s.l.m.); Attenzione sentiero tecnico e duro!

Sella di Castiol 29,97 km - Da Sella di Castiol proseguire in salita attraversando un bosco di faggi e raggiungere Malga Tenno (1573 m s.l.m.).

Malga Tenno 29,97 km - Dalla Malga imboccare il sentiero n. 433 che si immette in un faggeto in direzione Sella del Misone o Calcherola (1545 m s.l.m.) e seguire le indicazioni verso Passo del Ballino (764 m s.l.m.) fino a raggiungere la strada forestale. Attenzione la discesa ripida ma divertente!

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Punto di Partenza Giardino Al Sarca di Ponte Arche.

Dove parcheggiare

Parcheggi vari a Ponte Arche

Coordinate

DD
46.037000, 10.873395
DMS
46°02'13.2"N 10°52'24.2"E
UTM
32T 644963 5099864
w3w 
///seguimi.cado.ieri
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

  •  zaino dell'escursionista
  • scarpe da trekking

Percorsi consigliati nei dintorni

 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community

Foto di profilo

Foto di altri utenti


Difficoltà
difficile
Lunghezza
30,8 km
Durata
6:46h.
Dislivello
2663 m
Discesa
2295 m
Percorso ad anello

Statistiche

  • 2D 3D
  • Contenuti
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio