Condividi
Preferiti
Crea itinerario fino qui
Fitness
Trekking

Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.

· 1 recensione · Trekking · Terme di Comano - Dolomiti di Brenta
Responsabile del contenuto
VisitTrentino Partner verificato 
  • Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.
    / Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.
    Foto: VisitTrentino
  • Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.
    / Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.
    Foto: VisitTrentino
  • Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.
    / Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.
    Foto: VisitTrentino
  • Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.
    / Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.
    Foto: VisitTrentino
  • Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.
    / Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.
    Foto: VisitTrentino
  • Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.
    / Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.
    Foto: VisitTrentino
  • Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.
    / Trekking Rifugio Cacciatore - Rifugio Agostini.
    Foto: VisitTrentino
2000 2200 2400 2600 m km 1 2 3 4 5 6 VAL D'AMBIEZ "SILVIO AGOSTINI"

Bellissimo itinerario ad anello dal Rifugio Cacciatore al Rifugio Agostini, nell'Alta Val D'Ambiez ai piedi delle Dolomiti di Brenta

media
6,6 km
4:00 h.
631 m
604 m

Il tragitto fra il Rifugio Cacciatore ed il Rifugio Agostini, nell'Alta Val D'Ambiez, può essere coperto con un percorso ad anello molto suggestivo, ai piedi delle Dolomiti di Brenta. L'ambiente in cui si svolge l'itinerario permette panorami ineguagliabili: l’occhio si perde fra le incredibili guglie di Cima Ambiez, Cima Tosa, Cima Brenta, Cime di Ceda, Cima D'Agola, Cima Pratofiorito e le Cime di Dalum e Ghez. Un'impareggiabile opportunità per scoprire questo suggestivo spicchio di Brenta. Il rifugio Al Cacciatore è raggiungibile da San Lorenzo in Banale con un comodo servizio “jeep-navetta” che consente di salire la lunga Val Ambiez stando comodamente seduti. Il transito sulla strettissima mulattiera con il fuoristrada risulta già di per sé una vera e propria avventura.

Consiglio dell'autore

Se prendi la deviazione circolare fino alla Forcolotta di Noghera, fai attenzione sul tratto che collega il sentiero 320 e 325b, che è piuttosto ripido, davvero molto a tratti. Non lasciare mai la traccia chiaramente visibile. La traccia GPS segue il percorso circolare con la deviazione verso la Forcolotta di Noghera.

outdooractive.com User
Autore
visit trentino
Ultimo aggiornamento: 31.10.2019

Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
Rifugio Agostini, 2410 m
Punto più basso
Rifugio al Cacciatore, 1820 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Consigli di sicurezza

1) Preparate il vostro itinerario

2) Scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione

3) Scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei

4) Consultate I bollettini nivometereologici

5) Partire da soli è più rischioso

6) Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro

7) Non esitate ad affidarvi ad un professionista

8) Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso

9) Non esitate a tornare sui vostri passi

10) In caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

 

Se percorrete la variante ad anello fino alla Forcolotta di Noghera fate attenzione sul tratto di sentiero di collegamento fra il sentiero 320 e il 325b dove il terreno è abbastanza ripido, talvolta scosceso.   Seguite esattamente la traccia di sentiero ben battuta ed evidente.

La traccia GPS percorre l'anello con il passaggio verso la Forcolotta di Noghera.

Attrezzatura

Scarponcini indispensabili; utili bastoni telescopici.

Ulteriori informazioni e link

Per info sul Taxi Jeep: www.taxijeepbosetti.com o www.taximargonari.com

Start

Rifugio al Cacciatore (1823 m)
Coordinate:
Geografico
46.130100, 10.880177
UTM
32T 645243 5110221

Arrivo

Percorso ad anello

Percorso

Partendo dal Rifugio al Cacciatore (1820m), ignorando la mulattiera che prosegue in salita, si imbocca il sentiero 325 A Dallago che transita proprio dal rifugio.

Lo si segue salendo ai piedi dell'imponente contrafforte roccioso delle “Tose”, la superlativa lavagna calcarea alta circa 300m che chiude ad ovest l'alta Val Ambiez.

Con una penenza costante si prosegue in direzione nord (sempre segnavia 325) passando sotto la parete est di Cima Pratofiorito. Si giunge così al Rifugio Agostini (2410m) circondato da Cima D'Agola, Cima Ambiez e Cima Tosa. Guardando in basso, verso sud, si scorge la Val Ambiez, le Giudicarie e il Lago di Garda.

Dopo la meritata sosta si rientra al punto di partenza. Il percorso più immediato è il segnavia 325b che segue grossomodo la mulattiera che collega il “Rif Agostini” con il “Cacciatore”. Tuttavia, con una breve divagazione è possibile seguire il sentiero 320 Palmieri fino alla “Forcolotta di Noghera” bellissimo punto di osservazione sulla conca di Molveno. Dalla forcella si torna indietro sullo stesso sentiero (320 – in direzione Rif Agostini) per circa 400m e si imbocca una traccia di sentiero ben evidente che scende verso la Val Ambiez e si ricollega al sentiero 325 poco sopra Malga Prato di Sopra. Di lì in breve ci si riporta al Rifugio Al Cacciatore.   

Mezzi pubblici

Servizio Taxi Jeep per raggiungere il Rifugio al Cacciatore.

Come arrivare

Raggiungere San Lorenzo in Banale provenendo dalle Giudicarie o dall'altipiano della Paganella – SS421. Poco a monte della chiesa, di San Lorenzo imboccare la strada che porta in Val d’Ambiez. Seguendo le indicazioni, attraversare le suggestive frazioni del paese e proseguire fino al parcheggio all’imbocco della Val d’Ambiez (Loc. Baesa). Da lì salire al Rifugio al Cacciatore con il servizio Taxi Jeep.
Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.


Domanda e risposta

Fai la prima domanda

Hai dei dubbi? Scrivi la tua domanda e fatti aiutare dalla community!


Recensioni

5,0
(1)
Marco Spigolon
17.10.2019 · Community
giovedì 17 ottobre 2019 21:16:51
Foto: Marco Spigolon, Community

Foto aggiuntive


Recensione
Difficoltà
media
Lunghezza
6,6 km
Durata
4:00 h.
Salita
631 m
Discesa
604 m
Itinerario circolare

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.