Condividi
Memorizza
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui
Plugin
Fitness
Passeggiata

VIOTE - LAGOLO

Passeggiata • Trento, Monte Bondone, Valle dell'Adige
  • Lago di Lagolo
    / Lago di Lagolo
    Foto: VisitTrentino
  • Piana delle Viote e Tre Cime del Monte Bondone
    / Piana delle Viote e Tre Cime del Monte Bondone
    Foto: Archivio APT Trento - foto F. Zanlucchi, APT Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi
  • Lago di Lagolo
    / Lago di Lagolo
    Foto: Archivio APT Trento - G. Cavulli, APT Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi
Cartina / VIOTE - LAGOLO
1200 1500 1800 2100 m km 1 2 3 4 5 6 7
Meteo

Si parte dalla Piana delle Viote, presso la Riserva Naturale delle Tre Cime e la Torbiera e si giunge lungo il comodo sentiero 618 fino al Lago di Lagolo.
facile
7,6 km
2:30 h.
282 m
885 m
Si parte dalla Piana delle Viote, dove è possibile addentrarsi nella Riserva Naturale delle Tre Cime e la Torbiera, una delle zone umide più note della Provincia di Trento, che rappresenta uno splendido esempio di torbiera piana delle Alpi. Da qui possiamo godere di un bel panorama sul Gruppo del Brenta e sulla Riserva Integrale delle Tre Cime (Cima Verde, Cornet e
Doss d’Abramo). Il paesaggio è dolce con ampi pascoli alternati a tratti boschivi di faggio o larice. La ricchezza botanica e
floricola è comune a tutta la piana delle Viote. E’ possibile visitare il Giardino Botanico Alpino, dove crescono oltre 1000 diverse specie di fiori e piante, provenienti dalle principali catene montuose del mondo. Il sentiero parte proprio dal parcheggio del Giardino Botanico e si addentra nella Val d’Eva fino alla Bocca di Vaiona. Da qui si svolta a destra seguendo il sentiero 618 e si percorre il crinale de La Rosta (ottimi punti panoramici sule Gruppo di Brenta e sulla Valle dei Laghi), prima in leggera salita poi in discesa, fino al bivio con il sentiero del Strengiador. Proseguiamo in discesa sul 618 fino al tornante della strada provinciale del Monte Bondone. Scendiamo di pochi metri sulla strada, per ritrovare subito il sentiero 618 che si segue in discesa fino al Lago di Lagolo. Lungo il percorso incontriamo la Caverna e la Sorgente Stengiador. Il Lago di Lagolo è immerso nel paesaggio alpestre ed è alimentato da alcune sorgenti vicine alla riva e da infiltrazioni subacquee, rilevabili facilmente durante il gelo invernale che dura da dicembre a marzo. Il bacino è circondato da prati, campi e boschi di conifere e latifoglie ed è balnenabile nella stagione estiva. Da Lagolo il servizio di pullman di linea riporta alla partenza (per info e orar:i Trentino Trasporti - tel. 0461.821000).
outdooractive.com User
Autore
APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi
Ultimo aggiornamento: 29.01.2018

Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Livello sul mare
1804 m
943 m
Punto più alto
La Rosta (1804 m)
Punto più basso
Lagolo (943 m)
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Partenza

Viote (1543 m)
Coordinate:
Geografico
46.020411, 11.035340
UTM
32T 657542 5098329

Arrivo

Lagolo

Mezzi pubblici

Da Lagolo il servizio di pullman di linea riporta alla partenza (per info e orar:i Trentino Trasporti - tel. 0461.821000).
Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Community

 Commenti
 Segnalazioni
Pubblicare
  Indietro
Segna un punto sulla mappa
(Clicca sulla mappa)
oppure
Punto consigliato:
Il punto puó essere spostato direttamente sulla mappa
Cancella X
Modifica
Annulla X
Modifica
modifica il punto sulla mappa
Video
*Campo obbligatorio
Pubblicare
Si prega di inserire un titolo
Prego inserisci una descrizione.
Difficoltà
facile
Lunghezza
7,6 km
Durata
2:30 h.
Salita
282 m
Discesa
885 m
Interesse botanico Interesse faunistico

Meteo Oggi

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.