Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui
Plugin
Fitness
Passeggiata

Escursione dalla Malga Sass al punto panoramico

· 3 recensioni · Passeggiata · Val di Fiemme
Responsabile del contenuto
APT Val di Fiemme Partner verificato  Explorers Choice 
  • Rododendri e vista sulla Val di Fiemme
    / Rododendri e vista sulla Val di Fiemme
    Foto: M. Nicoletti, APT Val di Fiemme
  • Malga Sass
    / Malga Sass
    Foto: A. Campanile , APT Val di Fiemme
  • Pastore con mucche al pascolo
    / Pastore con mucche al pascolo
    Foto: A. Campanile, APT Val di Fiemme
  • Prai da le Fior
    / Prai da le Fior
    Foto: M. Piazzi, APT Val di Fiemme
  • Prai da le Fior
    / Prai da le Fior
    Foto: M. Piazzi , APT Val di Fiemme
Cartina / Escursione dalla Malga Sass al punto panoramico
1650 1800 1950 2100 2250 m km 0.5 1 1.5 2 2.5 3 3.5 4 4.5

Ai margini della Val di Fiemme, questa breve e facile escursione porta a scoprire i pascoli ricchi di fiori e un fantastico "balcone" con vista sulla Val di Fiemme.

facile
4,7 km
2:00 h.
180 m
186 m

Consiglio dell'autore

Il panorama sulla Val di Fiemme, sul Corno Nero e sul Corno Bianco

outdooractive.com User
Autore
APT Val di Fiemme
Ultimo aggiornamento: 28.03.2019

Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2006 m
Punto più basso
1821 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Consigli per la sicurezza

LE 10 REGOLE PER GLI ESCURSIONISTI 

  1. Studiate e preparate bene il vostro itinerario
  2. Scegliete un percorso adatto alla vostra condizione fisica
  3. Portate vestiti ed attrezzatura idonei
  4. Consultate il bollettino metereologico
  5. Partire da soli è rischioso, portate con voi il cellulare
  6. Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  7. Se non siete sicuri, non esitate ad affidarvi ad un professionista
  8. Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  9. In caso di stanchezza o di problemi, non esitate a tornare sui vostri passi
  10. In caso di incidente chiamate il numero 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Attrezzatura

Scarpe da trekking, giacca impermeabile, bastoncini da trekking, acqua, crema solare

Ulteriori informazioni e link

www.visitfiemme.it 

Start

Malga Sass (1905 m)
Coordinate:
Geografico
46.201513, 11.379115
UTM
32T 683548 5119188

Arrivo

Malga delle Buse dal Sasso (1.948 m)

Percorso

Da Malga Sass (1.906 m) inizia un percorso su strada forestale chiusa al traffico che, in leggera salita, si inoltra in un ambiente integro dal punto di vista naturalistico, tra boschi di larice, abete rosso e cirmolo e radure fiorite.

Arrivati ai Prai dale Fior (2.015 m), dove in estate pascolano le mucche, possiamo osservare un inatteso panorama verso la Val di Fiemme e sulle montagne sopra i paesi di Varena e Tesero (Corno Nero, Pala di Santa e Latemar).

Si prosegue a sinistra, scendendo alla Malga del Coston (1.631 m) ristrutturata recentemente dove si imbocca un sentiero pianeggiante che riporta alla Malga Sass.

Come arrivare

Da Cavalese ci si dirige verso Sover e Segonzano. Dopo 13 km, nel paese di Casatta, si prende la strada a sinistra che sale per 10 km fino a raggiungere Malga Sass. 

Dove parcheggiare

A Malga Sass
Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Mappe e cartine consigliate

Tabacco – Val di Fiemme, Lagorai, Latemar N° 14

Kompass – Val di Fiemme, Catena del Lagorai N° 618


Domanda e risposta

Fai la prima domanda

Hai dei dubbi? Scrivi la tua domanda e fatti aiutare dalla community!


Recensioni

4,7
(3)
Francesca Zani
19.08.2019 · Community
La parte che porta al punto panoramico è molto facile, consigliata anche a chi ha bimbi davvero piccoli, la parte invece che porta a Malga del Coston è un po’ più impervia. Consiglio di fermarsi a mangiare a Malga Sass, dove abbiamo potuto mangiare un tagliere di formaggi e salumi davvero eccellente, e grande simpatia e disponibilità da parte del gestore, Roberto “Bat”, che ringrazio per la splendida giornata
Visualizza di più
Only text reviews are shown.

Foto aggiuntive


Recensione
Difficoltà
facile
Lunghezza
4,7 km
Durata
2:00 h.
Salita
180 m
Discesa
186 m
Itinerario circolare Panoramico Ristori lungo il percorso Adatto a famiglie e bambini Interesse botanico

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.