Condividi
Preferiti
Crea itinerario fino qui
Fitness
Sci alpinismo

Traversata del Passo Mulaz

Sci alpinismo · San Martino di Castrozza, Primiero, Vanoi
Responsabile del contenuto
APT Val di Fiemme Partner verificato  Explorers Choice 
  • Val Venegia
    / Val Venegia
    Foto: APT Val di Fiemme, APT Val di Fiemme
  • Direzione Mulaz
    / Direzione Mulaz
    Foto: APT Val di Fiemme, APT Val di Fiemme
  • Cima Mulaz
    / Cima Mulaz
    Foto: APT Val di Fiemme, APT Val di Fiemme
  • Val Focobon
    / Val Focobon
    Foto: APT Val di Fiemme, APT Val di Fiemme
Cartina / Traversata del Passo Mulaz
1500 2000 2500 3000 3500 m km 2 4 6 8 10 12 14 Parkplatz Malga Venegia Val Venegia Pass - Passo del Mulaz Monte Mulaz

Gita molto conosciuta ed apprezzata per l’ambiente dolomitico delle Pale di San Martino grandioso e per la bellezza della discesa. Escursione invernale e primaverile.

difficile
15 km
6:00 h.
1250 m
1676 m

Consiglio dell'autore

Se si vuole completare il tour si può raggiungere la cima del Monte Mulaz.

outdooractive.com User
Autore
APT Val di Fiemme
Ultimo aggiornamento: 18.03.2019

Difficoltà
difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2906 m
Punto più basso
1265 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Esposizione
NOSE

Possibilitá di ristoro

Malga Venegia

Consigli per la sicurezza

Per essere fatta in sicurezza, la gita necessita di neve assestata.

 

LE 10 REGOLE PER GLI ESCURSIONISTI 

  1. Studiate e preparate bene il vostro itinerario
  2. Scegliete un percorso adatto alla vostra condizione fisica
  3. Portate vestiti ed attrezzatura idonei
  4. Consultate il bollettino metereologico
  5. Partire da soli è rischioso, portate con voi il cellulare
  6. Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  7. Se non siete sicuri, non esitate ad affidarvi ad un professionista
  8. Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  9. In caso di stanchezza o di problemi, non esitate a tornare sui vostri passi
  10. In caso di incidente chiamate il numero 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Attrezzatura

Sono necessari la piccozza e i ramponi.

Ulteriori informazioni e link

www.visitfiemme.it   

www.guide-alpine.it   

www.guidealpinevaldifiemme.it    

Start

Val Venegia - Pian dei Casoni (1678 m)
Coordinate:
Geografico
46.321478, 11.780077
UTM
32T 714014 5133523

Arrivo

Località Molino - Falcade

Percorso

Salita: percorrere la lunga valle piana per 3 km su una forestale fino a Malga Venegiota (1824 m). Superare la malga, proseguire lungo la strada finché non si esce dal bosco. Ora si risale a sinistra il grande, ripido pendio. Più in alto ci si tiene a sinistra e sotto le rocce. Sopra le stesse si resta a sinistra, in forte pendenza, e ci si porta poi su terreno piano. Si prosegue diritti passando per un avvallamento piano, si sale per lievi declivi verso una parete rocciosa e svoltando a sinistra ci si porta al Passo del Mulaz. Il Rifugio Mulaz (disponibile locale invernale) sorge a circa 50 m a nord del Passo del Mulaz. Guardando a sinistra si vede il ripido pendio est, che si estende verso l’alto sino al punto sommitale della Cima Mulaz. Si risale il pendio lungo il lato sinistro in forte pendenza fino a una rampa, si supera la stessa a destra e si gira attorno al costone della montagna. Sul lato nord si arriva con sorprendente facilità alla vetta con gli sci ai piedi.

Discesa:  per l’itinerario di salita oppure ...

 

Discesa: dal passo si traversa a sinistra fino al visibile Rifugio Mulaz 2571 m (locale invernale sempre aperto). Dal rifugio si scende direttamente un primo pendio, poi si traversa lungamente a destra cercando di non perdere quota. Si scende un altro bel pendio (da qui si potrebbe continuare a scendere diretti per piccoli canalini con alcune varianti impegnative) e si traversa ancora a destra. Ora si è sopra uno stupendo pendio. Ampio, senza più salti rocciosi che possano creare problemi. Si scende seguendo il vallone che si restringe con alla fine passaggi obbligati nella forra del torrente Focobon; si raggiunge la strada che con sciata ancora divertente conduce alla frazione Molino di Falcade.

Rientro con gli impianti di risalita fino al Passo Valles o con pulmino a noleggio fino al Pian dei Casoni.

 

Come arrivare

Da Predazzo si segue la SS 50 di Passo Rolle fino a poco oltre Paneveggio (13,8 km da Predazzo) dove si prende a sinistra la SP N° 81 di Valles. La si segue per 2.9 km fino al parcheggio della Val Venegia.

Dove parcheggiare

Parcheggio al Pian dei Casoni, all’inizio della Val Venegia (1690 m)

Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Mappe e cartine consigliate

Tabacco – Val di Fiemme, Lagorai, Latemar N° 14

Kompass – Val di Fiemme, Catena del Lagorai N° 618

Itinerari consigliati nei dintorni

 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.

Domanda e risposta

Fai la prima domanda

Hai dei dubbi? Scrivi la tua domanda e fatti aiutare dalla community!


Recensioni

Sei il primo

Condividi la tua esperienza!


Foto aggiuntive


Difficoltà
difficile
Lunghezza
15 km
Durata
6:00 h.
Salita
1250 m
Discesa
1676 m
Andata e ritorno sullo stesso percorso Panoramico Ristori lungo il percorso Passaggio in vetta
1600 m 1800 m
Mattina
1600 m 1800 m
pomeriggio

Bollettino valanghe

·
No recent avalanche report available

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.