Condividi
Memorizza
Stampa/PDF
GPX
KML
Plugin
Fitness
Trekking

Feudo - Vardabe

1 Trekking • Val di Fiemme
Responsabile del contenuto:
APT Val di Fiemme
  • Pascoli di Vardabe
    / Pascoli di Vardabe
    Foto: G. Zanon, APT Val di Fiemme
  • Le baite di Vardabe
    / Le baite di Vardabe
    Foto: APT Val di Fiemme, APT Val di Fiemme
  • Il pascolo ed i larici di Vardabe
    / Il pascolo ed i larici di Vardabe
    Foto: APT Val di Fiemme, APT Val di Fiemme
Cartina / Feudo - Vardabe
1600 1800 2000 2200 2400 m km 1 2 3 4 5 6 7 8

Feudo – Vardabe – Le baite nel lariceto
media
8 km
4:00 h.
150 m
700 m

Consiglio dell'autore

Scorci sul Latemar (Dolomiti) e sulla Catena del Lagorai
outdooractive.com User
Autore
APT Val di Fiemme
Ultimo aggiornamento: 08.08.2018

Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Livello sul mare
2196 m
1475 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Consigli per la sicurezza

LE 10 REGOLE PER GLI ESCURSIONISTI

Studiate e preparate bene il vostro itinerario

Scegliete un percorso adatto alla vostra condizione fisica

Portate vestiti ed attrezzatura idonei

Consultate il bollettino metereologico

Partire da soli è rischioso, portate con voi il cellulare

Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro

Se non siete sicuri, non esitate ad affidarvi ad un professionista

Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso

In caso di stanchezza o di problemi, non esitate a tornare sui vostri passi

In caso di incidente chiamate il numero 118

Attrezzatura

Scarpe da trekking, giacca impermeabile, bastoncini da trekking, acqua, crema solare

Ulteriori informazioni e link

www.visitfiemme.it  

Partenza

Passo Feudo - Predazzo (2165 m)
Coordinate:
Geografico
46.347022 N 11.559208 E
UTM
32T 696920 5135788

Arrivo

Gardonè

Percorso

Salire al Passo Feudo con gli impianti di risalita Latemar 2200 (aperti da metà giugno a metà settembre).

Dall’arrivo della seggiovia scendere fino al Passo Feudo (capitello in pietra) e da lì seguire il sentiero n° 50.

Il percorso si snoda attraverso i selvaggi costoni di Cima Feudo che offre grandi panorami sulla Catena del Lagorai e le Pale di San Martino.

Segnaliamo inotre la vista sull’abitato di Predazzo.

Arrivati in prossimità di una baita, si prosegue su strada sterrata e si raggiunge località Vardabe.

Giunti in questo grande pascolo con larici e antiche baite si continua a camminare lungo la strada principale che risalendo porta in località Gardonè dove si riprendono gli impianti per scendere a valle.

 

Mezzi pubblici

L'autobus di linea Cavalese - Penia effettua la fermata agli impianti di risalita Latemar 2200

Come arrivare

Da Cavalese dirigersi verso la Val di Fassa. Appena dopo il paese di Predazzo si trovano sulla destra gli impianti di risaluta Latemar 2200

Dove parcheggiare

Ampio parcheggio alla partenza degli impianti di risalita
Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Mappe e cartine consigliate

Tabacco – Val di Fiemme, Lagorai, Latemar N° 14

Kompass – Val di Fiemme, Catena del Lagorai N° 618

Itinerari consigliati nei dintorni

 These suggestions were created automatically.

Community

 Commenti
 Segnalazioni
Pubblicare
  Indietro
Segna un punto sulla mappa
(Clicca sulla mappa)
oppure
Punto consigliato:
Il punto puó essere spostato direttamente sulla mappa
Cancella X
Modifica
Annulla X
Modifica
modifica il punto sulla mappa
Video
*Campo obbligatorio
Pubblicare
Si prega di inserire un titolo
Prego inserisci una descrizione.

Commenti e recensioni (1)

Diana Parisi
01.07.2018
Recensione

Recensione
Difficoltà
media
Lunghezza
8 km
Durata
4:00 h.
Salita
150 m
Discesa
700 m
Itinerario circolare Panoramico Ristori lungo il percorso Impianti di risalita/discesa

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.