Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui
Plugin
Fitness
Trekking

Escursione ad anello attraverso il panoramico Pian della Nana e alla base della Cima Sasso Rosso

1 Trekking • Val di Non
Responsabile del contenuto
APT Val di Non
  • Il Pian della Nana e Malga Tassulla
    / Il Pian della Nana e Malga Tassulla
    Foto: APT Val di Non, APT Val di Non
  • Cima Sasso Rosso in lontananza
    / Cima Sasso Rosso in lontananza
    Foto: APT Val di Non, APT Val di Non
  • Cima Sasso Rosso
    / Cima Sasso Rosso
    Foto: APT Val di Non, APT Val di Non
Cartina / Escursione ad anello attraverso il panoramico Pian della Nana e alla base della Cima Sasso Rosso
2000 2200 2400 2600 2800 m km 2 4 6 8 10 12 14 16 18

Escursione con partenza e arrivo al Rifugio Monte Peller (2022 m), attraverso il verdissimo Pian della Nana.  Il Pian della Nana è un enorme altopiano a oltre 2000 metri di quota, lungo ben cinque chilometri e largo uno. Passeggiando tra i pascoli del Pian della Nana è facile osservare una abbondanza floreale davvero notevole che colorano allegramente i prati dove brulicano pecore, capre, cavalli, asini e dove è molto facile avvistare marmotte.
difficile
17,9 km
8:45 h.
1460 m
1460 m
Si tratta di un percorso non difficile in sé stesso, ma che potrebbe presentare qualche insidia in caso di maltempo lungo la breve discesa verso Pra Castron dove bisogna affrontare alcuni blocchi rocciosi. Lungo tutto l'itinerario la vista spazia sull'ampia valle del Pian delle Nana e spesso sono presenti testimonianze fossili della vita nei mari del Giurassico.

Consiglio dell'autore

Paolo Zorer, "La flora del Peller", Nitida Immagine Editrice
outdooractive.com User
Autore
APT Val di Non
Ultimo aggiornamento: 29.01.2018

Difficoltà
difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Livello sul mare
2605 m
1865 m
Punto più alto
Versante ovest Cima Sasso Rosso (2605 m)
Punto più basso
Lago del Durigat (1865 m)
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Ulteriori informazioni e link

Da non perdere una sosta alla Malga Tassulla per acqustare i suoi formaggi!

Classificazione difficoltà sentieri CAI / SAT: http://www.visittrentino.info/legenda-difficolta-cai

Punto di partenza

Rifugio Peller (1980 m)
Coordinate:
Geografico
46.322036, 10.952432
UTM
32T 650300 5131681

Arrivo

Rifugio Peller

Percorso

Difficoltà: EEA (escursionisti esperti con attrezzatura)

Il sentiero 337 conduce sulla cima erbosa e panoramica del Monte Peller, con un percorso facile ma ripido e leggermente esposto in alcuni tratti (cordino d'acciaio come protezione), per poi scendere nei prati di Malga Tassulla. Da qui, il sentiero 336 (traccia di strada nei prati) porta verso il Passo della Nana, dal quale si sale a mezzacosta in leggera e costante pendenza costeggiando il crinale Cima Cesta-Cima Nana. Il crinale E-O tra il Sasso Rosso e Cima Uomo si raggiunge con una salita nei detriti fini su buon sentiero, e poi si scende rapidamente al Passo di Pracastron tra torrioni isolati e balze rocciose. In questa zona troviamo numerosi monumenti geologici che testimoniano le tormentate architetture dei fondali oceanici della notte dei tempi (frane subacquee e canyon sottomarini del Sasso Rosso).

Un tratto in discesa sul sentiero 310 porta al bivio con il sentiero 306: questo sentiero ci fa aggirare Cima Uomo inerpicandosi con percorso semi-circolare sulle comode cenge della montagna, per transitare al Passo dell'Uomo dove si può osservare una profonda rete di crepacci carsici. Questo tratto di sentiero offre i migliori scorci sul lago di Tovel, che appare come una lontanissima gemma incastonata nella profonda foresta di abeti.

Per scendere al Pian della Nana occorre seguire con calma i segnavia 306 sui blocchi rocciosi in direzione ovest e poi sud-ovest, che condurranno nell'unica valletta che consente di superare il salto in roccia. Questo tratto può presentare problemi di orientamento in caso di maltempo perchè i segnavia sono piuttosto radi al momento della stesura di queste note. Una volta arrivati a Malga Tassulla si può evitare di salire ancora sul Monte Peller, e invece percorrere la strada n.336-313 fino al punto di partenza.

 

Difficoltà: EE (escursionisti esperti)

Se invece di prendere il sentiero 337 che sale alla Cima del Monte Peller si sceglie di aggirare la cima alla base percorrendo il sentiero 308 fino ad incrociare il sentiero 336 si evita il tratto esposto con cordino e la difficoltà.

Mezzi pubblici

Con i mezzi pubblici è possibile raggiungere il paese di Cles. Da qui poi con un mezzo privato bisogna percorrere una strada sterrata di 14 km che porta al parcheggio poco sotto il Rifugio Peller

Come arrivare

In auto si raggiunge Cles, il capoluogo della Val di Non. Si attraversa il centro del paese e si sale a monte di Cles guendo le indicazioni Località Bersaglio / Rifugio Peller. Poco oltre località Bersaglio si prende la sterrata sulla destra che riporta le indicazioni per Rifugio Peller. Si prosegue per 14 km lungo questa strada a tratti asfaltata fino a raggiugnere il parcheggio in Località Durigat. La strada in alcuni tratti presenta un fondo sconnesso ed è quindi consigliato affrontarla con un'auto alta da terra.

Dove parcheggiare

Un parcheggio ampio si trova in località Durigat, nei pressi dell'omonimo laghetto. Proseguendo lungo la sterrata sulla destra in direzione Rifugio Peller si trovano degli altri posti auto da dove è possibile raggiungere il rifugio in 5 minuti di cammino. 
Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Community

 Commenti
 Segnalazioni
Pubblicare
  Indietro
Segna un punto sulla mappa
(Clicca sulla mappa)
oppure
Punto consigliato:
Il punto puó essere spostato direttamente sulla mappa
Cancella X
Modifica
Annulla X
Modifica
modifica il punto sulla mappa
Video
*Campo obbligatorio
Pubblicare
Si prega di inserire un titolo
Prego inserisci una descrizione.

Commenti e recensioni (1)

Andrea Chiesa
17.04.2017
Recensione

Recensione
Difficoltà
difficile
Lunghezza
17,9 km
Durata
8:45 h.
Salita
1460 m
Discesa
1460 m
Itinerario circolare Panoramico Ristori lungo il percorso Interesse geologico Interesse botanico Interesse faunistico Passaggio in vetta

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.