Condividi
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Embedding
Fitness
Cicloturismo

Via Claudia Augusta in Valsugana - da Trento a Castello Tesino

Cicloturismo · Trento, Monte Bondone, Valle dell'Adige · Chiuso
Responsabile del contenuto
Trentino Marketing Partner verificato 
  • Bici sulla Via Claudia Augusta - discesa per Strigno
    / Bici sulla Via Claudia Augusta - discesa per Strigno
    Foto: APT Valsugana, APT Valsugana

Questo itinerario passa attraverso una area chiusa, per questo motivo è stato chiuso. Altre informazioni

Chiuso
media
81,6 km
13:20 h.
2669 m
2013 m
Claudia Augusta è il nome dell’antica strada imperiale tracciata nel I secolo a.C. dal generale romano Druso ed in seguito completata dal figlio, l’imperatore Claudio, allo scopo di mettere in comunicazione i porti adriatici con le pianure danubiane.
In questo contesto, la Valsugana ha sempre rappresentato un importante ponte di collegamento tra il mare Adriatico e le Alpi.
La Claudia Augusta venne tracciata, laddove possibile, utilizzando percorsi preromani; servì al passaggio dell’esercito imperiale, ma anche al transito di persone e idee, merci e prodotti; elementi che resero possibile uno scambio culturale ed economico tra i territori italici e quelli oltre le Alpi. Quando nuove strade s’imposero e la sostituirono, la vecchia strada romana non morì: essa fu adattata alle esigenze delle popolazioni che vissero i secoli del Medioevo e le epoche via via sempre più vicine a noi. Oggi il suo tracciato si ritrova nella sentieristica e nella viabilità minore di mezza montagna.

In Valsugana le tracce d’epoca romana, sebbene esigue di numero, sono ben presenti nel territorio e rimandano a nomi di località, a ricordi popolari ed a iscrizioni, nonché a monete e reperti di vario tipo ritrovati in diversi luoghi e per lo più custoditi in vari musei.
A testimonianza della lunga frequentazione, l’area conserva reperti unici e significativi: abitazioni d’età protostorica e ripari paleolitici; un cippo miliare romano, un’ara e un sarcofago pagani; lapidi e strutture funerarie protocristiane; spade e strumenti di lavoro, resti di castelli e torri medievali, ma anche chiese, strutture abitative e fortificazioni militari giunte integre fino ai giorni nostri.

outdooractive.com User
Autore
Francesca Azzolini
Ultimo aggiornamento: 29.01.2018

Difficoltà
media
Tecnica
Punto più alto
919 m
Punto più basso
188 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Inizia

Trento (193 m)
Coordinate:
Geografico
46.071727, 11.119550
UTM
32T 663908 5104200

Arrivo

Castello Tesino

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Stato
Chiuso
Difficoltà
media
Lunghezza
81,6 km
Durata
13:20h.
Dislivello
2669 m
Discesa
2013 m
Itinerario a tappe Panoramico Rilevanza culturale/storica

Statistiche

  • Contenuti
  • Crea nuovo punto
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio