Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Trail Running Top

Da Campi a Bocca Saval lungo le tracce della Grande Guerra

Trail Running · Garda Trentino
Responsabile del contenuto
Garda Trentino Partner verificato  Explorers Choice 
  • I prati di Malga Grassi
    / I prati di Malga Grassi
    Foto: LaValeBellotti, Garda Trentino
  • / Rifugio Pernici
    Foto: Garda Trentino Trail, Garda Trentino
  • / Sentiero verso Saval
    Foto: Garda Trentino Trail, Garda Trentino
  • / Bocca Saval
    Foto: Garda Trentino Trail, Garda Trentino
  • / Panorama verso Malga Grassi
    Foto: Garda Trentino Trail, Garda Trentino
  • / Bocca Saval
    Foto: Garda Trentino Trail, Garda Trentino
  • / Area Archeologia San Martino
    Foto: Archivio APT Garda Trentino, Garda Trentino
m 2000 1500 1000 500 14 12 10 8 6 4 2 km CAPANNA GRASSI BOCCA DI TRAT "NINO PERNICI" Rifugio Capanna Grassi Rifugio Nino Pernici Sito archeologico … Campi
Dalle malghe di Campi alle zone che furono teatro della Prima Guerra Mondiale: una traversata panoramica ad alta quota dal Rifugio Pernici a Saval che si conclude con la zona archeologica di San Martino
difficile
15,6 km
4:00 h.
1.205m
1.205m

Percorso ad anello dal paese di Campi, frazione di Riva del Garda.

Una lunga salita impegnativa quella da Malga Grassi al Rifugio Pernici, che ripaga con la spettacolare traversata fino alla Bocca Saval, dove si trova l'ospedale militare della prima Guerra Mondiale (tutta la zona è ricca di testimonianze).

La discesa riporta ad un ambiene più rurale con pascoli e malghe; si incontrano infatti la Malga/Baita Gelos e Malga Grassi, dalla quale si scende per raggiungere il castagneto della zona archeologica di San martino (dove ci si può concedere una visita). Dalla zona archeologica si torna poi brevemente al paese di Campi.

Punti acqua: se passate in tarda primavera/estate, rifornitevi a Campi dove ci sono alcune fontane. Poi ci saranno solo i punti di appoggio del Rifugio Pernici e Malga Grassi (controllare periodo di apertura).

Consiglio dell'autore

Per chi ama le salite a Bocca Saval può salire a Cima Parì (1991 m) oppure salire a Cima Caret (1785 m) per ammirare la vista anche sul versante ledrense  
Immagine del profilo di Staff Outdoor GardaTrentino SO
Autore
Staff Outdoor GardaTrentino SO 
Ultimo aggiornamento: 07.01.2021
Difficoltà
difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
Bocca Saval, 1.736 m
Punto più basso
Campi, 615 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Possibilitá di ristoro

BOCCA DI TRAT "NINO PERNICI"
CAPANNA GRASSI
Rifugio Capanna Grassi
Rifugio Nino Pernici

Indicazioni sulla sicurezza

Le informazioni contenute in questa scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha quindi valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. In questo senso decliniamo ogni responsabilità per eventuali cambiamenti subiti dall’utente. Si consiglia, comunque, di accertarsi, prima di effettuare un’escursione, sullo stato dei luoghi e sulle condizioni ambientali o meteorologiche.  

Ulteriori informazioni e link

Für weitere Informationen über Routen, Service (Berghütte, Geschäfte, etc.) und Unterkünfte:  APT Garda Trentino - Tel. +39 0464 554444 - www.gardatrentino.it    

Partenza

Campi (670 m)
Coordinate:
DD
45.911258, 10.811880
DMS
45°54'40.5"N 10°48'42.8"E
UTM
32T 640521 5085783
w3w 
///scatola.spingo.ferisci

Arrivo

Campi

Direzioni da seguire

Lasciata la macchina all'abitato di Campi (parcheggi in zona Chiesa) si sale lungo la strada che attraversa il paese e al primo tornante si seguono le indicazioni per Malga Grassi (sentiero Sat 402). Da lì si prosegue dritti seguendo le indicazioni che portano al Rifugio Pernici con una salita a tratti molto ripida nel bosco.

Dal rifugio parte la traversata verso Bocca Saval (sentiero Sat 413) dove, in prossimità dell'ospedale militare, si prende la discesa inizialmente molto ripida, che porta alla Malga/Baita Gelos. Al bivio che si trova più sotto, tenere la destra per giungere nuovamente a Malga Grassi dove si prosegue dritti lungo l'ampia forestale fino a quando questa diventa asfaltata; a questo punto, sulla destra, si prende il sentierino nel bosco che sbuca di fronte all'ingresso della zona archeologica di San Martino, che si attraversa tutta scendendo poi direttamente all'abitato di Campi. 

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Raggiungibile con mezzi pubblici

 

Campi è servito dalla linea urbana B869 Riva - Deva - Pranzo - Campi (info sugli orari: www.gardatrentino.it

Attenzione! Le corse non sono molto frequenti

Come arrivare

Come raggiungere il Garda Trentino: www.gardatrentino.it   

Dove parcheggiare

Parcheggio libero in paese 

Coordinate

DD
45.911258, 10.811880
DMS
45°54'40.5"N 10°48'42.8"E
UTM
32T 640521 5085783
w3w 
///scatola.spingo.ferisci
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Mappe consigliate

Mappa escursionistica Garda Trentino - In vendita presso uffici informazione Riva del Garda, Arco e Torbole e ordinabile online 

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
difficile
Lunghezza
15,6 km
Durata
4:00h.
Dislivello
1.205m
Discesa
1.205m
Raggiungibile con mezzi pubblici Percorso ad anello Panoramico Ristori lungo il percorso Rilevanza culturale/storica Interesse botanico Percorso consigliato Passaggio in vetta

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio