Condividi
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Fitness
Trekking

Fioritura a Dromaè

Trekking · Ledro
Responsabile del contenuto
Consorzio Pro Loco Valle di Ledro Partner verificato  Explorers Choice 
  • Forestry road to Dromaè
    / Forestry road to Dromaè
    Foto: Apt Valle di Ledro, Consorzio Pro Loco Valle di Ledro
  • / Peonies
    Foto: Roberto Vuilleumier, Consorzio Pro Loco Valle di Ledro
  • / Above the casinei
    Foto: Roberto Vuilleumier, Consorzio Pro Loco Valle di Ledro
  • / Daffodils filled meadows
    Foto: Roberto Vuilleumier, Consorzio Pro Loco Valle di Ledro
  • / Towards the casinei
    Foto: Roberto Vuilleumier, Consorzio Pro Loco Valle di Ledro
  • / Peonies
    Foto: Roberto Vuilleumier, Consorzio Pro Loco Valle di Ledro
  • / Soldiers' hut on the Sentiero austroungarico
    Foto: Mark van Hattem, Consorzio Pro Loco Valle di Ledro
  • / View over Lake Ledro
    Foto: Mark van Hattem, Consorzio Pro Loco Valle di Ledro
  • / Trenches at the belvedere
    Foto: Apt Valle di Ledro, Consorzio Pro Loco Valle di Ledro
  • / Panoramic view over Valle di Ledro
    Foto: Fabrizio Novali, Consorzio Pro Loco Valle di Ledro
  • / First World War trenches
    Foto: Fabrizio Novali, Consorzio Pro Loco Valle di Ledro
  • / The casinei
    Foto: Franca Crosina, Consorzio Pro Loco Valle di Ledro
  • / Valle di Ledro - Dive into the Nature
    Video: lagodiledro
ft 5500 5000 4500 4000 3500 3000 2500 2000 1500 7 6 5 4 3 2 1 mi

Dromaè è tra le località più belle della Valle di Ledro, particolarmente in tarda primavera. Prati verdi, viste impareggiabili sul lago, fiori selvatici a tracce storiche rendono il percorso davvero spettacolare.
media
12,1 km
5:52 h.
978 m
978 m

Peonie rosa e narcisi bianchi riempiono i pendii di Dromaè da maggio all’inizio di giugno. Le peonie crescono lungo il sentiero botanico, mentre i narcisi sono concentrati nei prati sopra i casinei, le baite usate dagli abitanti di Mezzolago durante l’estate. Oltre a questi fiori sono presenti anche delle orchidee montane, più difficili da individuare.

Il belvedere di Dromaè è un punto panoramico eccezionale sulla Valle di Ledro. In una giornata limpida l’occhio può spaziare dall’Adamello al Lago di Garda, da Tremalzo al Monte Corno. Le trincee e i tunnel lungo il percorso risalgono alla Prima Guerra Mondiale, quando la Valle di Ledro costituiva il fronte tra l’Impero Austro-Ungarico e il Regno d’Italia.

Consiglio dell'autore

Il Sentiero austroungarico inizia dal belvedere e porta ai casinei di Dromaè. Lungo il sentiero sono visibili le baracche e le trincee dove i soldati austriaci passarono gli anni della guerra. E’ una bella alternativa alla strada forestale.
outdooractive.com User
Autore
Apt Valle di Ledro
Ultimo aggiornamento: 01.07.2020

Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1396 m
Punto più basso
661 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Ulteriori informazioni e link

Ulteriori informazioni su www.vallediledro.com

Partenza

Mezzolago (661 m)
Coordinate:
DD
45.881376, 10.751537
DMS
45°52'53.0"N 10°45'05.5"E
UTM
32T 635914 5082359
w3w 
///fidarsi.punge.cosine

Arrivo

Dromaè

Direzioni da seguire

Si parte dalla chiesa e si sale lungo la strada principale del paese. Si cammina per un breve tratto sulla strada forestale e si svolta a sinistra per prendere il sentiero botanico. Le tabelle lungo il percorso danno informazioni sugli alberi, i fiori e le piante di Dromaè. Alla fine del sentiero botanico si riprende la strada forestale e si sale fino al belvedere. Da lì la strada scende per un breve tratto e poi risale fino ai casinei. Si ritorna a Mezzolago seguendo la forestale.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Raggiungibile con mezzi pubblici

Trentino Trasporti

Andata: bus 214 Riva del Garda - Mezzolago
Ritorno: bus 214 Mezzolago - Riva del Garda

Maggiori informazioni e orari

 

Come arrivare

Autostrada A22, uscita Rovereto Sud – Lago di Garda. SS240 della Val di Ledro fino a Mezzolago. Ulteriori possibilità

Dove parcheggiare

Parcheggio dopo la chiesa.

Coordinate

DD
45.881376, 10.751537
DMS
45°52'53.0"N 10°45'05.5"E
UTM
32T 635914 5082359
w3w 
///fidarsi.punge.cosine
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Cartine consigliate

Mostra tutto

Attrezzatura

E’ consigliabile avere con sé quanto serve per affrontare l’itinerario in autosufficienza (acqua, cibo ecc.).

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
media
Lunghezza
12,1 km
Durata
5:52h.
Dislivello
978 m
Discesa
978 m
Raggiungibile con mezzi pubblici Percorso ad anello Panoramico Rilevanza culturale/storica Interesse botanico

Statistiche

  • Contenuti
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio