Share
Bookmark
Print
GPX
KML
Plan a route here Copy route
Embed
Fitness
Race cycling

Roadbike - Legendary climbs - Vetriolo

· 1 review · Race cycling · Valsugana, Lagorai, Tesino
Responsible for this content
APT Valsugana e Lagorai Verified partner  Explorers Choice 
  • /
    Photo: APT Valsugana, APT Valsugana e Lagorai
m 2000 1800 1600 1400 1200 1000 800 600 400 200 12 10 8 6 4 2 km

La strada che sale da Levico Terme fino a Vetriolo è stata più volte terreno di sfida per i campioni che si sono misurati nel Giro d’Italia. Su questa salita l’americano Andrew Hampsten, nel 1988, consolidò la maglia rosa imponendosi nella cronometro individuale. Fu il primo ciclista extraeuropeo a vincere il Giro.
moderate
13.1 km
2:36 h
1137 m
137 m
Una storia sportiva testimone della severità di una salita che non concede respiro. Va affrontata con una certa preparazione, perché solo i primi chilometri si presentano relativamente facili. Con il primo tornante la strada inizia a salire e non smette più. Le pendenze sono regolari attorno al sette – otto per cento, con punte che superano il dieci.A chi sale la Valsugana appare attorniata da montagne che si ergono improvvise, cariche della storia del conflitto 15 - 18. Ai lati la vegetazione è ricca di fauna selvatica. L’acqua che scende è pregna di sostanze rubate alla montagna: minerali che hanno scritto una storia millenaria nell’attività estrattiva della zona. Le sue caratteristiche arsenico ferruginose hanno creato una tradizione termale che continua tutt’oggi. A Vetriolo si notano ancora i fasti di un tempo. Il segno della nobiltà asburgica che si ritemprava sulla montagna sopra Levico terme assurto al rango di città. A Vetriolo la fatica, con soddisfazione, finisce e si ferma la bicicletta. Da qui si può osservare il panorama di un cielo colorato dalle vele degli aquiloni e dei deltaplani che partono a fianco dell’ultima ripida pendenza.
Profile picture of APT Valsugana
Author
APT Valsugana
Updated: August 14, 2020

Difficulty
moderate
Stamina
Experience
Landscape
Highest point
1493 m
Lowest point
492 m
Best time of year
Jan
Feb
Mar
Apr
May
Jun
Jul
Aug
Sep
Oct
Nov
Dec

Safety information

Please note that the practicability of the itineraries in a mountain environment is strictly linked to the contingent conditions and is therefore influenced by natural phenomena, environmental changes and weather conditions. For this reason, the information contained in this page may have changed. Before leaving for a tour, make sure the path you will approach is still accessible by contacting the owner of the mountain hut, the alpine guides or the visitor centres of the nature parks, the info offices of the local tourist board.

Note


all notes on protected areas

Coordinates

DD
46.014170, 11.296740
DMS
46°00'51.0"N 11°17'48.3"E
UTM
32T 677794 5098186
w3w 
///stretcher.mounts.misheard
Arrival by train, car, foot or bike


Questions & Answers

Ask the first question

Got questions regarding this content? Ask them here.


Reviews

5.0
(1)
Profile picture
Alf 
July 07, 2018 · Community
Eine gute Tour um seine Ausdauer am Berg zu testen.Wesentlich entspannter als die Panarotta Strecke.Die Abfahrt auf der alten Straße über Malga Alta nach Vivaio hat mir sehr gut gefallen. Straßenverhältnisse nicht unbedingt Rennradfreundlich aber urige Wegstrecke.
show more
Belve dere
Photo: Alf, Community

Photos from others

Belve dere

Reviews
Difficulty
moderate
Distance
13.1 km
Duration
2:36h
Ascent
1137 m
Descent
137 m
Scenic

Statistics

  • Contents
  • Show images Hide images
: h
 km
 m
 m
 m
 m
For changing the range of view, push the arrows together.