Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Bici da corsa Percorso consigliato

Roadbike - Castelnuovo - Val Campelle

Bici da corsa · Castelnuovo
Responsabile del contenuto
APT Valsugana e Lagorai Partner verificato  Explorers Choice 
  • /
    Foto: APT Valsugana, APT Valsugana e Lagorai
  • / Val Campelle
    Foto: Sara Ganarin, CC BY-SA, APT Valsugana e Lagorai
  • / Val Campelle
    Foto: Sara Ganarin, CC BY-SA, APT Valsugana e Lagorai
  • / Val Campelle
    Foto: Sara Ganarin, CC BY-SA, APT Valsugana e Lagorai
m 1500 1000 500 18 16 14 12 10 8 6 4 2 km Malga Caserina di Dentro Oasi faunistica … Ivano Castel Ivano
Itinerario impegnativo che, passando per alcuni caratteristici paesini della Valsugana, porta nel cuore del Lagorai tra i verdi paesaggi della Val Campelle.
difficile
Lunghezza 19,6 km
3:00 h.
1.177 m
59 m

Questo tour, fattibile indicativamente da aprile fino all'autunno inoltrato, permette di arrivare in uno dei luoghi più incontaminati e selvaggi del Trentino, nel cuore della catena montuosa del Lagorai: la Val Campelle.

Partendo dal paese di Castelnuovo nel fondovalle, si percorre un tratto di ciclabile e poi si inizia a salire lungo una bretella che, passando vicino all'Oasi Faunistica dove è possibile ammirare dei cervi, arriva al paese di Strigno (Castel Ivano). Si prosegue poi verso Spera (Castel Ivano).

Da qui il tour si addentra nella Val Campelle, passando tra i secolari boschi che costeggiano la gola e arrivando ai verdi pascoli, puntellati di malghe e piccoli masi di montagna, e termina al Ponte Conseria, da dove parte poi la strada forestale sterrata che porta al Passo Cinque Croci e, continuando, circonda il massiccio di Cima D'Asta.

 

Consiglio dell'autore

Consigliamo una pausa all'Oasi Faunistica di Villa Agnedo per ammirare i cervi
Immagine del profilo di APT Valsugana
Autore
APT Valsugana
Ultimo aggiornamento: 12.04.2021
Difficoltà
difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.476 m
Punto più basso
329 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Possibilitá di ristoro

Rifugio Crucolo
CARLETTINI
HOTEL SAT LAGORAI
Malga Caserina di Dentro

Indicazioni sulla sicurezza

Controlla la tua bici regolarmente, soprattutto se è da anni che ti accompagna sulla strada.

Renditi visibile: il giubbotto catarifrangente (o le bretelle riflettenti) è sempre obbligatorio in galleria e sulle strade extraurbane dopo il tramonto.

Metti sempre il casco.

Assicurati che le luci anteriori e posteriori della bici siano funzionanti.

Mostra in anticipo l'intenzione di spostarti utilizzando le braccia e, prima di muoverti, controlla che non ci siano veicoli in avvicinamento alle tue spalle.

Non utilizzare cuffie o auricolari del cellulare: in strada serve tutta la tua attenzione!

Rispetta la segnaletica stradale: fermati ai semafori e non andare contromano.

Se pedali in gruppo, procedi sempre in fila indiana.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Castelnuovo (354 m)
Coordinate:
DD
46.051762, 11.494095
DMS
46°03'06.3"N 11°29'38.7"E
UTM
32T 692941 5102823
w3w 
///sparita.cucine.saltata

Arrivo

Val Campelle

Direzioni da seguire

Dall’abitato di Castelnuovo si imbocca la ciclabile in direzione Bassano fino alla deviazione per Castel Ivano - Villa Agnedo, all’altezza del torrente Chieppena. Si segue la bretella fino al paese di CAstel Ivano - Strigno che percorre la destra orografica del torrente, si entra poi in paese per poi proseguire fino al prossimo paese, Castel Ivano - Spera. Da qui si continua a salire in direzione Val Campelle, passando per Loc. Cenon fino ad arrivare al ponte di Conseria dove ci si potrà rilassare ai bordi del torrente Maso.

Si rientra per lo stesso percorso.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

In treno (linea Trento - Bassano del Grappa - Venezia) www.trenitalia.com fermate di Borgo Valsugana Est o Strigno e continuare sulla ciclabile fino al punto di partenza.

In autobus www.ttesercio.it servizio extraurbano: fermata Castelnuovo Valsugana

Come arrivare

Dalla Superstrada SS 47 della Valsugana uscire a

  • Borgo Valsugana (se si proviene da Trento) e proseguire fino a Castelnuovo
  • a Castelnuovo se si proviene da Padova

oppure con la ciclabile della Valsugana

Dove parcheggiare

Al parcheggio nei pressi della rotatoria di Castelnuovo

Coordinate

DD
46.051762, 11.494095
DMS
46°03'06.3"N 11°29'38.7"E
UTM
32T 692941 5102823
w3w 
///sparita.cucine.saltata
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Titoli consigliati

Cartina Bike disponibile presso tutti gli uffici Apt Valsugana al prezzo di 2 euro

Attrezzatura

Si consiglia sempre l'utilizzo del casco.

Consigliamo di portare con sè acqua e qualche snack.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
difficile
Lunghezza
19,6 km
Durata
3:00 h.
Dislivello
1.177 m
Discesa
59 m
Panoramico Da punto a punto Ristori lungo il percorso Percorso consigliato

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio