Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Bici da corsa Top

Roadbike - Levico Terme - Passo Vezzena

· 1 recensione · Bici da corsa · Levico Terme
Responsabile del contenuto
APT Valsugana e Lagorai Partner verificato  Explorers Choice 
  • Galleria del Menador
    / Galleria del Menador
    Foto: CC BY-SA, APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: APT Valsugana, APT Valsugana e Lagorai
  • / Altimetria Menador #Grandisalitedeltrentino
    Foto: CC BY-SA, APT Valsugana e Lagorai
  • / Bici sul Menador
    Foto: CC BY-SA, APT Valsugana e Lagorai
  • / ciclabile Valsugana
    Foto: Omar Ropelato, APT Valsugana e Lagorai
m 1500 1000 500 40 35 30 25 20 15 10 5 km Statione Levico Terme Statione Levico Terme Terme di Levico Terme di Levico
Un must della roadbike: la strada del Menador (o Kaiserjägerstrasse). Itinerario impegnativo che porta a uno dei punti panoramici più suggestivi sui Laghi di Levico e Caldonazzo
media
43,4 km
1:50 h.
1.470m
1.470m

Dal paese di Levico Terme, cittadina situata sulle rive dell'omonimo lago, si percorre prima un tratto di ciclabile della Valsugana e poi un tratto di strada in direzione Loc. Lochere di Caldonazzo dove inizia l’ascesa al Passo Vezzena con la rinomata strada di origini militari conosciuta con il nome di “kaiserjagerstrasse” oppure "Menador".

Con i suoi lunghi rettilinei scavati nella roccia e i 9 tornati si tratta di una strada abbastanza impegnativa, che ci porta da prima al belvedere con una fantastica  vista sui laghi di Levico e Caldonazzo e poi ai verdi pascoli dell’altopiano di Vezzena dove sono presenti numerose malghe che d’estate producono il famoso formaggio Vezzena.

Il ritorno può avvenire lungo lo stesso percorso (si prega di fare attenzione alle auto che salgono) oppure lungo una variante per i paesi di Centa San Nicolò e/o Bosentino.

 

Consiglio dell'autore

Il percorso è indicato anche per E-MTB

Da non perdere una pausa al Belvedere con splendida vista sui laghi di Levico e Caldonazzo.

Immagine del profilo di APT Valsugana
Autore
APT Valsugana
Ultimo aggiornamento: 18.03.2021
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
1.551 m
Punto più basso
441 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

Controlla la tua bici regolarmente, soprattutto se è da anni che ti accompagna sulla strada.

Renditi visibile: il giubbotto catarifrangente (o le bretelle riflettenti) è sempre obbligatorio in galleria e sulle strade extraurbane dopo il tramonto.

Metti sempre il casco.

Assicurati che le luci anteriori e posteriori della bici siano funzionanti.

Mostra in anticipo l'intenzione di spostarti utilizzando le braccia e, prima di muoverti, controlla che non ci siano veicoli in avvicinamento alle tue spalle.

Non utilizzare cuffie o auricolari del cellulare: in strada serve tutta la tua attenzione!

Rispetta la segnaletica stradale: fermati ai semafori e non andare contromano.

Se pedali in gruppo, procedi sempre in fila indiana.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Ulteriori informazioni e link

APT VALSUGANA www.visitvalsugana.it/bike

Partenza

Levico Terme (441 m)
Coordinate:
DD
46.001550, 11.299231
DMS
46°00'05.6"N 11°17'57.2"E
UTM
32T 678028 5096790
w3w 
///sintomi.appelli.rido

Arrivo

Passo Vezzena

Direzioni da seguire

Dal parcheggio scelto a Levico Terme, seguire le indicazioni in direzione Quaere - Lochere. Superare la località Lochere, proseguire sulla SP 133 del Menador che, tra suggestivi paesaggi, in 9 tornanti - 12 km e circa 1.000 metri di dislivello porta al Passo Vezzena.

Il ritorno è sulla stessa strada. 

 

Varianti del percorso: Una strada alternativa al rientro può essere quella che scende fino al paese di Carbonare dove si seguono le indicazioni per il valico della Fricca. Da qui si arriva a Centa San Nicolò dove si può scendere o per la valle del Centa o per Bosentino. Da Caldonazzo si riprende la ciclabile della Valsugana in direzione di Levico.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

In treno fino a Levico Terme o lungo la ciclabile della Valsugana.

Come arrivare

Da Trento prendere la SS47 della Valsugana fino a raggiungere Levico Terme

Da Padova o Bassano del Grappa prendere la SS47 della Valsugana fino a raggiungere Levico Terme

In treno fino a Levico Terme (asse ferroviario Trento - Venezia) o lungo la ciclabile della Valsugana.

Dove parcheggiare

Possibilità di parcheggio in via G.Marconi - via G. Mazzini - Via Caorso

Coordinate

DD
46.001550, 11.299231
DMS
46°00'05.6"N 11°17'57.2"E
UTM
32T 678028 5096790
w3w 
///sintomi.appelli.rido
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Mappe consigliate

Cartina Bike disponibile presso tutti gli uffici al costo di 2 euro

Attrezzatura

Si consiglia sempre l'utilizzo del casco.

Acqua e qualche snack


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

5,0
(1)

Foto di altri utenti


Recensione
Difficoltà
media
Lunghezza
43,4 km
Durata
1:50 h.
Dislivello
1.470m
Discesa
1.470m
Andata e ritorno Da punto a punto Panoramico Ristori lungo il percorso Rilevanza culturale/storica Interesse geologico Percorso consigliato

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio