Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Bici da corsa Top

Roadbike - Salite da mito - Passo Manghen

Bici da corsa · Valsugana, Lagorai, Tesino
Responsabile del contenuto
APT Valsugana e Lagorai Partner verificato  Explorers Choice 
  • /
    Foto: APT Valsugana, APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: APT Valsugana, APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: APT Valsugana, APT Valsugana e Lagorai
m 2000 1500 1000 500 20 15 10 5 km
Un’impresa. Così si può definire la salita del Manghen. Il passo che dalla Valsugana attraversando il massiccio del Lagorai porta in Valle di Fiemme.
media
23,1 km
4:03 h.
1.857m
196m

La strada fu costruita nel 1958 sul percorso di una vecchia mulattiera. Sono 23 chilometri per un totale di oltre 1600 metri di dislivello. Numeri che impongono di affrontare questa salita con una buona preparazione. La strada non è regolare e questo può indurre nella tentazione di forzare, specie all’inizio. Invece bisogna tenere di riserva qualche energia perché sono gli ultimi chilometri i più impegnativi.Per chi sale dalla Valsugana il passo del Manghen si imbocca nell’abitato di Borgo. La strada sale subito, anche se non in maniera violenta. I primi 4 chilometri sono abbordabili, mentre sono più impegnativi quelli che si immergono nel bosco, subito dopo il bivio di Telve. Dopo circa 8 chilometri si respira per un breve tratto. Sono due chilometri che anticipano l’inizio della salita vera, quella che, in alcuni punti, presenta pendenze attorno al 13 per cento.

E’ il cuore della val Calamento, dove la fatica si fa sentire, ma dove è possibile ammirare la cornice di pascoli e malghe, una tradizione lattiero casearia di ottima qualità. Si pedala per altri quattro chilometri di sudore, per poi rifiatare pochi minuti su un falsopiano prima di affrontare l’ultimo durissimo tratto: 7 chilometri che sembrano non finire mai. Una salita che nel finale non offre nessuna frescura, nessuna ombra, ma che, all’arrivo, regala una grande soddisfazione.

L’impresa è compiuta, così come riuscì a Mariano Piccoli nel 1996. Il corridore trentino scollinò nel primo in quel Giro dove vinse per il secondo anno la classifica dello scalatore.

Immagine del profilo di APT Valsugana
Autore
APT Valsugana
Ultimo aggiornamento: 08.04.2021
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2.020 m
Punto più basso
353 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Ulteriori informazioni e link

Leggi il racconto della salita di CyclingLove

Partenza

Coordinate:
DD
46.052010, 11.494260
DMS
46°03'07.2"N 11°29'39.3"E
UTM
32T 692953 5102851
w3w 
///mirare.evitata.sentite

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Coordinate

DD
46.052010, 11.494260
DMS
46°03'07.2"N 11°29'39.3"E
UTM
32T 692953 5102851
w3w 
///mirare.evitata.sentite
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
media
Lunghezza
23,1 km
Durata
4:03 h.
Dislivello
1.857m
Discesa
196m
Panoramico

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio