Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Embedding
Fitness
Passeggiata

Passeggiata alla chiesetta di San Biagio - Levico Terme

· 1 recensione · Passeggiata · Levico Terme · Chiuso
Responsabile del contenuto
APT Valsugana e Lagorai Partner verificato  Explorers Choice 
  • Chiesetta di san Biagio
    / Chiesetta di san Biagio
    Foto: Apt Valsugana, CC BY-ND, APT Valsugana e Lagorai
  • / Chiesa di San Biagio, Levico Terme
    Foto: APT Valsugana, CC BY-ND, APT Valsugana e Lagorai
  • / Affresco sul soffitto liglieno della chiesa di San Biagio
    Foto: Omar Ropelato, CC BY-ND, APT Valsugana e Lagorai
m 800 700 600 500 1,8 1,6 1,4 1,2 1,0 0,8 0,6 0,4 0,2 km

Semplice passeggiata immersa nella storia antica di una chiesetta meta di pellegrinaggi soprattutto ai tempi delle pestilenze.

Questo itinerario passa attraverso una area chiusa, per questo motivo è stato chiuso. Altre informazioni

Chiuso
facile
1,9 km
0:39 h.
108 m
108 m

Dedicata a San Biagio Vescovo di Sebaste in Armenia il cui martirio risalirebbe al 316.

Sorge su un sito archeologico non ancora esplorato, in prossimità di un antico castelliere.

Lì vicino fu costruito nel 1640 un romitorio, distrutto da un incendio doloso nel 1669, nel quale risiedeva un eremita custode della chiesetta.

Si anno notizie di un ultimo eremita nel 1767.

La chiesa era meta di pellegrinaggi soprattutto ai tempi delle pestilenze e in quelle circostanze vi vennero sepolte alcune vittime della malattia: nell'estate del 1951, durante lavori di restauro, furono trovati a fianco della chiesa tre scheletri sepolti senza bara. La piccola chiesa ad aula è una costruzione trecentesca, ampliata nelle forme architettoniche attuali nel 1506.

Consiglio dell'autore

La chiesetta è aperta per le visite a cura del Gruppo Anziani e Pensionati di Levico Terme

outdooractive.com User
Autore
Omar Ropelato
Ultimo aggiornamento: 24.01.2020

Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
564 m
Punto più basso
509 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Consigli di sicurezza

Preparare il vostro itinerario,

Scegliere un percorso adatto alla vostra preparazione,

Scegliere equipaggiamento ed attrezzatura idonei,

Consultare i bollettini nivometeorologici,

Partire soli è più rischioso nel caso portatevi un cellulare,

Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro,

Non esitate ad affidarvi ad un professionista,

Fate attenzione a indicazioni e segnaletica che trovate sul percorso,

Non esitate a tornare sui vostri passi,

In caso di incidente date l’allarme chiamando il 112

Per escursioni guidate, consulta la sezione delle attività organizzate, la sezione eventi, o per un'escursione ad hoc contatta un professionista della montagna.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Attrezzatura

Nessuna attrezzatura richiesta 

Inizia

Parcheggio Parco Belvedere (516 m)
Coordinate:
Geografico
46.017311, 11.289648
UTM
32T 677235 5098519

Arrivo

Parcheggio Parco Belvedere

Direzioni

Difficoltà T; Sentiero Turistico

Lasciata la macchina al parcheggio del Parco Belvedere, si sale su strada bianca che parte alla sinistra del capitello, è una passeggiata che offre un bel panorama; si sale per dieci minuti e al primo incrocio si sale a destra e si giunge sulla sommità della collina dove dimora la chiesetta. Per il ritorno si scende fino all'incrocio e si prosegue verso destra su stradina pianeggiante, la quale poi si trasforma in sentiero che scende a tornantini fino alla strada bianca. Giunti sulla strada si va verso destra chiudendo in senso orario la nostra passeggiata. 

 

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Dalla strada statale 47 della Valsugana, si esce a Levico Terme, se segue Corso Centrale, Viale Trento, Parco Belvedere

Dove parcheggiare

Parcheggio Parco Belvedere 

Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Mappe consigliate

Passeggiate intorno ai laghi, disponibile presso tutti gli uffici Apt Valsugana


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

4,0
(1)

Foto di altri utenti


Stato
Chiuso
Recensione
Difficoltà
facile
Lunghezza
1,9 km
Durata
0:39h.
Dislivello
108 m
Discesa
108 m
Percorso ad anello Panoramico Adatto a famiglie e bambini Rilevanza culturale/storica Itinerario consigliato

Statistiche

  • Contenuti
  • Crea nuovo punto
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
Punto più alto
 mt
Punto più basso
 mt
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio