Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Passeggiata Percorso consigliato

Passeggiata - Laste Castrozza

· 2 reviews · Passeggiata · Bieno
Responsabile del contenuto
APT Valsugana e Lagorai Partner verificato  Explorers Choice 
  • /
    Foto: Omar Ropelato, APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: Omar Ropelato, APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: Stefano Paternolli, Community
  • /
    Foto: Omar Ropelato, APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: Omar Ropelato, APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: Omar Ropelato, APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: Omar Ropelato, APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: Omar Ropelato, APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: Omar Ropelato, APT Valsugana e Lagorai
m 800 750 700 650 3,5 3,0 2,5 2,0 1,5 1,0 0,5 km
Splendido giro ad anello sui Prati di Bieno, oasi verde per trascorrere un paio d'ore a contatto con la natura.
media
Lunghezza 3,9 km
2:00 h.
153 m
154 m

Dal parcheggio, passando dietro il Comune fra stretti viottoli, ci si immette nel passaggio pedonale sopra la strada provinciale sotto il paese, scendendo fino al ponte sul torrente Chieppena, senza oltrepassarlo.

Si attraversa la provinciale e subito a destra si perde nuovamente quota, percorrendo la stretta strada asfaltata che scende attraverso il bosco di acacia e castagni secolari. Dopo circa un chilometro, arrivati nel punto più basso del percorso, la strada inizia a salire a tornanti, tra prati e coltivazioni, ad un certo punto, un cartello indica "Sentiero delle fate", breve tratto che consente di vedere curiosi manufatti in legno e proseguendo, dopo 300 metri siamo ancora sul nostro percorso. 

Poco dopo si giunge alla bella chiesa S. Biagio e in breve nel centro di Bieno al punto di partenza. 

Si gode di una bella vista sulla Valsugana con Cima Dodici a sx e il Monte Favore a dx. 

Immagine del profilo di Omar Ropelato
Autore
Omar Ropelato
Ultimo aggiornamento: 09.07.2021
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
824 m
Punto più basso
671 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

Prestare attenzione all'attraversamento della provinciale.

Partenza

Bieno (822 m)
Coordinate:
DD
46.080547, 11.553907
DMS
46°04'50.0"N 11°33'14.1"E
UTM
32T 697465 5106168
w3w 
///cenetta.pianto.frusta

Arrivo

Bieno

Direzioni da seguire

Dal parcheggio, passando dietro il Comune fra stretti viottoli, ci si immette nel passaggio pedonale sopra la strada provinciale sotto il paese, scendendo fino al ponte sul torrente Chieppena, senza oltrepassarlo.

Si attraversa la provinciale e subito a destra si perde nuovamente quota, percorrendo la stretta strada asfaltata che scende attraverso il bosco di acacia e castagni secolari. Dopo circa un chilometro, arrivati nel punto più basso del percorso, la strada inizia a salire a tornanti, tra prati e coltivazioni, ad un certo punto, un cartello indica "Sentiero delle fate", breve tratto che consente di vedere curiosi manufatti in legno e proseguendo, dopo 300 metri siamo ancora sul nostro percorso. 

Poco dopo si giunge alla bella chiesa S. Biagio e in breve nel centro di Bieno al punto di partenza. 

Si gode di una bella vista sulla Valsugana con Cima Dodici a sx e il Monte Favore a dx. 

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Raggiungibile con mezzi pubblici

Pullman Trentino Trasporti

Come arrivare

Dalla Strada Statale 47 della Valsugana uscita a Strigno-Castel Ivano, direzione Altopiano del Tesino.

Dove parcheggiare

In centro al paese.

Coordinate

DD
46.080547, 11.553907
DMS
46°04'50.0"N 11°33'14.1"E
UTM
32T 697465 5106168
w3w 
///cenetta.pianto.frusta
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Titoli consigliati

Cartina Altopiano del Tesino, disponibile presso tutti gli uffici Apt Valsugana a 2 euro

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

4,5
(2)
Serenella Marchetti
10.09.2021 · Community
Percorso molto piacevole attraverso paesaggi rurali ormai abbandonati ma ancora suggestivi. Maestosi i vecchi castagni, piacevole la sosta al trodo delle fate i bambini lo apprezzeranno sicuramente. Possibile errore ad un bivio di fronte ad un edificio. Seguire la strada asfaltata e non quella bianca.
Visualizza di più
Stefano Paternolli
28.06.2021 · Community
Passeggiata rilassante, si parte dal paese di Bieno si scende una scalinata in "ciotolato", e si percorre un sentiero adiacente alla strada principale, poi ci si immette su una strada asfaltata secondaria credo comunale e ci si immerge nella natura lontano dai rumori. Si costeggia un torrente e si risale sempre su strada asfaltata nuovamente fino al Paese. Ideale per famiglie.
Visualizza di più
Quando hai fatto questo percorso? 28.06.2021
Foto: Stefano Paternolli, Community
Foto: Stefano Paternolli, Community

Foto di altri utenti

Castagne e cielo azzurro

Recensione
Difficoltà
media
Lunghezza
3,9 km
Durata
2:00 h.
Dislivello
153 m
Discesa
154 m
Raggiungibile con mezzi pubblici Percorso ad anello Panoramico Adatto a famiglie e bambini Interesse botanico Percorso consigliato Adatto con passeggini

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio