Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Embedding
Fitness
Passeggiata

Passeggiata - Riserva Naturale Provinciale Fontanazzo

· 1 recensione · Passeggiata · Grigno
Responsabile del contenuto
APT Valsugana e Lagorai Partner verificato  Explorers Choice 
  • Girasole nella riserva naturale di Fontanazzo
    / Girasole nella riserva naturale di Fontanazzo
    Foto: APT Valsugana, CC BY-ND, APT Valsugana e Lagorai
  • / Riserva naturale Fontanazzo
    Foto: CC BY-ND, APT Valsugana e Lagorai
  • / Riserva Naturale Fontanazzo
    Foto: CC BY-ND, APT Valsugana e Lagorai
ft 2200 2000 1800 1600 1400 1200 1000 1,0 0,8 0,6 0,4 0,2 mi

In prossimità dell'abitato di Selva (frazione di Grigno), la riserva si estende su circa 50 ettari sulla sponda idrografica destra del Fiume Brenta. L’area protetta è facilmente raggiungibile percorrendo la ciclabile della Valsugana. 
facile
1,9 km
0:40 h.
8 m
6 m
Per entrare nel cuore del Biotopo c'è un sentiero acessibile sia a passeggini che a carrozzine "evitare giornate piovose o periodi subito dopo la pioggia" che ci conduce al punto di osservazione del laghetto. Evitare rumori è sicuramente di aiuto per poter osservare gli animali presenti. Dal punto di vista ambientale, Fontanazzo si presenta assai vario: comprende infatti tratti di bosco ripariale (composto da ontano nero, ontano bianco e salice bianco) che rappresenta la vegetazione più caratteristica della riserva, prati, coltivi, il fiume e il greto fluviale, oltre a corsi d'acqua minori. Molte specie di uccelli e mammiferi trovano rifugio, possibilità di alimentazione e riproduzione nel fitto della vegetazione. Per visitare la Riserva Naturale Provinciale Fontanazzo si può percorrere il sentiero di visita lungo circa Km 4,3, dei quali poco più di un terzo interni al biotopo e la restante parte esterna ad esso. 

Consiglio dell'autore

Vestirsi con abiti di colori poco accesi, troppo colorati e fare silenzio aiuta ad osservare gli animali presenti.

 

outdooractive.com User
Autore
Omar Ropelato
Ultimo aggiornamento: 01.06.2020

Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
264 m
Punto più basso
257 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni sulla sicurezza

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Selva di Grigno (261 m)
Coordinate:
DD
46.011401, 11.607141
DMS
46°00'41.0"N 11°36'25.7"E
UTM
32T 701833 5098619
w3w 
///arnese.scovare.stufo

Arrivo

Selva di Grigno

Direzioni da seguire

Difficoltà T: Sentiero Turistico.

Il particolare sistema idrico del Biotopo Fontanazzo è uno dei principali motivi di interesse naturalistico della riserva: alcune importanti sorgenti di fondovalle sono infatti comprese nella zona protetta ed esse sono connesse con il complesso carsico che raccoglie le acque delle precipitazioni sull'Altopiano soprastante.
A partire dal 1950 sono stati effettuati numerosi interventi di bonifica (lo scavo dei canali di drenaggio, la canalizzazione dei rivi, l'abbassamento della falda idrica) che hanno portato al quasi totale prosciugamento della zona. Ulteriori lavori di rinaturalizzazione sono stati effettuati nel 2003, grazie ai contributi dell'Unione Europea, che con la creazione di stagni e canali hanno riportato la circolazione delle acque superficiali.
Dal punto di vista ambientale, Fontanazzo si presenta assai vario: comprende infatti tratti di bosco ripariale (composto da ontano nero, ontano bianco e salice bianco) che rappresenta la vegetazione più caratteristica della riserva, prati, coltivi, il fiume e il greto fluviale, oltre a corsi d'acqua minori. 
Molte specie di uccelli e mammiferi trovano rifugio, possibilità di alimentazione e riproduzione nel fitto della vegetazione. 
Per visitare la Riserva Naturale Provinciale Fontanazzo si può percorrere il sentiero di visita lungo circa Km 4,3, dei quali poco più di un terzo interni al biotopo e la restante parte esterna ad esso. 
Il Sentiero di Visita è facilmente percorribile da tutti e lungo il sentiero sono presenti punti per l’osservazione degli uccelli acquatici, tabelle e bacheche descrittive.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

Dalla Strada Statale 47 della Valsugana uscita Grigno e seguire le indicazioni per Selva di Grigno

Dove parcheggiare

Nei pressi delle due entrate del Biotopo o presso la frazione di Selva

Coordinate

DD
46.011401, 11.607141
DMS
46°00'41.0"N 11°36'25.7"E
UTM
32T 701833 5098619
w3w 
///arnese.scovare.stufo
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Mappe consigliate

Cartina Consigliata Altopiano della Marcesina e Grigno , disponibile presso tutti gli uffico Apt Valsugana al costo di 2 euro. 

Attrezzatura

Normale abbigliamento per escursioni in montagna (abbigliamento e scarponicini da trekking, impermeabile in caso di pioggia)

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

2,0
(1)

Foto di altri utenti


Recensione
Difficoltà
facile
Lunghezza
1,9 km
Durata
0:40h.
Dislivello
8 m
Discesa
6 m
Percorso ad anello Adatto a famiglie e bambini Interesse botanico Interesse faunistico Percorso consigliato Adatto con passeggini Accessibile ai disabili

Statistiche

  • Contenuti
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio