Condividi
Preferiti
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui
Plugin
Fitness
Trekking

Trekking dei Zirmi e delle Malghe

Trekking · Scurelle · Chiuso
Responsabile del contenuto
APT Valsugana e Lagorai Partner verificato  Explorers Choice 
  • Rifugio Caldenave
    / Rifugio Caldenave
    Foto: Story Travelers, CC BY-ND, Story Travelers
  • Verso Rifugio Caldenave
    / Verso Rifugio Caldenave
    Foto: Story Travelers, CC BY-ND, Story Travelers
  • Torrente Maso
    / Torrente Maso
    Foto: Story Travelers, CC BY-ND, Story Travelers
  • Fiore
    / Fiore
    Foto: Story Travelers, CC BY-ND, Story Travelers
Cartina / Trekking dei Zirmi e delle Malghe
1350 1500 1650 1800 1950 m km 1 2 3 4 5 6 7

Questo percorso utilizzato negli anni '30 dai malghesi della Val Campelle collega i pascoli di Malga Casarina con le praterie di Malga Caldenave, ora splendido Rifugio...

Chiuso
media
7,5 km
3:00 h.
425 m
426 m

Sentiero che amalgama cultura e natura, ripercorrendo il tragitto che i malghesi della Val Campelle percorrevano ogni estate per portare le manze nei pascoli in quota.

Consiglio dell'autore

Camminando in silenzio nel bosco da malga Nassere a Caldenave se si è fortunati si può vedere la Gazza Nocciolaia che vola tra un cirmolo all'altro.

outdooractive.com User
Autore
Omar Ropelato
Ultimo aggiornamento: 13.07.2019

Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Livello sul mare
1792 m
1411 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Esposizione
NOSE

Consigli per la sicurezza

  • Preparate il vostro itinerario
  • Sceglieate un percorso adatto alla vostra preparazione
  • Scegliete equipaggiamento ed attrezzatura idonei
  • Consultare i bollettini meteorologici
  • Partire soli è più rischioso nel caso portatevi un cellulare
  • Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  • Non esitate ad affidarvi ad un professionista
  • Fate attenzione a indicazioni e segnaletica che trovate sul percorso
  • Non esitate a tornare sui vostri passi
  • In caso di incidente date l’allarme chiamando il 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Attrezzatura

Normale abbigliamento per escursioni in montagna (abbigliamento e scarponicini da trekking, impermeabile in caso di pioggia)

Ulteriori informazioni e link

APT Valsugana - tel. +39 0461 727700 - info@visitvalsugana.it

Start

Agritur Malga Casarina (1473 m)
Coordinate:
Geografico
46.156126, 11.527471
UTM
32T 695154 5114499

Arrivo

Agritur Malga Casarina

Percorso

Difficoltà E: Sentiero Escursionistico.

Appena dietro l'Agritur Malga Casarina si trovano le indicazioni per iniziare il percorso: il sentiero sale subito nel bosco e il tratto fino a Malga Nassere rimane per lo più il tratto più ripido di questo percorso, ma una serie di tornanti ci aiuta a superare queste pendenze. Quando il bosco inizia ad essere più rado si è quasi giunti ai pascoli di Malga Nassere. Qui ci innestiamo sulla strada forestale che in leggera discesa ci fa rientrare nel bosco e raggiungere il parcheggio privato del gestore del Rifugio Caldenave. Da qui parte il sentiero dei Zirmi che ci condurrà con una serie di sali e scendi molto semplici alla famosa piana di Caldenave, dove il Rio Caldenave disegna con lo scorrere delle sue acque un paesaggio davvero unico nel suo genere.

Il rifugio Caldenave dall'alto della sua posizione domina tutta la piana. Dopo una sosta al rifugio , si scende nuovamente al ponte di Campivello e si prende il sentiero 332 che scende fino in località Tedon: una serie di scalini che ci fa perdere quota molto rapidamente. Una volta giunti in Località Tedon, seguiamo la strada che sale leggermente verso destra, la quale ci porta nella parte alta del piccolo villaggio di case fino a incrociare sulla nostra destra il sentiero che ci porta ai pascoli dell'Agritur Casarina e attraversando i pascoli si giunge al punto di partenza del nostro tour.

Come arrivare

Dalla strada Statale 47 della Valsugana, uscire a Strigno e proseguire seguendo le indicazioni per Spera. Superato il paese si prosegue per l'unica strada che ci porta in Val Campelle fino in località Cenon.

 

Dove parcheggiare

Parcheggi segnalati in zona Ponte di Conseria.
Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Mappe e cartine consigliate

Cartina Trekking Val Campelle , disponibili presso tutti gli uffici APT Valsugana al prezzo di 2 euro. 


Domanda e risposta

Fai la prima domanda

Hai domande su difficoltà, orari di apertura o attrezzature? Allora chiedi qui.


Recensioni

Scrivi la prima valutazione

Condividi le tue esperienze e aiuta gli altri.


Foto di altri


Stato
Chiuso
Difficoltà
media
Lunghezza
7,5 km
Durata
3:00 h.
Salita
425 m
Discesa
426 m
Itinerario circolare Panoramico Adatto a famiglie e bambini Rilevanza culturale / storico Interesse botanico Itinerario consigliato

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.