Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Trekking

Trekking - I laghetti delle Buse Basse o di Rocco

Trekking · Lagorai
Responsabile del contenuto
APT Valsugana e Lagorai Partner verificato  Explorers Choice 
  • Malga Conseria e la Val Campelle
    / Malga Conseria e la Val Campelle
    Foto: Omar Ropelato, CC BY-ND, APT Valsugana e Lagorai
  • / Mucche al pascolo Laghetti delle buse
    Foto: APT Valsugana, CC BY-ND, APT Valsugana e Lagorai
  • / Panorama da Laghetti delle Buse o San Rocco
    Foto: APT Valsugana, CC BY-ND, APT Valsugana e Lagorai
  • / Rododendri in fiore
    Foto: Omar Ropelato, CC BY-ND, APT Valsugana e Lagorai
  • / Salita ai laghi
    Foto: Omar Ropelato, CC BY-ND, APT Valsugana e Lagorai
m 2600 2400 2200 2000 1800 1600 1400 1200 16 14 12 10 8 6 4 2 km
Tra antiche malghe e laghetti alpini, un affascinante tour tra i pascoli della Val Campelle, con splendida vista sulle montagne circostanti  su alcuni laghetti
media
16,2 km
7:12 h.
1.083m
1.080m

Percorso che si svolge nel più selvaggio Lagorai, attraversando verdi pascoli raggiungendo laghetti cristallini.

 

 

Consiglio dell'autore

Vista la lunghezza e l'impegno per questo trekking consigliamo di partire presto la mattina.
Immagine del profilo di Omar Ropelato
Autore
Omar Ropelato
Ultimo aggiornamento: 26.06.2020
Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Livello di rischio
Punto più alto
2.259 m
Punto più basso
1.471 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Esposizione
NESO

Indicazioni sulla sicurezza

Preparare il vostro itinerario

Scegliere un percorso adatto alla vostra preparazione

Scegliere equipaggiamento ed attrezzatura idonei

Consultare i bollettini meteorologici

Partire soli è più rischioso nel caso portatevi un cellulare

Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro

Non esitate ad affidarvi ad un professionista

Fate attenzione a indicazioni e segnaletica che trovate sul percorso

Non esitate a tornaresui vostri passi

In caso di incidente date l’allarme chiamando il 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Ponte di Conseria (1.472 m)
Coordinate:
DD
46.161781, 11.529393
DMS
46°09'42.4"N 11°31'45.8"E
UTM
32T 695282 5115132
w3w 
///valere.settore.sfrutta

Arrivo

Ponte di Conseria

Direzioni da seguire

Difficoltà E: Sentiero Escursionistico.

Dal parcheggio si inbocca il sentiero SAT n.317, si oltrepassa il ponte e ci si alza sulla strada forestale per il Passo Cinque Croci. Si entra nel bosco e si costeggia il Rio Valsorda fino al Ponte Quarèlo. Al di la del ponte, si sale sul lato destro della valle e , con maggior pendenza si attraversa prima un bosco di larici, poi si ritorna su terreno aperto e si percorrono i pascoli fino a raggiungere la Malga Valsorda Seconda. Si continua  a salire verso Nord, si attraversa una zona di alti pascoli e si gira a sinistra transitando alti in vista del più grande dei Laghi delle Buse Basse. Salendo si giunge a località "Buse Basse" raccordandosi al sentiero n.318 si giunge alla Forcella di Valsorda. Qui si abbandona il 317 per proseguire a sinistra  il 318. Si scende nella Valle delle Stue e in breve si toccano le rive del Lago delle Stellune. Dal lago si ritorna alla Forcella di Valsorda, alle " Buse Basse" al bivio dei sentieri 317-318. Lasciato sulla destra il n.317 si continua in direzione Est seguendo le indicazioni del sentiero 318 arrivando al Passo di Val Cion con vista  alla sottostante Malga di Val Cion. Dalla malga si segue a destra sul sentiero 318 fino al Passo Cinque Croci. Lasciato il passo alle spalle, si seguono a sinistra le indicazioni del sentiero 326 che scende a Malga Conseria. Abbandonata la malga, si segue il sentiero si scende fino  a giungere al Ponte Conseria.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Non ci sono mezzi pubblici che servono la zona.

Come arrivare

Dal paese di Strigno si continua fino all'abitato di Spera per poi preseguire in direzione Val Campelle fino al Ponte di Conseria.

Dove parcheggiare

Presso il Ponte di Conseria (da  giugno ad agosto i parcheggi sono a pagamento).

Coordinate

DD
46.161781, 11.529393
DMS
46°09'42.4"N 11°31'45.8"E
UTM
32T 695282 5115132
w3w 
///valere.settore.sfrutta
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Mappe consigliate

Cartina della Val Campelle, disponibile al costo di 2 euro presso gli uffici Apt Valsugana o presso le strutture della Val Campelle.

Attrezzatura

Normale abbigliamento per escursioni in montagna (abbigliamento e scarponicini da trekking, impermeabile in caso di pioggia)

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


Difficoltà
media
Lunghezza
16,2 km
Durata
7:12h.
Dislivello
1.083m
Discesa
1.080m
Percorso ad anello Panoramico Rilevanza culturale/storica Interesse geologico Interesse botanico Percorso consigliato

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio