Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Trekking Percorso consigliato

Trekking Rifugio Serot - Passo della Portela, Monte Gronlait

Trekking · Roncegno
Responsabile del contenuto
APT Valsugana e Lagorai Partner verificato  Explorers Choice 
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL , APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL , APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL , APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL , APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: TRACCIAtour SRL , APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: Omar Ropelato, APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: Omar Ropelato, APT Valsugana e Lagorai
  • /
    Foto: Omar Ropelato, APT Valsugana e Lagorai
m 2600 2400 2200 2000 1800 1600 1400 8 6 4 2 km SEROT
Una camminata nell’incanto del Lagorai.
difficile
Lunghezza 9,6 km
4:30 h.
830 m
830 m

Il Rifugio Serot è adagiato ai piedi del Fravort, Gronlait, Hoabonti, Cola rinomate cime della catena del Lagorai. Il percorso si svolge tutto fuori dal bosco, su pascoli alpini, dove le mucche ne fanno da padrone. è una bella passeggiata adatta anche per famiglie con bambini con un minimo di allenamento. Poco sopra al rifugio si passa vicinissimi al Lago delle Prese. Per chi lo desidera, e è già stanco, li si può fare una breve pausa. 

Consiglio dell'autore

Il rifugio Serot è meta e punto di passaggio di numerosissimi itinerari trekking e mtb. Ecco un altro buon motivo per raggiungere il rifugio.
Immagine del profilo di Omar Ropelato
Autore
Omar Ropelato
Ultimo aggiornamento: 01.03.2021
Difficoltà
difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
Monte Gronlait, 2.383 m
Punto più basso
1.557 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Esposizione
NESO

Possibilitá di ristoro

SEROT

Indicazioni sulla sicurezza

1) Preparate il vostro itinerario

2) Scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione

3) Scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei

4) Consultate I bollettini nivometereologici

5) Partire da soli è più rischioso

6) Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro

7) Non esitate ad affidarvi ad un professionista

8) Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso

9) Non esitate a tornare sui vostri passi

10) In caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Consigli e raccomandazioni aggiuntive

Rifugio Serot

Partenza

Rifugio Serot (1.581 m)
Coordinate:
DD
46.073769, 11.388108
DMS
46°04'25.6"N 11°23'17.2"E
UTM
32T 684669 5105016
w3w 
///istinti.scava.suoceri

Arrivo

Passo della Portela (2152m), Monte Gronlait (2383m)

Direzioni da seguire

Dal rifugio Serot si segue brevemente la stradina asfaltata in direzione della Malga Fravort (1560m). Qui si imbocca, a destra, il sentiero 371 che si stacca dalla strada. Si transita per i pressi del Lago delle Prese e si continua sul segnavia 371.

Ad una diramazione si ignora a sinistra il segnavia 372 e si continua sul 371 lungo il sentiero che si inoltra nella Val Portelle. Si prosegue in salita lungo la valle fino a quando il sentiero giunge al Passo della Portela (2152m). Qui è possibile proseguire a sinistra sul segnavia 325 e percorrere la dorsale del Monte Gronlait fino alla croce di vetta con ulteriori 230m di dislivello.

Si rientra per il medesimo percorso.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

No

Come arrivare

Con la SS47 della Valsugana fino all’uscita "Roncegno-Marter". Alla rotonda seguire le indicazioni per Roncegno e dopo circa 1 Km, prima di attraversare il ponte sul torrente Larganza, svoltare a sinistra sul viale alberato che costeggia il torrente. Svoltare a destra in direzione della chiesa principale di Roncegno e proseguire dritto verso Ronchi. Dopo 2,3 Km, su una curva, alla vostra sinistra trovate due bacheche di legno e una stradina che inizia a salire. Imboccatela. Dopo circa 5 Km svoltare a destra seguendo le indicazioni fino al rifugio. La strada è interamente asfaltata

Dove parcheggiare

Rifugio Serot (1570m)

Coordinate

DD
46.073769, 11.388108
DMS
46°04'25.6"N 11°23'17.2"E
UTM
32T 684669 5105016
w3w 
///istinti.scava.suoceri
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Attrezzatura

scarpe da trekking, giacca antivento, indumenti di ricambio. Utili bastoni telescopici.

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti

martedì 28 luglio 2020 15:44:50
martedì 28 luglio 2020 15:45:02
martedì 28 luglio 2020 15:45:18

Difficoltà
difficile
Lunghezza
9,6 km
Durata
4:30 h.
Dislivello
830 m
Discesa
830 m
Panoramico Andata e ritorno Adatto a famiglie e bambini Rilevanza culturale/storica Interesse botanico Percorso consigliato

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Durata : ore
Lunghezza  km
Dislivello  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio